Le 8 città più belle del Marocco

5/5 - (5 votes)

Il Marocco, nel Nord Africa, è una terra tanto vicina alla nostra e di cui, spesso e volentieri, conosciamo davvero pochissimo. Questa splendida nazione si estende solo a poche ore di volo dall’Italia, con i suoi colori, i suoi sapori, le sue credenze e le bellezze naturali e architettoniche. Un viaggio in Marocco è quindi sicuramente qualcosa da organizzare almeno una volta nella vita. In attesa di partire, scopriamo qualcuno dei suoi segreti e quali sono le città principali e più belle del Marocco!

Marrakech

Marrakech è il cuore pulsante della vita del Marocco. È una città ricca di stimoli, colori e rumori, di cui è estremamente facile innamorarsi.

Nata come cittadella fortificata di origine berbera, Marrakech ha rivestito nei secoli anche il ruolo di città imperiale, quindi di capitale del Regno del Marocco. Essendo sempre stata un luogo di incontro di popolazioni diverse, Marrakech non hai mai perso lo spirito vivace e cosmopolita che si può respirare ancora oggi passeggiando per i suoi souk, le strette vie del centro in cui perdersi è davvero un piacere.

Tra le maggiori attrazioni della città spiccano i giardini Majorelle, progettati negli anni 20 dall’omonimo artista francese. Una vasta distesa di cactus e piante rare, su cui il blu e il giallo dominano irresistibili su tutto. Per scoprire invece il passato della città e le sue dinastie reali, non si possono saltare il Palazzo El Badi, la Moschea El Koutoubia e, soprattutto, le Tombe dei Saadiani, un mausoleo realizzato in marmo di Carrara che colpisce per la bellezza e le colorazioni delle decorazioni.

La più grande del Marocco: Casablanca

Casablanca è oggi la città più popolosa del Marocco, centro economico e finanziario della nazione. Nata come semplice porto e base sull’Atlantico ad uso dei portoghesi, non vanta grandi avvenimenti nella sua storia e per questo viene spesso lasciata fuori dagli itinerari turistici. È una città molto moderna e lussuosa, dove sostare per fare un po’ di vita mondana ed esplorare boutique e ristorantini alla moda.

Tuttavia anche Casablanca vanta delle opere architettoniche davvero uniche, come la Moschea di Hassan II. Affacciata sull’oceano, con un minareto alto oltre 200 metri, è l’unica moschea che potrete visitare in tutto il paese e sarebbe davvero un peccato perdersela.


 


Fès