Skip to main content

Trovare nuovi amici può intimidire, ma è sicuramente gratificante. Dopo tutto, fare nuove amicizie è una grande parte della nostra vita per la maggior parte di noi. Sono quelli che attraversano la vita insieme a noi, condividono i nostri alti e bassi, i dolori e le gioie. Senza amici, la vita non sarebbe affatto la stessa. Non saremmo quello che siamo se non fosse per loro. Ma come trovare amici, specialmente se si è introversi?

Alcune riflessioni in merito:

come-trovare-amici

Diversi tipi di amicizie

State cercando nuove persone che possano trasformarsi in nuove amicizie. Ma che tipo di amicizia desiderate? Non è sempre facile saperlo a priori, ma possiamo comunque orientarci:

I conoscenti

Ci vediamo al lavoro o in altri ambienti sociali che frequentiamo regolarmente. Non abbiamo scelto di conoscerci o passare del tempo insieme: ci siamo ritrovati nello stesso contesto. Ci si saluta, si è cordiali, si scambiano quattro chiacchiere, ma di solito questo è tutto. Quando si torna a casa o si lascia il posto di lavoro, insomma, quando ognuno ritorna alla propria “vita reale” non ci sono strascichi di questo rapporto: è una conoscenza che si esaurisce nel proprio contesto e non continua altrove.

Gli amici

Quelli che chiamiamo genericamente “amici”, sono quelli con i quali passiamo il tempo libero: compagni di attività che si incontrano di tanto in tanto per aggiornarsi o uscire, magari con i quali si svolgono degli hobby insieme o i genitori dei compagni di classe dei nostri figli con i quali passiamo dei sabati. Persone piacevoli con le quali condividiamo momenti di relax.

I Veri amici

O migliori amici. Persone con cui possiamo parlare di qualunque cosa. Non importa ogni quanto ci si incontra: la profondità di questo tipo di amicizia non è data dalla frequenza degli incontri. Sono gli amici sui quali contare, in ogni momento.

Cosa stiamo cercando?

Solitamente, anche quando non lo sappiamo a livello conscio, stiamo cercando di trovare nuovi amici e, se possibile, veri amici. Di conoscenti ne abbiamo già tanti, no?

Non importa se volete solo fare nuove amicizie regolari o trovare amici veri: tutto è possibile.

Molte persone che sembrano super espansive e socievoli sono state un tempo timide e impacciate con gli altri: le skill sociali si allenano, come tutto.

Ecco allora i nostri consigli per farsi nuovi amici o conoscere persone potenzialmente amiche:

come-trovare-amici

Premessa: spesso il timore è nella nostra testa

A volte pensiamo all’incontro con nuove persone come qualcosa di spaventoso, di cui avere timore.

Ci preoccupiamo e ci stressiamo perché vogliamo fare una buona impressione, perché abbiamo paura di non essere fluenti o brillanti nelle conversazioni e cose simili. Più ci arrovelliamo, più la situazione ci crea ansia.

Si tratta di una proiezione mentale, una paura che acquisisce vita propria e ci impedisce di fare nuove amicizie o esperienze. La timidezza e l’ansia sociale non sono altro che risultati del nostro timore che si fa strada nella nostra testa.

Ed è proprio lì che le nostre paure si trovano: nella testa. Pensateci: siamo un po’ tutti così, preoccupati di fare una buona impressione. Quando avete queste paure, fate caso a cosa dicono e fanno gli altri? No!
Lo stesso vale per ognuno: quando si è in apprensione per sé stessi non si fa caso a ciò che gli altri proiettano di sé.

come-trovare-amici

Iniziate con i conoscenti

Se socializzare e incontrare un gran numero di persone vi intimidisce, partite prima in piccolo. Vale a dire: iniziate a socializzare con persone che vi sono già in qualche modo familiari.

Contattateli

Avete dei conoscenti incontrate negli anni precedenti? O amici con cui avete perso il contatto nel tempo? Mandate loro un SMS amichevole e salutateli. Chiedete loro un incontro quando sono liberi. Saranno certamente sorpresi e felici di sentirvi di nuovo: vedete se ci sono opportunità per riconnettersi.

Conoscete i loro amici

Sapete come nascono la maggior parte delle amicizie? Attraverso amici in comune. Proprio come su Facebook, è possibile che si creino connessioni con gli amici di qualcuno con cui ci troviamo a nostro agio.

Accettate gli inviti a uscire

Arrivano gli inviti, ma voi non ve la sentite, procrastinate. Beh, sarà difficile fare amicizia restando a casa e rifiutando o rimandando gli inviti che riceviamo: buttatevi e vedrete che ne varrà la pena!

come-trovare-amici

Buttatevi!

Una volta ricollegati con la vostra cerchia di amici, lo step successivo è quello di trovare nuovi amici, di incontrare persone che non conoscete.

Come? Ecco qui qualche esempio pratico:

Unitevi a gruppi di incontro

Meeters è un ottimo sito per incontrare velocemente molte nuove persone mentre si condividono attività di gruppo, come il trekking o le degustazioni.

Partecipate a workshop e corsi

I percorsi di formazione e i corsi raccolgono persone che la pensano come voi:

persone curiose di approfondire una determinata disciplina. La condivisione di momenti di apprendimento farà da collante: sccegliete il corso che fa per voi e avvicinatevi con naturalezza agli altri partecipanti!

Fate volontariato

Ottimo modo per diffondere gentilezza e dare un aiuto concreto a qualcuno; inoltre, sarà un’occasione per incontrare persone compassionevoli con una causa, la stessa a cui tenete anche voi.

Seguite le comunità online

Rivolgersi all’online è un ottimo modo per incontrare nuove persone. Alcune delle migliori amicizie sono iniziate online. Le community su internet sono i luoghi centrali dove le persone che condividono un qualcosa si riuniscono. Frequentate i forum online sugli argomenti di vostro interesse. Partecipate in modo costruttivo e con entusiasmo: presto conoscerete meglio le persone che li popolano.

come-trovare-amici

Fate il primo passo

Una volta che siete in contatto con persone intorno a voi, qualcuno deve fare la prima mossa. Potreste essere proprio voi! Fate il primo passo e andate a salutare. Conoscetevi, condividete qualcosa di voi e poi fornite all’altro la possibilità di condividere qualcosa di sé.

Qualcosa di semplice e non troppo elaborato, almeno come inizio di conversazione. Una volta che il ghiaccio sarà rotto, sarà più facile connettersi.

Non giudicate prima del tempo

A volte ci facciamo tanti film sui tipi di amici che vogliamo. Qualcuno che sia comprensivo, che ci ascolti, che abbia gli stessi hobby, che la pensi esattamente come noi, ecc.

E poi, quando incontriamo la persona e ci rendiamo conto che è diversa dalle nostre aspettative, ci chiudiamo in noi stessi.

Non fate così. Date all’amicizia la possibilità di fiorire e svilupparsi, anche in modi non aspettati. Ancora più importante, date a voi stessi una possibilità con questa amicizia nascente.