Skip to main content

Facile fare amici dopo i 40, vero? La nostra è chiaramente è una provocazione, perché sappiamo tutti che a volte è davvero una faticaccia. Ma non deve per forza esserlo. Certo, arriva un momento in cui tutte le persone sono sempre più prese dalla propria vita e, al massimo, dagli amici di sempre. Insomma, trovare gente interessata come te ad avere nuovi amici dopo i 40 anni può essere davvero difficile. Ma c’è sempre una soluzione per fare nuove amicizie e trovare qualcuno con cui condividere il proprio tempo, un pensiero, una giornata difficile. Vediamo insieme come.

Amicizie a 40 anni: capire quali persone cercare

Nell’avventurarsi alla scoperta dei modi in cui fare amicizia superati i 40 anni si deve anzitutto capire quali siano le persone giuste per noi. Tutto sommato è facile capire cosa si cerca: basta pensare alla propria vita, i propri ritmi, e chiaramente a chi è stato nostro amico già da tempo.

Dopodiché, dovrai considerare che non c’è bisogno di grandi conoscenze di psicologia per sapere che si fa più amicizia con chi riesce a darci empatia e viceversa. Cerchiamo perciò persone che hanno avuto percorsi di vita simili ai nostri, anche con le loro difficoltà, ma sempre nell’ottica della condivisione.

Infine, bisogna condividere valori, interessi, desideri per i propri rapporti e il tempo libero. E bisogna sicuramente avere un carattere compatibile, perché se no non c’è proprio niente da fare. Una volta che avrai riflettuto questo, sarai sicuramente già a buon punto nella tua ricerca su come avere nuovi amici dopo i 40 anni.

L’ironia è una cosa seria. Trova con chi ridere della vita

Che tu sia o meno una persona un po’ musona, ogni tanto ti capiterà di ridere, o quantomeno di sorridere. Ecco: le amicizie sono ciò che ci garantisce di poter passare dei momenti di gioia e risate, stabilendo così legami ancora più forti.

D’altronde, siamo naturalmente inclinati a ricercare coloro che con una parola, un gesto, argomenti di conversazione e in generale la sua conoscenza ci migliora la vita. E questo senza dubbio è molto aiutato dalla risata, che ci fa stare bene con gli altri e con noi stessi. D’altronde è letteralmente una questione ormonale.

ridere insieme a un amico è la cosa più bellaE, a proposito di ormoni, sappi che questa regola vale anche se sei single e, invece, vorresti essere in coppia: trovare il partner giusto passa sicuramente anche da queste occasioni di divertimento.

Sono vere amicizie se hai davvero voglia di uscire

Un’altra idea interessante da tenere a mente prima di stringere amicizie nuove, è che generalmente quando ti trovi bene con qualcuno vuoi davvero uscirci insieme. Se già le prime volte senti una sorta di ritrosìa, forse non è un buon segno.

Evita di fare nuove amicizie solo per farle, a meno che averle non ti faccia comunque bene: spesso questo genere di rapporti non hanno un buon influsso sulla nostra vita nel lungo termine.

Cerca, allora, di trovare come avere nuovi amici dopo i 40 anni ma con persone adatte a te e ai tuoi desideri di vita, i tuoi desideri, il tuo punto di vista e il tuo modo di passare il tempo libero. La tua deve essere una ricerca non sterile di gioia, anzi. Deve essere proprio quest’ultima al centro dei tuoi pensieri.


 


Insomma, non limitarti in rapporti che non ti fanno bene, ma cerca ancora, piuttosto. Anche il “fallimento” di un’amicizia o un interesse amicale, diciamola così, è un modo per crescere. Perché è anche importante ricordarsi che, per quanto si sia adulti, anche a 40 anni è importante maturare.

Includi le persone nella tua vita per avere nuovi amici dopo i 40 anni

Un altro tema interessante e di cui non si parla abbastanza, invece, è quello dell’inclusione delle persone che si vengono a conoscere all’interno della propria vita quotidiana. Vivere le amicizie a “compartimenti stagni”, però, non è un’ottima idea, soprattutto se si è già abbastanza solitari.

Includi, perciò, una nuova amicizia nei tuoi gruppi, oppure falla conoscere alla persona con cui sei in coppia. Non nell’ottica di fare sempre dei maxi gruppi di persone, grandi feste o quant’altro: anzi, l’opposto. Ma per avere la certezza di avere l’opportunità di vedere un tuo nuovo amico oppure una tua nuova amica rapportarsi e stringere legami con le altre persone a cui tieni molto.

Oltre a questi consigli, va anche considerato il fatto che in tutto questo va sempre tutelata la volontà dei propri nuovi amici. Se non si sentono a proprio agio nel fare qualcosa, è chiaro è che bisogna evitarla. I legami non vanno forzati.

Passa il tuo tempo libero in gruppo almeno una volta a settimana

Una volta raggiunta la maturità è difficile avere tanto tempo libero, lo capiamo. Se, però, si vogliono avere nuovi amici dopo i 40 anni, sarà necessario comunque passare parte del proprio tempo con loro.

Un buon modo per farlo è evitare di isolarsi troppo quando si è liberi, oppure di stare soltanto in coppia. Ad esempio, si possono fare delle “fughe” di un weekend in piccoli gruppi, magari nel corso di una gita organizzata. Se si è single questo diventa ancora più facile, ma è più che fattibile anche se si ha un partner.

avere nuovi amici dopo i 40 anniIn questo modo tutti i rapporti di amicizia si stringeranno ancora di più. Se, poi, si parte solo in due, i viaggi di gruppo organizzati da aziende come Meeters permettono di stabilire nuovi legami con chi parte insieme a noi! Un’ottima soluzione, così da essere sicuri che le persone che si conoscono possano condividere davvero qualcosa insieme a noi.

Le nuove amicizie a 40 anni sono già complicate da stringere così: se ci limitiamo è sicuramente molto peggio. Ricordiamoci, insomma, di dare un senso a ciascun rapporto, superare la paura e la timidezza e metterci in condizione di fare attività e vivere fantastiche esperienze in compagnia il più spesso possibile!

Grazie a Meeters è facile avere nuovi amici dopo i 40 anni

Meeters è un portale davvero utile per chi vuole stringere nuove amicizie a 40 anni. Ad esempio, il suo blog è pieno di articoli e consigli su come fare amicizia, ma non solo.

Attraverso il portale, infatti, potrai partecipare ad eventi ed attività dedicate a chi vuole trovare qualcuno con cui condividere la vita e le sue esperienze.

Dai viaggi di gruppo di un weekend oppure più lunghi alle attività sportive e nella natura, i workshop e le pizzate in compagnia di persone – uomini e/o donne – della propria età, le opportunità sono tantissime e bisogna soltanto andarle a cercare.