Skip to main content
5/5 - (1 vote)

Oggi combattere la noia non è difficile, soprattutto grazie ai tanti stimoli che riceviamo in ogni momento della giornata. È sufficiente farsi trovare pronti a cogliere il momento giusto e dedicarsi a qualcosa che ci fa stare bene e che ci regala emozioni positive.

La noia, infatti, è una condizione psicologica e può essere combattuta soltanto con la volontà di stare bene e di trovare nuovi modi per essere sereni e felici. D’altronde, l’essere umano stesso vive di stimoli ed emozioni e quando questi vengono meno, ecco che ci si annoia. L’importante è reagire subito e mettere in atto ogni azione che possa migliorare la propria condizione.

Molti trovano la soluzione dedicando del tempo alle proprie passioni o coltivando nuovi interessi, qualcuno lavora su un progetto. Per altri, invece, è sufficiente uscire di casa e respirare aria nuova e vedere nuove persone.

In definitiva, la parola chiave per combattere la noia è andare alla ricerca di stimoli ed emozioni nuove. Inoltre, non devi commettere l’errore di aver paura di cambiare la tua routine quotidiana.

come combattere la noia

Combattere la noia: fai viaggiare la mente con un libro

Nonostante l’avvento della tecnologia, leggere un libro è rimasto un classico e immortale strumento per combattere la noia. Soprattutto alcuni generi come il thriller, il fantasy o il fantastico sono l’ideale per permettere alla mente di staccare dalla quotidianità e immergersi in un mondo ricco di stimoli ed emozioni.

Leggere un libro ci fa viaggiare con la mente e risveglia il bambino che è in noi, suscitandoci stati d’animo perfetti per darci una sferzata di entusiasmo e positività. Inoltre, trovare un posto dove rilassarsi con un libro tra le mani fa bene allo spirito e rasserena il nostro animo, facendoci dimenticare gli affanni e le difficoltà del momento.

Al parco, in biblioteca, a casa, perfino al bar, leggere un libro può essere davvero l’antidoto migliore per la noia. Pertanto, cerca di scegliere quello ideale per il tuo umore e cerca tra le sue pagine la chiave per risvegliare interesse e curiosità.

Allena la tua creatività

Per combattere la noia nulla è meglio della creatività. Dare libero sfogo alle proprie passioni e sperimentare è, infatti, il modo migliore per trovare nuovi stimoli e, magari, scoprire dei talenti e delle capacità nascoste.

Nel momento in cui ti accorgi di essere annoiato/a, pensa a cosa avresti sempre voluto provare nella vita e concediti una chance. C’è chi comincia a dipingere, chi scrive, chi si dedica agli origami o alla cucina. Sfogare la tua creatività è un modo per scaricare la tensione e lo stress ed è un vero toccasana per il corpo e per la mente, perché produce adrenalina e stimola la produzione di serotonina, ossia l’ormone della felicità.

Inoltre, creare aiuta a tenere allenato il cervello, impedendogli di invecchiare. Questo è il motivo per cui tante persone, una volta lasciato il lavoro, decidono di imparare a dipingere, a scrivere o a costruire qualcosa artigianalmente. Usare l’immaginazione aiuta a rimanere giovane e impedisce di annoiarsi.

come combattere la noia

Combattere la noia: pianifica obiettivi e progetti

La chiave per capire come combattere la noia è mettere in moto il cervello e liberarlo dal momento di stasi che, il più delle volte, è alla base della noia stessa. Ciò significa che ci si deve tenere impegnati in qualcosa, ma non per forza legata alla manualità.

Un’ottima soluzione per combattere la noia può essere, infatti, quella di pianificare un obiettivo o un progetto a breve o a lungo termine. Ciò significa che avrai una nuova prospettiva che si trasformerà presto in un vero e proprio stimolo a mettere in atto i migliori comportamenti e azioni per raggiungerlo.

Puoi, per esempio, progettare un viaggio, oppure pensare di iscriverti a un corso per imparare qualcosa di nuovo o affinare le tue abilità. Può essere utile perfino pianificare una dieta per tornare in forma prima dell’estate, così come decidere di iscriverti in palestra, oppure stilare una lista di film da vedere o di libri da leggere.

