7 cose da vedere in Sri Lanka

Offerta Viaggio Ponte 25 Aprile
5/5 - (1 vote)

Definita la lacrima dell’India, l’isola dello Sri Lanka è tra i luoghi più affascinanti al mondo in cui organizzare un viaggio. Infatti, le cose da vedere in Sri Lanka sono tantissime e avrete senza dubbio sentito parlare tante volte delle sue meravigliose foreste, dei siti patrimonio dell’Unesco, delle spiagge bianche dal mare cristallino e dei suoi templi buddisti.

Un viaggio in Sri Lanka vi porta a vivere un sogno ad occhi aperti, in un’atmosfera magica a contatto con la natura più pura e con il giusto mix di relax e avventura. Preparatevi quindi a partire e scopriamo insieme cosa vedere in Sri Lanka!

Cosa sapere per un viaggio in Sri Lanka

cose da vedere in sri lanka scaled

Ci sono alcune cose che è necessario sapere prima di organizzare un viaggio in Sri Lanka. Innanzitutto per partire vi servirà un passaporto con validità residua di almeno sei mesi. Una volta arrivati nel paese, poi, vi verrà richiesto il visto d’ingresso, che potrete facilmente ottenere su internet, e il biglietto di ritorno. Infatti, per motivi turistici è concesso di trattenersi nel paese per non più di trenta giorni.

Programmate con cura il periodo di partenza. Lo Sri Lanka è caratterizzato da un clima umido e caldo e quindi da temperature molto alte. I mesi migliori sono quelli di febbraio e marzo, che vantano temperature nella media, ma un clima più stabile privo di precipitazioni. Nei mesi che vanno da ottobre a dicembre lo Sri Lanka è invece nel pieno del periodo dei monsoni ed è meglio evitare di partire!

Per andare in Sri Lanka il metodo più semplice e veloce è in aereo. Dall’Italia vi sono numerose compagnie che servono la tratta anche con voli diretti di circa 13 ore. Tenete poi conto che una volta atterrati il fuso orario è diverso e sarete quindi quattro ore e mezzo in avanti rispetto all’Italia.

Per viaggiare all’interno dell’isola potrete utilizzare o il treno o l’autobus, entrambi abbastanza economici, anche se non eccessivamente veloci o all’avanguardia. Nelle città vi consigliamo poi di provare i tuk tuk, i tradizionali taxi a tre ruote che sfidano il traffico!

Infine, non preoccupatevi per la lingua. Lo Sri Lanka è stato una colonia inglese per diverso tempo e ancora oggi è parte del Commonwealth britannico, quindi la maggior parte della popolazione parla inglese e non avrete difficoltà ad ambientarvi!

Passiamo ora alla lista delle cose da vedere in Sri Lanka!

Sigiriya

cose da vedere in sri lanka 3 scaled

Il sito archeologico di Sigiriya, protetto dall’ Unesco dal 1982, è il luogo simbolo dello Sri Lanka. È un’antica città particolarissima, a metà tra una fortezza inespugnabile e un palazzo reale. Fu costruito sul finire del 400 d.C. su volere del re Kashyapa in cima ad un’enorme roccia.

Il luogo è giustamente uno dei più amati sia dalla popolazione sia dai turisti. Vi si accede tramite un lungo giardino, ricco di fontane e laghetti, ma per salire in cima dovrete scalare ben 1200 scalini!

Non è un’impresa faticosa come potrebbe sembrare, anche se si sconsiglia a chi soffre di vertigini! Ma se ne avete la possibilità non lasciatevi sfuggire questa opportunità: la visita al sito e il panorama dall’alto sono tra le esperienze più belle che potrete vivere in Sri Lanka.

Colombo

cose da vedere in sri lanka 2 scaled

Colombo è la vecchia capitale dello Sri Lanka, sostituita oggi almeno a livello amministrativo dalla città di Sri Jayawardenapura Kotte. Rimane comunque il centro più importante del paese e anche la sua unica megalopoli.

Tra le sue strade Colombo riassume la storia e la cultura della nazione, con alti grattacieli, edifici tradizionali, testimonianze della recente guerra civile ma anche del passaggi di numerosi colonizzatori.

Pettah è il quartiere più antico e di maggiore interesse anche grazie agli enormi mercati in cui potrete fare incetta di stoffe, spezie e tè. Qui si trova poi la moschea di Jami Ul Alfar.

