Skip to main content

“L’amico è qualcosa che più ce n’è meglio è” faceva una vecchia canzone, sempre molto attuale. Gli amici infatti non bastano davvero mai ed è importante ad ogni età e in ogni situazione farsene dei nuovi che vadano ad aggiungersi a quelli di vecchia data. Crescendo può però sembrare difficile riuscire a conciliare il lavoro e tutti gli impegni con la cura della sfera sociale. Ma questo non vuol dire che sia impossibile riuscire a crearsi una compagnia di nuovi amici, né tanto meno riuscire a mantenerla.

Come farsi una compagnia di nuovi amici

compagnia di nuovi amici

Nella vita sono tante le occasioni in cui si sente la necessità e il piacere di crearsi una compagnia di nuovi amici. E se quando si cresce sembra che le occasioni di incontro si riducano sempre di più, è il caso di crearsele da zero. È importantissimo infatti riuscire a ritagliarsi un po’ di tempo per sé stessi e per gli amici, al di là dei tanti impegni e delle responsabilità quotidiane.

Ecco perché la migliore idea è quella di iniziare a coltivare una passione ed iscriversi per esempio ad un corso. Esistono veramente tantissimi corsi in ogni città, dalla pittura alla sartoria, dalla cucina al giardinaggio, dalle lingue al ballo, che trovare quello che fa per voi non sarà difficile.

Il vantaggio di questo tipo di attività è che vi inserirà all’interno di una classe, quindi di un gruppo di persone che condividono i vostri interessi e le vostre passioni. Entrare in sintonia con i compagni sarà quindi praticamente immediato, così come sarà semplicissimo rompere il ghiaccio, iniziare a parlare e trovare nuovi argomenti di conversazione.

Su questo filone si inseriscono anche le attività sportive, soprattutto quelle che prevedono la formazione di squadre. Avere degli obiettivi in comune infatti vi aiuterà a creare da subito un legame forte.

Un’altra idea può essere quella di partecipare a viaggi ed escursioni di gruppo. Queste sono infatti delle esperienze organizzate proprio per permettere alle persone di incontrarsi e divertirsi insieme, vivendo a stretto contatto e all’avventura per uno o più giorni. Condividere un’esperienza di questo tipo, in cui si dipende gli uni dagli altri, crea da subito legami forti basati sulla fiducia.

Anche in questo caso ad aiutarvi a rompere il ghiaccio ci sono degli interessi in comune e tanti argomenti che nasceranno spontaneamente strada facendo. Se quest’idea vi piace, scoprite gli eventi che proponiamo noi di Meeters, dai tour cittadini, al trekking in montagna, tutte occasioni per scoprire l’Italia e stare insieme.

Delle volte però non c’è bisogno di andare lontano per conoscere persone nuove, basta solo guardarsi intorno. Prendetevi quindi l’abitudine di partecipare alla vita attiva della vostra città e di prendere parte ad ogni evento di socialità che stuzzichi la vostra curiosità, come giochi di gruppo, concerti, proiezioni di film, workshop, aperitivi e cene pensate proprio per socializzare. Ma anche un’attività come il volontariato può essere utile, non solo vi stimolerà e vi farà crescere, ma vi aiuterà anche a capire qualcosa in più su di voi e sulla vostra città.

In tutte queste esperienze c’è solo una regola da seguire quasi ciecamente: mettetevi in gioco sempre e non abbiate paura di essere voi a fare il primo passo!

Un aiuto dal web: app, chat e siti d’incontri

compagnia di nuovi amici

Internet è diventato negli ultimi anni uno strumento importante per incontrare nuove persone. Da una parte permette di socializzare in ogni momento e in ogni situazione, con estrema comodità semplicemente usando lo smartphone. Dall’altra permette anche agli introversi di iniziare un discorso con qualcuno senza timidezza.

Se non avete il tempo per frequentare un corso o per fare un viaggio, potreste provare a farvi nuovi amici tramite le applicazioni d’incontri, le chat di gruppo o frequentando i gruppi della vostra città presenti su social network come Facebook. Le possibilità sono davvero tante e partono tutte da una semplice ricerca sul web.

