Come organizzare una gita fuori porta? Ecco 9 preziosi consigli

Offerta Viaggio Ponte 25 Aprile
4.8/5 - (46 votes)

Non desiderate altro che prendere lo zaino, saltare in macchina e trovare qualche località lontana per passare qualche giorno nella natura? Il problema è che spesso sentiamo di non avere mai il tempo per farlo. Il lavoro a tempo pieno, la scuola, i figli, i mille impegni familiari. Sarebbe bello se fossimo tutti avventurieri professionisti e potessimo passare ogni giorno all’aria aperta, ma la realtà è che troppo spesso, anche un fine settimana è più tempo di quello che possiamo dedicare. Non disperate però: la gita di un giorno è ciò che può soddisfare la nostra voglia di escapismo pur conciliandosi con i nostri impegni. Ma come organizzare una gita fuori porta?

Non storcete il naso: la gita di un giorno, spesso liquidata come l’ultima delle avventure, può essere snobbata dagli avventurieri che desiderano esperienze immersive. Ma la gita fuori porta ben pianificata è ben più di un premio di consolazione: è proprio un’avventura in sé. Per aiutarvi a rendere la tua gita di un giorno l’esperienza straordinaria che dovrebbe essere, abbiamo messo insieme nove consigli: