Come vestirsi per visitare una città in autunno? Alcuni consigli

Offerta Viaggi Ponte 1 Maggio
5/5 - (1 vote)

L’autunno forse non la stagione più facile da mettere in valigia, perché è difficile prevedere come andrà il tempo, specialmente all’inizio della stagione, verso settembre e ottobre. Ci vuole un po’ di pianificazione quando facciamo i bagagli, perché chiaramente l’abbigliamento autunnale pesa molto di più di quello estivo. Ma possiamo comunque tracciare una mappa generale di suggerimenti su come vestirsi per visitare una città in autunno.

Come vestirsi per visitare una città in autunnoUn cappotto che va con tutto

Il tipo di cappotto che prenderete, naturalmente, dipenderà da come si presenta il tempo. Potremmo parlare di una giacca di pelle, di un cappotto caldo e invernale, di un trench, o di un mix di diversi tessuti e tipologie. Tenete d’occhio le previsioni sulle applicazioni meteo o sui siti appositi e affidabili. Potresti indossare un cappotto più pesante durante il viaggio per arrivare a destinazione e arrotolare un trench o una giacca più leggera in valigia per coprire tutte le basi.

Inoltre, in autunno finirete con la giacca o il cappotto addosso per la maggior parte o per tutto il tempo. Questo significa che dovrete assicurarvi di non odiarlo dopo un solo utilizzo.

Scegliete un cappotto proferibilmente in tinta unita, di un colore che sia neutro e che vada con tutto (grigio, cammello, nero) o che si abbini a tutti i vostri abiti autunnali.