Camminate sulla neve: una guida pratica

Offerta Viaggio Ponte 25 Aprile
Da un voto a questo post

Con l’arrivo dell’inverno e del freddo la voglia di uscire e fare attività all’aria aperta si riduce drasticamente. Eppure non si possono non sognare le montagne ricoperte di bianco e desiderare di avventurarsi per boschi e valli. Il trekking ci appare sempre come un’attività primaverile ed estiva, ma in realtà si sposa benissimo anche con la stagione più fredda! Vediamo insieme in questo articolo come organizzare delle camminate sulla neve, come prepararsi e vestirsi per non subire il freddo e quali località visitare per vivere il sogno!

Come prepararsi alle escursioni

Camminare è l’attività sportiva più spontanea e semplice che pratichiamo quotidianamente senza nemmeno rendercene conto. Per questo motivo spesso siamo tentati di sottovalutarla, ma è un errore che non dobbiamo assolutamente commettere, soprattutto quando si tratta di camminare sulla neve.

I benefici delle passeggiate sono molteplici, sia fisici che mentali, ma se non ci prepariamo al meglio rischiamo di vanificare tutti gli sforzi. Ecco quindi alcune semplici regole per vivere la bellezza della montagna in inverno in tutta sicurezza.

Allenamento