Cosa vedere a Parma e dintorni

5/5 - (1 vote)

Parma è tra le città più belle e importanti dell’Emilia Romagna, una culla di arte e cultura che custodisce alcuni dei più meravigliosi esempi di architettura del nostro paese. Una gita a Parma è sicuramente un’ottima idea per trascorrere un weekend all’insegna dell’arte e della buona cucina. E se avete qualche giorno a disposizione dovete assolutamente approfittarne anche per visitare il territorio circostante. Scoprite con noi quindi cosa vedere a Parma e dintorni per un viaggio indimenticabile!

Cosa vedere nel centro storico di Parma

Nel centro storico di Parma c’è l’imbarazzo della scelta su cosa vedere prima di tutto il resto! Un weekend è sicuramente perfetto per visitare le maggiori attrazioni della città e fare un tuffo nella sua magnifica storia e cultura, tra edifici religiosi e musei.

Piazza del Duomo di Parma

cosa vedere a para e dintorni 5 scaled

Il tour di Parma non può che iniziare da Piazza Duomo, la magnifica piazza che racchiude il Duomo il Battistero e il Palazzo Vescovile.

Il Battistero in particolare rappresenta un punto di contatto tra l’architettura gotica e quella romanica, con gli splendidi marmi rossi decorati finemente da Benedetto Antelami. All’interno del duomo, invece, è possibile ammirare degli splendidi affreschi, tra cui l’Assunzione della Vergine, realizzato da Correggio nella cupola dell’altare maggiore.

Il Palazzo Vescovile, infine, ospita oggi il Museo Diocesano che ripercorre le tappe più importanti del cristianesimo parmense.

Abbazia di San Giovanni Evangelista

A pochissimi passi da Piazza Duomo sorge l’Abbazia di San Giovanni Evangelista, composta dalla chiesa parrocchiale, dal convento e dall’antica spezieria.

La chiesa conserva anch’essa degli affreschi risalenti al ‘500, tra cui spiccano quelli di Correggio. Di grande interesse sono in particolare il Fregio e la Cupola di San Giovanni, che incanta con un particolare gioco di prospettive.

Non saltate la visita alla Spezieria, uno dei luoghi più interessanti della città che vi farà ripercorrere i passi della storia della medicina.

cosa vedere a para e dintorni 1 scaled

Palazzo della Pilotta

Il Palazzo della Pilotta è un complesso di edifici nel centro di Parma, costruito su volere di Ottavio Farnese e che deve il suo nome alla pelota, uno sport basco che praticavano nei cortili i soldati spagnoli.

La visita al Palazzo vi occuperà per buona parte della giornata, al suo interno infatti si trova un complesso di musei tra cui il Museo Archeologico Nazionale, la Biblioteca Palatina, il Museo Bodoniano, il Teatro Farnese e la Galleria Nazionale. Quest’ultima ospita una vasta collezione d’arte con nomi quali il Parmigianino, Correggio, Leonardo, Van Dyck, Tintoretto e Tiepolo.

Teatro Regio

Dopo una passeggiata al Parco Ducale e un buon pranzo tra i sapori della cucina emiliana, è il momento di visitare il Teatro Regio. Questo edificio è tra i teatri più importanti in Italia ed è valso a Parma il titolo di città della musica.

Fu costruito per iniziativa di Maria Teresa d’Asburgo, moglie di Napoleone, ma l’inaugurazione, che mise in scena la Zaira di Bellini fu un fiasco colossale. Tuttavia nei secoli ha saputo rialzarsi da quest’inizio turbolento!

Il teatro è visitabile con una guida che vi porterà a scoprire i segreti del dietro le quinte. Se vi capita di visitare parma durante la stagione teatrale, vi consigliamo assolutamente di approfittarne per assistere ad un’opera in questo tempio della musica.

WEEKEND E VIAGGI

Cosa vedere in provincia di Parma

La città di Parma sorge in un bellissimo e fiorente territorio, circondata dalle montagne dell’Appennino e dalle verdi vallate della Pianura Padana, bagnate dal torrente Parma, affluente del Po. Non c’è da stupirsi quindi che una zona così ricca sia famosa in tutto il mondo, soprattutto per quanto riguarda il cibo, con specialità quali il Parmigiano Reggiano, il prosciutto di Parma e il fungo porcino parmense IGP.

Le antiche terre del ducato di Parma offrono ancora oggi tantissime attrazioni tra parchi, castelli e borghi medievali, raggiungibili comodamente in auto o in treno. Ecco quindi qualche idea su cosa vedere vicino a Parma!

Il castello di Torrechiara

cosa vedere a para e dintorni 2

Vicino a Parma è possibile ammirare tantissimi castelli ancora perfettamente conservati, ma sicuramente quello di maggiore fascino che cattura l’immaginazione di ogni visitatore è il Castello di Torrechiara, seti di film indimenticabili come Ladyhawke.

Costruito tra il 1448 e il 1460 su volere di Pier Maria Rossi, il castello doveva avere uno scopo puramente difensivo ma divenne ben presto un modo per celebrare l’amore che univa il signore del castello e Bianca Pellegrini. La donna è presente in tantissimi dei magnifici affreschi che si possono ammirare all’interno, soprattutto nella splendida Camera D’Oro.

Il labirinto della Masone

cosa vedere a para e dintorni 3

Nei dintorni di Parma, precisamente vicino al borgo di Fontanellato si trova una delle attrazioni più belle della zona: il labirinto della Masone. È un luogo abbastanza recente, inaugurato soltanto nel 2015, ma di grandissimo interesse artistico e naturalistico, senza dubbio una delle esperienze da non lasciarsi sfuggire nella zona.

La visita al luogo vi condurrà tra i sentieri del labirinto, lungo sette ettari e circondato da numerose specie diverse di bambù. All’interno del sito potrete poi ammirare anche una magnifica esposizione d’arte con quadri dal cinquecento al novecento. Una splendida idea per una gita tra natura e cultura!

Parco dei Cento Laghi

Chi ama trascorrere il weekend in natura, sarà contento di sapere che nei dintorni di Parma si trova la meta perfetta: il bellissimo Parco dei Cento Laghi. Questa vasta terra comprende al suo interno i boschi e le montagne dell’Appennino Tosco-Emiliano e numerosi laghi di origine glaciale.

È una zona tanto amata dai parmensi e dai turisti in cui è possibile praticare tante attività sportive. Vi sono infatti tantissimi sentieri dedicati al trekking e nei mesi invernali è possibile divertirsi con gli sci o con le ciaspole ai piedi. Qualsiasi sia la stagione di visita al parco, non ve ne pentirete, la vista da qui è davvero impagabile!

Questo erano le nostre idee su cosa vedere a Parma e dintorni. Se il nostro itinerario vi è piaciuto continuate a seguirci e unitevi a Meeters per viaggiare in Italia e nel mondo in compagnia di nuovi amici!

Che ne pensi di questo contenuto?

Grazie per il tuo feedback!
[social_buttons nectar_love="true" facebook="true" twitter="true" pinterest="true" linkedin="true" style="default"]
Lascia un commento