Skip to main content
5/5 - (1 vote)

Il Belgio è un Paese piccolo e compatto dell’ Europa occidentale ed è una destinazione turistica popolare grazie alla sua posizione centrale che lo rende facilmente raggiungibile da molte altre destinazioni europee. È anche servito da un’eccellente rete di trasporti pubblici che ne facilita l’esplorazione e consente di raggiungere altre città d’Europa agevolmente. 

Se ti stai chiedendo cosa vedere in Belgio sappi che il Paese è famoso per storia e cultura, raccontate attraverso i molti edifici storici, i musei e le attrazioni turistiche che offrono una finestra sul passato e sulla sua vita quotidiana del Paese. Un esempio è la città di Bruges, una delle città medievali meglio conservate d’Europa. Mentre il Castello di Gravensteen a Gand offre una panoramica della storia militare del Belgio che è un vero e proprio salto nel tempo.

belgio

Oltre alle città e alle attrazioni turistiche, il Belgio regala anche alcuni paesaggi naturali incantevoli. Ad esempio, il Parco Nazionale delle Ardenne belghe è un’area protetta che offre una varietà di attività all’aria aperta come escursioni, mountain bike e pesca.

Se sei amante del buon cibo sappi che il Belgio è noto anche per la sua cucina deliziosa che include specialità come il cioccolato belga, le patatine fritte, il vino di mele e, naturalmente, la birra. Con più di 1.500 birrifici, il Belgio produce alcune delle birre più famose al mondo, quindi assicurati di assaggiarne alcune durante il tuo viaggio

Insomma, il Belgio è una destinazione turistica interessante per la sua storia, la sua cultura, la sua cucina gradevole e la sua posizione centrale in Europa. Offre anche paesaggi naturali incantevoli e una varietà di feste e eventi culturali durante tutto l’anno. 

Ma cosa vedere in Belgio? In questo articolo noi di Meeters abbiamo selezionato per te 5 posti assolutamente da non perdere se stai pianificando un viaggio in Belgio. Scopriamoli insieme…

Bruxelles, la capitale

La capitale del Belgio, Bruxelles è conosciuta per il suo stile di vita alla moda, l’architettura elegante e per ospitare il Parlamento europeo. Tra le attrazioni assolutamente da non perdere c’è l’Atomium, un monumento modernista a forma di atomo che rappresenta l’espansione della scienza e della tecnologia ed è uno dei simboli di Bruxelles. Di grande pregio è anche il cuore storico di Bruxelles, il Grand Palace: una piazza meravigliosamente decorata con edifici in stile gotico, barocco e rinascimentale.

bruxelles

Provocatorio e super fotografato, il Manneken Pis: questa famosa statua di bronzo rappresenta un bambino che fa pipì. È uno dei simboli più amati di Bruxelles. Se sei amante dell’arte, poi, devi assolutamente fare visita ai Musei delle Belle Arti che ospitano una vasta collezione di opere d’arte di artisti belgi e internazionali assolutamente da non perdere!

Non lasciare la città senza aver assaggiato una birra. Bruxelles è famosa per le sue birre artigianali quindi il consiglio è cercare una delle tante birrerie locali e brindare al tuo viaggio in Belgio!

Iscrizione meeters

Bruges, il magico borgo medievale

Bruges è una città storica situata nella regione delle Fiandre Occidentali. È nota per il suo centro storico medievale ben conservato che è stato dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO, un vero borgo da fiaba!

Bruges è anche conosciuta per la sua vita culturale vibrante, con numerosi musei, gallerie d’arte e teatri che ospitano eventi e spettacoli. Tra le attrazioni più popolari della città ci sono il Mercato delle Spezie, il Beffroi (un campanile medievale) e il Canale di Bruges.

Bruges by night

La città è anche famosa per la sua produzione di cioccolato e birra artigianale, quindi non dimenticare di assaggiarne alcuni campioni durante la tua visita.

Se ami camminare o fare gite in bicicletta, Bruges è decisamente la destinazione perfetta per te grazie ai numerosi percorsi ciclabili e sentieri che attraversano la campagna circostante. Non perdere l’opportunità di visitare il Parco Nazionale di Hoge Veluwe, situato a pochi chilometri dalla città: una piacevole occasione per entrare in contatto con la natura!

Anversa, nel cuore della città

Anversa è la seconda città più grande del Belgio e un importante porto commerciale situato sulla riva sinistra del fiume Schelda. È conosciuta per la sua vivace vita culturale e per essere il centro della moda belga.

Il Grote Markt (Grand Place) è il cuore storico di Anversa e una delle piazze più belle d’Europa. È circondata da edifici storici in stile gotico, rinascimentale e barocco, tra cui il Municipio di Anversa, che è considerato uno dei più belli d’Europa. Durante il periodo natalizio, il Grote Markt si trasforma in un mercatino di Natale con numerosi chioschi che vendono specialità locali e regali.

Grote Markt Anversa

Oltre al Grote Markt, Anversa è conosciuta per il suo famoso diamante, il Museo di Rubens (che ospita una vasta collezione di opere d’arte del famoso pittore barocco Peter Paul Rubens) e il Mercato delle Spezie, dove puoi  acquistare spezie e prodotti alimentari di alta qualità.

La città è anche famosa per la sua vivace vita notturna quindi divertiti e lasciati ispirare dai molti pub, bar e club che rimangono aperti fino a tardi!

Castello di Gravensteen, a spasso nella storia

Il Castello di Gravensteen – letteralmente “Castello delle Spade” – è un castello medievale situato a Gand. Fu costruito nel XI secolo come residenza dei conti di Gand e divenne poi una prigione. Oggi è una delle attrazioni turistiche più popolari della città e ospita un museo che illustra la storia del castello e della città.

Gravensteen castle

Costruito in stile romanico e gotico, con mura spesse e torri che si ergono alte nel cielo, all’interno del castello potrai vedere la Sala del Trono, la Cattedrale delle Spade, la Sala delle Torture e la Sala delle Armi. Il Castello di Gravensteen è facilmente raggiungibile dal centro di Gand e offre una vista panoramica sulla città dalle sue mura. Se sei interessato alla storia medievale o semplicemente vuoi vedere un castello in stile gotico, il Castello di Gravensteen è sicuramente una tappa da non perdere tra le cose da vedere in Belgio per immergerti nella sua storia!

Fortezza di Namur, centro militare e politico

La Fortezza di Namur, situata su una collina che domina la città e il fiume Maas, è una fortezza medievale costruita nel IX secolo per proteggere la città dai nemici e divenne poi una prigione e una residenza per i duchi di Namur. È stato un importante centro militare e politico nel corso dei secoli e oggi ospita un museo della storia militare. Assolutamente da visitare se sei un appassionato di storia militare!

fortezza di namur

La lista di cosa vedere in Belgio è assai lunga perché il Paese è ricco di storia e arte, castelli, fortezze, musei e gallerie da scoprire insieme al cibo e alla birra. 

In più è facilmente raggiungibile dal resto d’Europa, grazie ai tanti voli e treni che collegano il Paese con le altre città del continente. Per questo è sicuramente una buona scelta per le tue prossime vacanze, anche per un viaggio da solo con gruppi organizzati,  parola di Meeters!



 

Lascia un commento