Colombo è costruita lungo la costa dello Sri Lanka ed è quindi anche un ottimo punto di partenza per visitare le spiagge e il mare dell’ isola. Finché vi trovate qui però è Galle Face Green il luogo migliore per ammirare il mare in tutta la sua bellezza e magari sostare per un pic-nic a base di cibo tradizionale.

WEEKEND E VIAGGI

Nuwara Eliya

Tra le mete imperdibili del vostro viaggio in Sri Lanka spicca Nuwara Eliya. Il suo nome significa letteralmente “nuova Inghilterra” e infatti si tratta di una città costruita nell’800 dai coloni inglesi seguendo i dettami architettonici della madre patria.

Nuwara Eliya è una delle tappe toccate dal treno panoramico più bello dello Sri Lanka, una delle esperienze che vi consigliamo di fare. Infatti, il treno viaggia all’interno di paesaggi mozzafiato, tra foreste rigogliose e sconfinate piantagioni di tè alla scoperta del passato dello Sri Lanka.

Ella

cose da vedere in sri lanka 1 scaled

Anche Ella è una delle tappe toccate dal treno panoramico che serve Colombo e Nuwara Eliya. Ma è proprio il tratto Ella – Nuwara Eliya a essere considerato il più affascinante da turisti e locali.

La città di Ella non offre grandissime attrazioni, oltre ad essere un piccolo centro caratteristico che sorge ad oltre 1000 metri sul livello del mare. Da qui però si dipana uno dei percorsi di trekking più interessanti del paese, quello che conduce al Little Adam’s Peak.

Il Little Adam’s Peak è un picco montano le cui tre cime sono tra le più fotografate dello Sri Lanka. Se camminare per voi non è un problema, potrete anche proseguire il cammino sino al più alto Adam’s Peak per un punto di vista ancora più ampio.

Kandy

cose da vedere in sri lanka 4 scaled

Altra tappa del treno panoramico e sito immancabile tra le cose da vedere in Sri Lanka nella vostra vacanza è Kandy. La città è il centro della cultura del paese e con una semplice passeggiata a piedi armati di mappa si possono ammirare edifici in stile europeo accanto a monumenti più tradizionali.

Il simbolo della città è il Tempio del Sacro Dente di Buddha, in cui è conservata una delle reliquie più importanti del buddismo: il canino sinistro di Buddha.

Una delle cose che dovrete valutare organizzando il viaggio e l’ itinerario è il periodo in cui si svolge l’Esala Perahera. Questo evento infatti si tiene ogni anno in un periodo diverso, compreso nei mesi da maggio ad agosto. Nel corso dei dieci giorni di festa, la reliquia è portata in processione tra danze, canti e sfilate di elefanti.


 


Anuradhapura

cose da vedere in sri lanka 5 scaled

Tra le cose da fare in Sri Lanka non può certo mancare Anuradhapura, un altro degli otto siti patrimonio dell’ Unesco e antica capitale dello stato.

La città è tra i luoghi sacri del Buddismo poiché qui si trova il Sri Maha Bodhi, il ficus sacro ai piedi del quale Siddhartha Gutama raggiunge l’illuminazione e poi il nirvana. Secondo la leggenda, questo è l’albero più antico al mondo.

Ad Anuradhapura si trovano poi anche dei templi buddisti molto importanti ed interessanti in virtù delle stupa, le imponenti cupole che racchiudono questi edifici.

Minneryia National Park

cose da vedere in sri lanka 6 scaled

Ultimo ma non per importanza tra i siti della nostra lista è il Minneryia National Park, uno dei tanti parchi nazionali dello Sri Lanka in cui si protegge la varietà faunistica dell’isola e la sua vegetazione.

Gli animali simbolo dello stato sono gli elefanti e qui è possibile ammirarli lungo il cosiddetto “corridoio degli elefanti” la zona di confine tra questo parco e quelli di Wasgomuwa e di Kaudulla che attraversano per migrare.

Termina qui il nostro articolo su le cose da vedere in Sri Lanka. Se il nostro itinerario di viaggio vi è piaciuto, continuate a seguirci per ulteriori contenuti e guide e unitevi a Meeters per scoprire l’Italia e il mondo in modo nuovo e in compagnia di nuovi amici!

Partecipa all'Orange Party
[social_buttons nectar_love="true" facebook="true" twitter="true" pinterest="true" linkedin="true" style="default"]
Lascia un commento