Come vestirsi per un white party per non essere fuori posto

Offerta Viaggio Ponte 25 Aprile
Da un voto a questo post

Si, per un white party è necessario vestirsi di bianco; fino a qui ci eravamo arrivati un po’ tutti. Ci sono però tanti tipi di bianco, esattamente come ci sono tanti tipi di eleganza a cui provare a rispondere. Una festa che mette il dress code in primo piano e permette alle persone di sfoggiare i propri outfit migliori può essere l’evento giusto per fare colpo su qualcuno, oppure può essere soltanto l’occasione per divertirsi un po’ con le proprie amiche. Per questo motivo oggi andiamo a vedere come vestirsi per un white party in maniera efficace!

Noi di Meeters, avendo organizzato durante il corso della nostra storia un elevato numero di eventi, abbiamo una certa familiarità con queste situazioni. Poiché pensiamo all’importanza degli eventi come strumenti per permettere alle persone di migliorare il proprio tempo libero e stringere nuove amicizie, abbiamo deciso di scrivere proprio un articolo su questo tema.

Se sei stato invitato a un white party e sei alla ricerca di idee su come vestirti in modo impeccabile, sei nel posto giusto. I white party sono eventi di grande stile e fascino, in cui l’abbigliamento tutto bianco è un must. Ma come fare per essere al top? Scopriamo insieme tutti i segreti per essere perfetti in ogni dettaglio.

Qual è il look giusto per partecipare ad un white party?

guida città aperitivo t shirt bordo piscina mito pizza moda scelta

Partecipare ad un white party significa fare un gioco in cui si toglie dall’equazione del vestiario tutta la parte dei colori. È possibile indossare soltanto il bianco, è possibile al massimo giocare un po’ con il make up e con poco altro: fine del gioco.

Non è facile, specie per chi magari utilizza molto spesso i colori come elementi caratteristici dei propri outfit, trovare la combinazione adatta alle proprie necessità.

In primis è necessario capire a che tipo di white party si sta per partecipare: una festa sulla spiaggia presupporrà un abbigliamento particolarmente diverso rispetto una festa in una villa d’inverno.

Vanno fatti quindi importantissimi distinguo tra abiti invernali e abiti estivi; anche i costi tra questi due look variano tantissimo.

Look donna per white party

Il look full white per una donna può essere declinato secondo diversi modi. Sia d’estate che d’inverno a grandi linee le soluzioni rimangono le stesse, variando soltanto l’eventuale soprabito.

 



 

Queste combinazioni solitamente sono tute intere, camicie e pantaloni o vestiti; questi ultimi possono essere larghi durante il periodo estivi o stretti e aderenti durante quello invernale, specie se la festa si fa al chiuso.

Spetta poi alla persona giocare con gli accessori come borse, scarpe o gioielli per dare un po’ di brio extra alla situazione.

Look uomo per white party

Discorso simile si può fare per l’uomo, che può declinare il suo abito secondo diverse combinazioni. La più banale per così dire è quella di camicia e pantalone elegante, magari con una cintura al pantalone in coordinato ma esistono fortunatamente altre opzioni.

Per le situazioni più formali, infatti, si può puntare ad un look total white attraverso l’uso di un completo con cappello, giacca, camicia, panciotto e tutto il resto; per le situazioni formali ma non troppo si può puntare a utilizzare un maglione con dolcevita invece.

membership

In questi casi, specie per l’uomo, la cosa a cui fare più attenzione in assoluto è la scarpa. Le scarpe dell’eleganza classica tendono ad avere sempre colori scuri mentre le sneaker potrebbero non essere le scarpe giuste per tutte le occasioni.

Cosa evitare nei white party

Da un lato è di fondamentale importanza indossare gli abiti giusti per la giusta occasione, dall’altro lato è invece importante avere coscienza di come stanno i vestiti di colore bianco sulla nostra pelle, sui nostri capelli e sul nostro corpo.

Questo significa che, in generale, è bene sapere che i tessuti sono importanti! Tessuti molto trasparenti come la seta possono non risultare adatti a tutte le occasioni, mentre indossare un tessuto molto caldo come la lana durante una festa all’interno di un luogo dalla temperatura controllata significa condannarsi a sudare questo mondo e il prossimo.

Ultimo elemento a cui è importante fare particolare attenzione è la tipologia di bianco che si vuole utilizzare nel proprio look. Specie agli occhi degli uomini tutti i colori sembrano molto simili ma, fortunatamente, così non è: in questo caso è intelligente farsi aiutare da una persona esperta nell’assemblaggio del vestiario.

Come curare il proprio aspetto con trucchi e accorgimenti

tema accessori cotone mare tendenza camice denim piedi eccellenza styling invitati capo tintarella base testa

Una volta che i vestiti sono pronti cosa manca? Mancano gli accorgimenti e le rifiniture.

Facciamo qualche esempio: per le donne il trucco dovrebbe avere il compito di mantenere intatto un look naturale, che ben si sposa con il candore del bianco. In questo caso parliamo di basi leggere ed illuminanti, con un tocco di blush rosa per evidenziare gli zigomi magari. Ombretti neutri e mascara scuri sono poi obbligatori per migliorare la resa degli occhi, mentre per i rossetti solitamente è sensato puntare su un rosa chiaro.

Gli uomini invece hanno più libertà d’azione: basta avere una pelle ben idratata ed un profumo fresco per accompagnare poi lo stile di barba e capelli che solitamente si indossa. Non è necessario stare a reinventare la ruota in questi casi.

Partecipa all'Orange Party
[social_buttons nectar_love="true" facebook="true" twitter="true" pinterest="true" linkedin="true" style="default"]
Lascia un commento