Skip to main content
Da un voto a questo post

Il weekend è il momento più importante di tutta la settimana. Dopo giorni e giorni di lavoro, impegni e responsabilità, potete finalmente rilassarvi, dedicarvi a voi stessi e alle vostre passioni. Dimenticate perciò le pantofole, il divano e la televisione e preparatevi piuttosto a vivere due giornate all’insegna del divertimento e della scoperta! In questo articolo vi daremo un po’ di idee su cosa fare nel weekend in Lombardia, per esplorare le bellezze della vostra regione, le città e i borghi più belli nascosti tra laghi e montagne. Partiamo subito!

Un tuffo nella natura

Per ricaricarsi al meglio e staccare completamente la testa dalle preoccupazioni quotidiane, ciò che serve è un weekend in natura. La Lombardia offre infatti dei panorami maestosi e ricchi di fascino, che rappresentano degli unicum in Italia. Vanta per esempio tre dei maggiori laghi italiani, il lago di Garda, il lago di Como e il lago Maggiore.

Queste sono le mete ideali per qualsiasi tipo di weekend, sia che siate alla ricerca di due giornate di benessere o di un fine settimana di avventure intense. In queste zone poi il clima si mantiene mite per buona parte dell’anno e ogni stagione è quella giusta per scoprirli!

Lago Maggiore

Incorniciato tra le alte vette delle Alpi, il lago Maggiore è un paradiso naturalistico di grandissimo fascino. Per regalarvi un weekend davvero da sogno, partite all’esplorazione del cuore stesso di questo lago: le isole Borromee. Facilmente raggiungibili a bordo di un traghetto, queste isole vi stupiranno per la maestosità degli edifici che vi sorgono, ma anche per la varietà di flora e fauna qui protette.

Su qualsiasi sponda del lago Maggiore vi troverete poi a passeggiare l’arte vi circonderà. Potrete ammirare delle bellissime ville gentilizie, ognuna con il proprio parco, che per secoli hanno ispirato artisti da tutto il mondo, come il giardino botanico che circonda Villa Taranto a Pallanza.

Da non perdere assolutamente è poi l’escursione verso l’Eremo di Santa Caterina del Sasso. Costruito su un costone roccioso, il complesso è costituito da tre chiese e un piccolo convento. Fu eretto, secondo la leggenda, intorno al 1170 da un usuraio scampato ad un naufragio che decise di vivere qui come eremita. Il complesso si può raggiungere sia a piedi partendo da Quicchio, sia in barca.

Lago di Garda

Il lago di Garda è una delle destinazioni più gettonate del nostro paese e non a caso. Sulle sue acque sorgono infatti alcuni dei borghi più belli d’Italia. Ne è un esempio Sirmione, cittadina rinomata per le sue terme, che incanta con le bellezze architettoniche del Castello Scaligero e delle Grotte di Catullo. Spiccano poi anche Limone sul Garda e Desenzano del Garda, luoghi che vivono ancora della loro tradizione e che vi regaleranno dei giorni magici.

Il Garda non è solo un paradiso per l’arte, ma anche per lo sport. Qui infatti potrete praticare tantissime attività all’aria aperta come il trekking, nei sentieri che circondano il lago. Se cercate qualcosa di nuovo e più avventuroso però potreste provare il canyoning e partire alla scoperta di torrenti, fiumi e gole nascoste ad un passo da casa che ancora non conoscevate!

Lago di Como

Anche il lago di Como è celebre per le magnifiche ville che sorgono sulle sue sponde, che potrete ammirare nei borghi di Bellagio, Cernobbio e Varenna.

Lungo questo lago si snoda però anche uno dei sentieri escursionisti più famosi del nostro paese: il Sentiero del Viandante. 75 km di paesaggi mozzafiato a picco sul lago, tra mulattiere e borghi a ritroso nella storia di questa magnifica zona.