È essenziale però che una volta che la vostra nuova cerchia di amici si è creata questa venga traferita in carne e ossa nella realtà, solo così le relazioni possono diventare vere e forti.

Iscrizione meeters

Come mantenere saldo il rapporto con la compagnia di nuovi amici

Abbiamo visto quanto sia effettivamente semplice incontrare nuove persone e fare amicizia, ma coltivare i rapporti, farli crescere e diventare forti è un po’ più impegnativo. Gli impegni quotidiani e lo stile di vita che conducete possono rischiare di isolarvi e allontanarvi dagli amici. Per evitare che ciò accada dovete seguire alcuni consigli, piccoli ma molto efficaci!

Dimostrate di tenerci

conoscere nuove persone

A volte può capitare di trascurare involontariamente le amicizie e questo comportamento può risultare pericoloso sia nel momento in cui la compagnia di nuovi amici si crea, sia in seguito. Anche se vi può sembrare di “non aver fatto nulla di grave”, la vostra assenza continua può essere interpretata come una mancanza di interesse verso gli altri, con la conseguenza di venir poi fatti da parte.

Per evitare che ciò accada dovete dimostrare ai vostri nuovi amici che ci tenete davvero a loro. Non si tratta di fare miracoli o di realizzare l’impossibile, ma se volete mantenere la relazione dovete dimostrarlo e lavorare per farcela. Cercate quindi di tenere frequenti contatti con tutti e di trascorrere del tempo di qualità con loro. Se vi dovesse poi capitare di non essere presenti a qualche incontro, siate propositivi e organizzatene degli altri a cui potete partecipare.

Scegliete un giorno a settimana da dedicare alle nuove amicizie

L’amicizia si rafforza curandola e per riuscirci al meglio non basta scambiarsi qualche messaggio ogni tanto. La frequentazione è in questo senso essenziale. Solo il contatto faccia a faccia vi permette di essere davvero voi stessi e di conoscere a fondo gli altri.

Stabilite quindi un giorno a settimana in cui la compagnia possa riunirsi e stare insieme, magari per praticare proprio quell’attività che vi ha permesso di incontrarvi. Trovate quindi un giorno in cui tutti possano essere presenti e se necessari rimandate per evitare di far sentire escluso qualcuno che non può partecipare.

Provate ad essere il punto di riferimento del gruppo

compagnia di nuove persone

Non aspettate sempre che siano gli altri a dimostrarvi qualcosa, a cercarvi ed invitarvi e ad organizzare delle serate di gruppo. Al contrario, cercate di essere voi il punto di riferimento per tutti gli altri. Quindi prendete l’iniziativa di coinvolgere gli altri e di creare occasioni d’incontro e condivisione.

Inoltre, nei gruppi di amici può capitare spesso che si avvertano tensioni e questo non è mai piacevole. Cercate quindi ti mantenere un clima gioviale e ottimista, cercate di risolvere eventuali dissapori e di non alimentarli. Allo stesso modo evitate che qualcuno venga o si senta escluso, coinvolgete sempre tutti allo stesso modo. Solo così il gruppo si sentirà forte e unito.

Imparate ad ascoltare e a parlare

La condivisione è fondamentale ed è ciò che distingue la vera amicizia dalla semplice conoscenza. Ecco perché dovete imparare a condividere con gli altri i vostri pensieri, sia belli che brutti, e a confidarvi. Allo stesso modo dovete saper ascoltare gli altri, confrontarvi con loro, rispettando valori, idee e scelte altrui. Chiedete aiuto e siate sempre pronti a darlo. Solo così si creerà infatti quella base di fiducia e sincerità che è essenziale nell’amicizia.

Questi erano i nostri consigli per creare e rafforzare una compagnia di nuovi amici. Ora spetta a voi metterli in pratica. Buttatevi, lì fuori è pieno di nuove amicizie che vi aspettano!