Skip to main content

Viaggiare è una delle cose più belle che si possono fare nella vita ma farlo in compagnia è addirittura meglio.

Come trovare compagni di viaggio, però? Questa è una domanda che spesso si rischia di farsi, soprattutto perché nel nostro mondo iperconnesso ed ipersociale, non è sempre facile rapportarsi con il prossimo.

È indubbio che una volta stringere rapporti anche non duraturi con le altre persone era più semplice: non c’era alcuno stigma sociale dietro l’essere soli e anzi, la continua assenza di prove relative all’esistenza dei rapporti poteva essere un segnale di “via libera” anche per i più timidi.

Al giorno d’oggi invece scoprire come trovare compagni di viaggio è un po’ più complesso c’è bisogno di pensare in maniera migliore come risolvere questo genere di problema.

La soluzione più immediata e semplice per capire come passare le vacanze in compagnia potrebbe essere quella di partire da soli e trovare compagni di viaggio direttamente sulla strada, come si faceva una volta ma perché complicarsi la vita?

Viaggiare da soli è indubbiamente un’attività che comporta dei vantaggi ma non tutti possono apprezzare la solitudine e, ancora peggio, non tutti hanno il coraggio per viaggiare senza la cosidetta safety net.

Ora proviamo a capire insieme quali sono vantaggi e svantaggi del viaggiare da soli.

Perché viaggiare da soli?

guida po paura canali cerca

Perché qualcuno dovrebbe mai aver la voglia di viaggiare da soli?

Viaggiare in solitudine in un luogo nuovo o in generale nel mondo è un ottimo modo per affrontare un percorso introspettivo con sé stessi, tanto per cominciare.
Non avere nessuno con cui parlare significa dover parlare per forza di cose con sé stessi e questo può essere importantissimo durante i momenti difficili della propria vita.

Sempre sulla scia dei ragionamenti meno pratici c’è da considerare che viaggiare in solitudine, in un certo senso costringe la persona a sforzarsi e ad uscire dalla comfort zone. Se non hai un amico che parla la lingua del posto, ad esempio, sarai tu stesso a doverlo fare; se non hai qualcuno che ti spiega le cose sarai tu stesso a doverlo fare.

In questo modo viaggiare da solo diventa uno strumento per la crescita.

Perché viaggiare in compagnia

spese incontri app nome consigli siti amicizie età

Viaggiare in compagnia significa condividere con qualcuno esperienze potenzialmente life changing ma non solo. Viaggiare in compagnia permette di accedere ad una serie di vantaggi di tutto rispetto.

Un esempio? Viaggiare in compagnia permette di risparmiare soldi: quando si viaggia in coppia è possibile dividere le spese e, quindi, risparmiare!

Questo perché, in Hotel e nelle sistemazioni, le camere singole costano spesso e volentieri quasi quanto le doppie. In questo modo due persone riescono ad assorbire meglio i costi, dando più valore alle ferie di entrambi; tornare a lavoro sarà meno doloroso in questo modo, sapendo di aver speso una cifra abbordabile.

Viaggiare in compagnia, se si è una donna, significa avere accesso ad un maggior livello di sicurezza. Per quanto sia triste da dire è innegabile che il viaggio in solitudine espone la persona a rischi maggiori, cosa che si può evitare semplicemente avendo vicino qualcuno durante la vacanza. La cattiva gente ha decisamente più scrupoli se le persone da rapinare o truffare sono due invece che una.

Magari si, a questo andrebbe aggiunto un trafiletto: viaggiare con qualcuno significa stare a contatto con questa persona 24 ore su 24, avendo sempre davanti gli occhi pregi e difetti di questa. Alle volte i rapporti non sono tutti rosa e fiori, motivo per cui bisogna prepararsi a scendere a compromessi.

Come si fa a trovare un compagno di viaggio? 4 metodi infallibili

Per trovare nuovi compagni di viaggio esistono una pletora di modi diversi: per cercare di venirvi incontro semplificando al massimo questo genere di discorso abbiamo deciso di riassumervi 4 metodi a nostro parere infallibili.

Prendere parte ad un tour di gruppo

Cominciamo con quella che è forse l’opzione più banale ma senza dubbio la più efficace. Il mondo è pieno di tour di gruppi dove si viene messi forzatamente insieme ad altre persone, magari alle volte “solitarie”.

