Skip to main content

Gli amici sono una parte fondamentale nella vita di ognuno, ma non sempre è facile conoscere persone nuove e creare legami, soprattutto in età adulta. Dunque, spesso ci affidiamo alle app per fare amicizia.

 

app-per-fare-amiciziaCome conoscere persone nuove e stringere legami? Come si coltiva una nuova amicizia e come fare per mantenerla nel tempo?

Ma soprattutto: perché anche gli adulti hanno bisogno di fare amicizia online?

L’importanza dell’amicizia

Quanto era semplice fare amicizia da bambini e da ragazzi?

Bastava un parco all’aria aperta, una palla, o anche solo la fantasia per metterci insieme.

Negli anni successivi poi, tra la scuola, le uscite e le attività extra-scolastiche, le occasioni di stringere amicizia non mancavano per nessuno.

 

app-per-fare-amiciziaPoi cosa accade? Accade che da adulti si abbiano troppi impegni e poco tempo libero, quindi da investire nelle amicizie, inferiori a famiglia, lavoro e relazioni sulla scala delle priorità.

Ma l’importanza dell’amicizia non si esaurisce negli anni dell’adolescenza: avere amicizie in età adulta è fondamentale per il nostro benessere e la nostra felicità. Le amicizie sono il sale della vita. sono la famiglia che ci scegliamo, sono un supporto sincero e disinteressato.

In compagnia di amici ci sentiamo protetti dalla solitudine, specialmente nei momenti difficili, e dalla noia. Un buon amico è un tesoro prezioso.

app-per-fare-amicizia-adultiL’amicizia online (non) è un gioco da ragazzi 

Abbiamo capito, l’amicizia è importante a tutte le età.

Ma da grandi passa in secondo piano rispetto alla carriera, l’amore, i figli, le responsabilità di ogni sorta. Il tempo (o meglio, la mancanza di tempo) relega gli amici al gradino più basso, senza contare i cambiamenti che la vita ci porta ad affrontare: un trasloco in una nuova città o una separazione, per esempio.

Ma è proprio per questo motivo che non dobbiamo rinunciare alle amicizie in età adulta: ci aiutano ad affrontare la vita e i suoi ostacoli.

Come si fa, dunque, a fare amicizia in queste situazioni?

 

app-per-fare-amiciziaDa adulti spesso si perde la spontaneità che si ha da ragazzi, occorre una struttura diversa per fare nuove conoscenze.

Abbiamo bisogno di situazioni rilassate e meno frenetiche, in cui si condividano degli interessi comuni ma, allo stesso tempo, ci si senta protetti (è strano a dirsi, ma da adulti possiamo essere più “scottati” e vulnerabili rispetto a dei ragazzi che si sentono sempre invincibili!).

 

app-per-fare-amiciziaPerché dunque non affidarsi all’online e alle app per fare amicizia? Sfatiamo il mito che siano delle cose riservate ai giovani: ci sono dei siti specializzati che tengono conto dell’età degli utenti, delle loro esigenze, tempistiche e modalità.

La strategia migliore, anche online, è quella di entrare in contatto con altre persone tramite interessi comuni, le nostre preferenze, le nostre idee. Persone simili e vicine.

Pensate che non faccia per voi?

Credete che le app per conoscere amici nuovi non facciano per voi? Vi sembra una dimensione fredda e impersonale, poco “reale”?

Ricordate sempre che dalle app online si passa tranquillamente e in maniera progressiva all’offline, ovvero all’incontro vero e proprio con altri utenti come voi e dunque alla possibile nascita di un’amicizia profonda.

 

app-per-fare-amiciziaSfruttare l’online e le app per individuare e conoscere gruppi di persone con cui abbiamo qualcosa in comune, con cui condividere interessi simili, è un’ottima idea per poi passare alla realtà: la partecipazione a eventi organizzati e di gruppo, momenti di condivisione in cui sentirsi al sicuro e in piacevole compagnia.

app-per-fare-amicizia-perché-anche-gli-adulti

Qualche consiglio, valido anche sulle app

Non esistono regole valide per tutti sul come fare amicizia, ma possiamo comunque darvi qualche consiglio per avere l’atteggiamento giusto, sia online che offline.

Perché in fondo l’amicizia è sempre un legame, non importa cosa gli abbia dato il via.

Tempo permettendo, mostratevi disponibili: non declinate gli inviti senza un reale motivo o solo per pigrizia. Gli altri saranno interessati a voi se voi lo sarete nei loro confronti.

Un’altro consiglio è quello di procedere per gradi: apritevi agli altri, fateli entrare nel vostro mondo, ma non confidate tutto subito: il giusto grado di confidenza si raggiunge col tempo, a piccoli passi.

Gli ultimi (preziosi) suggerimenti

Ascoltate gli altri, siate pazienti e gentili, anche con voi stessi.

Se a volte qualcosa non funziona non datevi addosso o non accusate immediatamente l’altra persona: la vita adulta è complicata per tutti! Non dimenticate l’empatia e la comprensione.

Dunque mettetevi in gioco e, allo stesso tempo, fatelo in maniera sicura: le app per fare amicizia potrebbero rivelarvi un modo ricco di nuove conoscenze preziose!