Se avete già visitato questa zona in più di un’occasione, potreste dedicare il vostro weekend alla scoperta del lago di Garlate, una vera e propria appendice del lago di Como. Potrete visitare questo lago partendo da Lecco lungo il percorso ciclo pedonale ad anello. Una passeggiata di 15 km abbastanza semplice, perfetta anche per principianti e bambini, tra i luoghi de I Promessi Sposi.

Appuntamento con la cultura

Abbiamo visto sino ad ora cosa fare nel weekend in Lombardia se vi piace stare all’aria aperta e a contatto con la natura. Il fine settimana però è anche il momento perfetto per scoprire quelle grandi opere architettoniche di cui si sente tanto parlare, ma che per un motivo o per un altro non avete mai visitato.

Certosa di Pavia

Quale miglior modo per dedicare il vostro weekend all’arte e alla cultura che visitare la Certosa di Pavia? Questo grande complesso è infatti considerato uno dei monumenti più belli d’epoca rinascimentale nel nostro paese.

Quando ne venne avviata la costruzione, intorno al 1400, l’idea era quella di realizzare un maestoso mausoleo per Gian Galeazzo Visconti e sua moglie Caterina. La Certosa fu però ultimata soltanto due secoli dopo la loro morte e nel frattempo venne affidata alle cure di diversi ordini monastici.

La tomba di Gian Galeazzo è comunque una delle attrazioni più belle da ammirare all’interno della Certosa. Qui sono conservati poi capolavori di grande pregio, opere del Perugino, di Pinturicchio e del Guercino.


 


Ritrovare il benessere

Tra cosa fare nel weekend in Lombardia non poteva mancare poi una scelta dedicata al relax e al benessere. La vostra regione offre infatti il luogo perfetto per ricaricarsi in vista di una nuova settimana!

San Pellegrino Terme

In provincia di Bergamo, incastonato tra le Prealpi Orobie e la Val Brembana, sorge il borgo di San Pellegrino Terme. La località è nota appunto per le sue terme, che già nei primi del ‘900 costituivano un forte richiamo per chi ricercava una piccola vacanza da dedicare alla cura del corpo. Dopo anni di chiusura le nuove terme sono state inaugurate nel 2014 e mantengono alta la fama che il borgo si è costruito in oltre un secolo.

San Pellegrino Terme è poi la città lombarda per eccellenza della Belle Époque. Ancora oggi si possono ammirare gli splendidi edifici in stile liberty delle terme, del casinò, del Grand Hotel e della fabbrica d’imbottigliamento d’acqua e bibite che prende proprio il nome della cittadina.

Altre attrazioni di grande fascino son poi il Tempio della Vittoria, con il suo colorato mosaico, il Ponte Vecchio e la Parrocchiale di San Pellegrino.

Eventi a Milano e dintorni

Siamo soliti associare il weekend con le fughe dalle grandi città, ma non sempre è possibile organizzare delle gite fuori porta. In fin dei conti questo però non è un dramma, anzi è un’ottima occasione per (ri)scoprire meglio la vostra città.

Abitate a Milano, Bergamo, Mantova, Brescia, Varese, Pavia o nei dintorni dei grandi centri urbani? Ogni città nel weekend si anima di eventi pensati per soddisfare ogni gusto. Lasciatevi quindi coinvolgere da ogni tipo di manifestazione, dai concerti agli spettacoli teatrali, dalle mostre alle sagre. E quando arriva il momento, immergetevi nelle atmosfere magiche dei mercatini di Natale per rivivere la tradizione.

Uscite anche solo per passeggiare nel centro storico della vostra città o per mangiare un po’ di street food. Non sempre infatti è necessario mettersi in viaggio per divertirsi, anzi potreste rimanere davvero stupidi dalle occasioni che avete lasciato correre sino ad ora.

Se vi va di andare alla scoperta del vostro comune e della vostra regione in compagnia di nuovi amici, date uno sguardo alle proposte e agli eventi organizzati da noi di Meeters. Sia che abbiate tempo per partire per un lungo viaggio o che abbiate a disposizione solo due orette per un aperitivo, abbiamo ciò che fa per voi!

 

Lascia un commento