Qui su Meeters, ad esempio, organizziamo tanti eventi anche di più giorni dove è possibile conoscere possibili compagni di viaggio. Il nostro sito possiede tutte le risorse di cui si può aver bisogno per trovare l’attività che fa al proprio caso; partecipando a questa stai pur sicuro che qualcuno conosci.

Se volete qualcosa di più fisico invece potete cercare in giro qualche agenzia di viaggio specializzata nella creazione di viaggi per persone solitarie; a questo punto non resta altro che sperare che l’agenzia si trovi proprio nella città in cui si risiede.

WEEKEND E VIAGGI

Trovare compagni di viaggio online

La rete è uno strumento potentissimo, lo sappiamo un po’ tutti in giro per il mondo. Grazie ad internet e ai siti su di essa presenti è possibile fare una pletora di cose diverse, anche se qeuste sono relative alle vacanze. Se si ha voglia basta cercare un po’ in giro su forum e siti internet per trovare persone desiderose di fare la medesima esperienza di viaggio.

Così sono nate pratiche come il couchsurfing e simili, il punto resta il trovare il sito internet giusto in base alle proprie necessità. Alcuni siti permettono di fare ricerche focalizzate con una destinazione in mente, così da trovare tutti gli altri viaggiatori interessati al medesimo tragitto. Altri invece rimandano a gruppi presenti sui più noti social network dove pianificare, messaggio dopo messaggio, la stessa cosa con gli altri utenti. Non un sito specifico quindi, ma più una serie di strumenti, app e consigli per raggiungere l’obbiettivo finale.

Viaggiare da soli e trovare compagni durante

Per quanto viaggiare da soli possa spaventare, alla fine non c’è niente di meglio che andare da qualche parte e conoscere gente che è lì con te per un qualche motivo.
Alloggiare in ostello, ad esempio, è un modo incredibilmente funzionale per stringere amicizie.

Attaccare bottone con i compagni di stanza o con chi si incontra nelle aree comuni è un modo molto intelligente per stringere legami, esattamente come dovrebbe essere il partecipare ad eventi organizzati dall’ostello.

Se invece non si dorme in ostello ma si preferisce una sistemazione più raccolta non c’è da preoccuparsi: basta aiutarsi un po’ con i social network per cercare un evento legato ad un ostello a cui “imbucarsi”.

La solitudine è un ottimo modo per mettersi alla prova, lasciarsi dominare dalla paura è uno spreco!

Come si fa a scegliere i compagni di viaggio migliori?

informazioni interessi viaggiatore libertà amicizia guida avventura

Non tutte le persone potrebbero essere disposti ad un avventura come questa perciò è importante scegliere bene!

Partiamo dal presupposto che si è trovata l’attività giusta per trovare compagni di viaggio: ora quello che bisogna fare è capire come sceglierli.
Quali sono i parametri da andare a considerare in questa situazione? Quali sono le persone migliori con cui stringere delle amicizie in questi casi?

Quando si pensa ad un compagno di viaggio è bene fare una scelta accurata, così da rendere il viaggio un’esperienza piacevole per entrambi. Per questo motivo è si importante concentrarsi sulle cose che si hanno in comune a livello pratico ma è ancora più importante pensare alle aspirazioni, al modo in cui si guarda la vita, ai desideri che si vogliono realizzare attraverso il viaggio.

Stile di viaggio, budget e interessi quindi sono le tre cose più importanti da considerare all’interno. Se si amano i viaggi a basso costo non ha senso farsi accompagnare da qualcuno che predilige alberghi e mezzi di trasporto esclusivi.

In tal senso un buon modo per trovare un compagno di viaggio è sfruttare argomenti comuni: due persone alla ricerca del migliore zaino da montagna probabilmente desidereranno utilizzarlo all’interno di un viaggio simile.

Questo è quanto: è bene ricordare che un buon modo per trovare compagni di viaggio affidabili è partecipare ad una delle attività che puoi trovare all’interno della nostra pagina eventi. Oltre a ciò ti consigliamo di effettuare l’iscrizione a Meeters, così da rimanere sempre aggiornato sugli eventi migliori nelle zone che ti interessano.