La cosa importante è che il progetto o l’obiettivo siano legati a un risultato di crescita o di miglioramento e che, magari, ti spingano a fare qualcosa che ti piace, ma per cui non hai mai avuto tempo. In questo modo, la mente si terrà sempre impegnata e la noia rimarrà soltanto un brutto ricordo.

L’attività fisica

Lo sport è l’attività regina quando si tratta di combattere la noia. Dedicarsi a un’attività fisica, infatti, stimola la produzione di serotonina e aumenta il livello di benessere fisico e psicologico. Una corsetta, una passeggiata o una seduta di allenamento ti farà sentire più soddisfatto/a e, soprattutto, ti aiuterà a tenere impegnata la mente.

Inoltre, lo sport è sempre stato veicolo di socializzazione, pertanto è utile anche a chi vuole fare nuove amicizie. Ti puoi iscrivere in palestra e seguire un corso specifico. Oppure, puoi entrare a far parte di una classe di yoga, ma anche passeggiare sotto casa o correre al parco.

Ci sono tantissimi modi per praticare un’attività fisica, devi soltanto trovare quella che ti dà maggiori soddisfazioni e ti stimola emozioni felici e il tuo fisico e la tua mente te ne saranno eternamente grati.

Combattere la noia: trascorri del tempo fuori casa

Uscire di casa è una soluzione molto gettonata quando si tratta di noia, perché una delle sue cause è proprio trascorrere del tempo in un luogo chiuso e privo di stimoli. L’essere umano ha bisogno di stupirsi, di scoprire e di vivere emozioni. Pertanto, uscendo di casa si può andare incontro a situazioni e luoghi che stimolano sensazioni positive.

È scientificamente dimostrato che stare all’aria aperta fa bene al fisico e alla mente. In questo modo, infatti, nutriamo il nostro bisogno di vedere cose belle e di stare a contatto con la Natura. Ogni giorno ci cibiamo del colore del cielo, del cinguettio degli uccelli, dei profumi degli alberi e delle piante. Così facendo, permettiamo al nostro cervello di essere sottoposto a continui stimoli positivi.

Uno dei modi più comuni per spezzare un periodo di noia uscendo di casa è affrontare un viaggio, così da allontanarsi dalla propria comfort zone e rimettersi in gioco con nuove sfide. Certo, non deve essere per forza un viaggio lungo e costoso, basta anche una gita di gruppo alla scoperta di un posto vicino casa.

Puoi concederti un’escursione in campagna o in montagna, una giornata al mare, oppure visitare una città a pochi chilometri da casa tua. Insomma, viaggiare non significa sempre prendere un treno o un aereo, perché anche misurarsi con un percorso di trekking o con un’uscita in kayak potrebbe rappresentare un’esperienza nuova e stimolante.

come combattere la noia

Partecipa agli eventi di gruppo per combattere la noia

Un altro modo per spezzare la noia e socializzare è partecipare agli eventi di gruppo. Soprattutto se vivi in una grande città, avrai tantissime occasioni per trascorrere una piacevole giornata in compagnia. Sono, infatti, diverse le agenzie private che si occupano di eventi organizzati e che possono trasformare una giornata di noia in una chance di divertimento.

Inoltre, sono la soluzione ideale per i timidi, perché ti ritroverai insieme a persone che condividono i tuoi stessi interessi. Un aperitivo, una pizzata, una gita fuori porta, sono tutte possibilità di socializzazione, ma, soprattutto, strumenti ideali per combattere la noia.

Grazie a questi eventi organizzati, puoi sfruttare al massimo il tuo tempo libero e potrai entrare a far parte di una community, conoscere nuove persone e condividere con loro esperienze uniche ed esclusive. Devi soltanto trovare la volontà di uscire di casa e di rimetterti in gioco, lasciandoti trasportare dalla voglia di vivere emozioni nuove.

Se vuoi sapere come combattere la noia, visita il sito di Meeters e scopri tutte le nostre attività. Troverai imperdibili occasioni di divertimento e socializzazione.

Lascia un commento