Cosa vedere a Dubai: 7 attrazioni da non perdere

Offerta Viaggio di Pasqua
Da un voto a questo post

Dubai è una città incredibilmente moderna e cosmopolita, famosa per i suoi grattacieli, le spiagge di sabbia bianca, i centri commerciali di lusso e il clima caldo e soleggiato tutto l’anno. Ma cosa c’è di tanto speciale da vedere a Dubai?

La città araba ha molto da offrire ai turisti, specie se non si hanno particolari pretese naturalistiche e si vuole vedere cosa può fare l’uomo quando ha un budget sconfinato dietro.
Noi di Meeters abbiamo molta esperienza nell’organizzazione degli eventi e nella creazione di occasioni per permettere alle persone di stringere nuove amicizie, per questo motivo abbiamo esplorato in largo e in lungo Dubai e le sue meraviglie.

In questo articolo, esploreremo le attrazioni più interessanti e le attività da non perdere durante una visita nella città degli Emirati Arabi Uniti.

Il Burj Khalifa

attrazioni cose città centro commerciale viaggio tutto dubai burj khalifa cosa vedere a dubai attrazioni città

Iniziamo con una delle attrazioni più famose di Dubai: il Burj Khalifa. Con i suoi 828 metri di altezza, questo grattacielo è il più alto del mondo. Non solo è un’opera architettonica impressionante, ma offre anche una vista mozzafiato sulla città dal suo osservatorio panoramico situato al 124º piano.

La costruzione dell’edificio ha richiesto ben sei anni di lavoro e un investimento di circa 1,5 miliardi di dollari. È stato progettato dall’architetto americano Adrian Smith (insieme agli studi Skidmore, Owings and Merrill) e realizzato dalla compagnia di costruzioni sudcoreana Samsung Engineering.

Questo edificio è un vero e proprio simbolo per l’ingegneria moderna e per l’innovazione tecnologica: diverse sono le sue caratteristiche uniche, a partire dal sistema di ascensori più veloce al mondo che può raggiungere una velocità di 64 km/h.

Il Dubai Mall

Il Dubai Mall è uno dei più grandi centri commerciali del mondo, con più di 1.200 negozi, un enorme acquario, una pista di pattinaggio sul ghiaccio e persino un parco a tema.

Anche se non sei un amante dello shopping, vale comunque la pena visitare questo luogo per ammirare la sua grandezza e bellezza. Il bello è che il Dubai Mall è anche il punto di accesso principale per salire sulla cima del Burj Khalifa, l’edificio più alto del mondo.

Il Burj Al Arab

hotel vacanza esperienze dubai acquarium underwater zoo mete tutto viaggio mondo centro commerciale

Il Burj Al Arab è uno degli hotel più lussuosi del mondo, con una posizione spettacolare in mezzo al mare. Anche se non puoi permetterti di soggiornare in una delle sue suite, puoi ancora ammirare la sua architettura unica e i suoi giardini ben curati. Inoltre, il ristorante Al Muntaha situato al 27º piano offre una vista spettacolare sulla città.

L’hotel è un simbolo di lusso e opulenza, con camere e suite spaziose, decorazioni lussuose e servizi esclusivi. Dispone di nove ristoranti, tra cui uno situato sulla sua terrazza panoramica, che offre una vista mozzafiato sulla città di Dubai.

Il Burj Al Arab è diventato un’attrazione turistica popolare, con visitatori che vengono a godere dell’esperienza unica di visitare uno degli hotel più lussuosi al mondo e di ammirare la sua architettura mozzafiato.

 

Il Dubai Miracle Garden

cose dubai marica dubai marina viaggio parco divertimenti bur dubai dubai ice rink tutto

Il Dubai Miracle Garden è uno dei giardini più belli e sorprendenti al mondo, situato a Dubai, negli Emirati Arabi Uniti. È stato inaugurato nel 2013 e copre una superficie di oltre 72.000 metri quadrati.

Il giardino è caratterizzato da una vasta gamma di fiori e piante, con più di 45 milioni di fiori coltivati. Dispone di numerose installazioni artistiche, come una grande ruota panoramica rivestita di fiori e un aereo Airbus A380 completamente rivestito di fiori.

Il Dubai Miracle Garden è una tappa imperdibile per chiunque visiti Dubai, sia per gli amanti della natura che per coloro che cercano un’esperienza unica e sorprendente.

In sintesi, il Dubai Miracle Garden è uno dei giardini più belli e sorprendenti al mondo, con una vasta gamma di fiori e piante e numerose installazioni artistiche. È una tappa obbligatoria per chiunque voglia godersi un’esperienza di natura e bellezza a Dubai.

Il Dubai Creek

Il Dubai Creek è un’insenatura naturale di circa 14 chilometri che attraversa il centro di Dubai, negli Emirati Arabi Uniti. È stato un importante porto commerciale e centro di pesca per secoli, e oggi è una popolare attrazione turistica.

Il Dubai Creek offre numerose attività per i visitatori, come crociere in barca per ammirare la città di Dubai dall’acqua, visite ai souk tradizionali, dove si possono acquistare tessuti, spezie e oggetti d’artigianato, e la visita del Museo di Dubai, che racconta la storia della città.

Il Dubai Creek è una tappa imperdibile per chiunque voglia scoprire la cultura e la storia di Dubai e godere dell’esperienza unica di navigare lungo l’insenatura.

In sintesi, il Dubai Creek è un’insenatura naturale che attraversa il centro di Dubai e offre numerose attività per i visitatori, come crociere in barca, visite ai souk tradizionali e la visita del Museo di Dubai. È una tappa obbligatoria per chiunque voglia scoprire la cultura e la storia di Dubai.

Il Palm Jumeirah

Palm Jumeirah è una delle isole artificiali più grandi al mondo, situata al largo della costa di Dubai. La sua forma è quella di una palma gigante, composta da un tronco principale e 17 fronde laterali.

La costruzione di questa isola ha richiesto anni di lavoro e ingenti investimenti, ma ha creato un nuovo litorale di lusso dove si trovano ville, hotel e resort di alto livello.

Al centro dell’isola si trova il Nakheel Mall, uno dei centri commerciali più grandi di Dubai. Palm Jumeirah è diventata una delle attrazioni più famose della città e un simbolo del suo sviluppo sfrenato.

Il Dubai Opera

cosa vedere a dubai cose città centro commeciale souk madinat jumeirah downtown dubai mondo sheikh zayed road

Il teatro Dubai Opera è uno dei luoghi culturali più importanti di Dubai, situato nel cuore del centro della città.

Inaugurato nel 2016, ha una capienza di circa 2000 spettatori e offre un’ampia varietà di spettacoli, tra cui opere liriche, balletti, concerti e rappresentazioni teatrali. La sua architettura è un’opera d’arte in sé, con una forma che richiama la tradizione dei dhow, le antiche imbarcazioni arabe.

All’interno, il teatro è dotato delle tecnologie più avanzate e di una struttura modulare che consente di adattare lo spazio alle diverse esigenze degli spettacoli. Il teatro Dubai Opera è diventato un punto di riferimento per la cultura e le arti in Medio Oriente e un’attrazione turistica di alto livello.

[social_buttons nectar_love="true" facebook="true" twitter="true" pinterest="true" linkedin="true" style="default"]
Lascia un commento