Skip to main content
Da un voto a questo post

Elena, pugliese di origine e milanese di adozione da ormai 14 anni, è una grande appassionata di street art e di viaggi. In qualunque città del mondo si trovi, va a caccia di muri che parlano. Per lei la street art non è solo una passione ma è più un approccio all’esplorazione, un modo diverso e alternativo di scoprire luoghi e artisti. 

Le opere di arte urbana sono collocate spesso in posti defilati, lontani dal centro e dai circuiti turistici, in vie non proprio di passaggio. Il più delle volte colorano gli edifici di quartieri popolari o addirittura abbandonati. 

E così a bordo della sua bici, si avventura nelle vie secondarie di Milano e si diletta a praticare il suo hobby preferito: la turista nella sua città a caccia di muri e di chicche nascoste.

Milano è una città che ti sorprende quando meno te lo aspetti. Piena di angoli di bellezza tutti da scoprire. L’arte urbana è la ciliegina sulla torta: rende il tutto più suggestivo, colorato e affascinante.

meeters milanoMilano si sa è internazionale, culturalmente attiva, in continua trasformazione, ricca di angoli nascosti che neanche i milanesi nati e cresciuti in città conoscono. Grazie ai tanti eventi che Meeters organizza è sicuramente più facile, per chi è a caccia di meraviglia come Elena, conoscere gioielli e perle della città. 

Quello che più mi piace di Meeters è il fatto di poter scoprire luoghi e realtà che non avrei potuto conoscere altrimenti, in più accompagnati da guide esperte, che ti raccontano curiosità e aneddoti storici, il che fa molto la differenza”.

Un’altra grande passione di Elena sono le lunghe passeggiate nella natura. Con i ritmi frenetici della città, il bisogno di evadere dal caos cittadino, soprattutto nei weekend, diventa prioritario. Ed è proprio grazie a questa passione che ha conosciuto Meeters.

Che sia lago, montagna, o collina, la vista del verde mi rigenera. Se poi abbino lunghe camminate in compagnia di persone che condividono la mia stessa passione, a fine giornata mi sento rinata”. Le cose belle si sa, sono più piacevoli se condivise. E di questo Elena è più convinta che mai.

L’incontro con meeters: galeotta  fu la passeggiata sul monte barro

Un giorno Elena vede la pubblicità di Meeters sui social, clicca e, nello stesso giorno, spinta dalla curiosità e dalla voglia di evadere, decide di iscriversi e di partecipare ad un’esperienza. Sceglie una passeggiata fuori Milano a contatto con la natura, precisamente il trekking sul Monte Barro, percorso semplice e breve. 

L’esperienza è piaciuta molto nel complesso: ha conosciuto persone piacevoli per lo più di Milano, scoperto paesaggi mozzafiato e fatto tantissime fotografie. Da allora a quanto pare non ha più abbandonato la community, anzi è diventata un’assidua frequentatrice e promotrice degli eventi.

Ho conosciuto Meeters un annetto fa ed è stato amore a prima vista. Cercavo persone con cui fare trekking e organizzare gite fuori porta alla scoperta della Lombardia e così ho partecipato ad una passeggiata sul Monte Barro che mi è piaciuta tantissimo”.

meeters milanoA svoltare le giornate ci pensa Meeters

Grazie alla community Elena è riuscita non solo a coltivare la sua passione ma anche a conoscere nuove persone con alcune delle quali sono nate delle splendide amicizie. Ma non solo. Gli eventi a cui ha partecipato sono stati una grandissima fonte di ispirazione per l’organizzazione di gite fuori porta e passeggiate in città. 

Come accennavamo prima, Elena è una grande cacciatrice di chicche e luoghi insoliti e Meeters le ha dato una grandissima mano in questo senso, permettendole di scoprire nuove mete per i suoi viaggetti fuori porta, realtà e locali particolari, luoghi insoliti e di vivere esperienze uniche che mai avrebbe vissuto altrimenti. 

Meeters mi ha aperto un mondo. È decisamente una grande occasione per coltivare le proprie passioni, scoprire, esplorare e conoscere persone. In una città come Milano dove sono complicate le relazioni umane, Meeters è un’opportunità per fare nuove amicizie in modo semplice e veloce. In più soprattutto sei single e over 35, difficilmente hai amici che ti assecondano nelle tue uscite, in quanto magari sono fidanzati o sposati con famiglia. Non tutti poi prendono e partono soli. Soprattutto se si tratta di trekking e passeggiate nella natura è comunque preferibile andare in compagnia mai in solitaria. Posso dire che Meeters mi ha svoltato le giornate!”

meeters milanoE chissà speriamo svolterà anche i weekend di Elena, essendo una grande viaggiatrice.

La sua inguaribile curiosità e voglia di esplorare sono davvero contagiose. È infatti una persona molto attiva nella community che non si limita a partecipare agli eventi ma spesso lancia spunti interessanti legati anche alla sua passione della street art.

“Meeters è un community di persone attive e intraprendenti con cui confrontarsi oltre che divertirsi. Le stesse guide e titolari della piattaforma sono aperti a ogni proposta che possa rendere più piacevoli le esperienze. Un aspetto che ho apprezzato molto e che non do mai per scontato”.

Una delle citazioni amate da Elena è quella di Oscar Wilde “Io continuo a stupirmi. È la sola cosa che mi renda la vita degna di essere vissuta”. Il suo suggerimento è infatti quello di andare sempre a caccia di meraviglia per vivere a pieno le esperienze. Di meraviglie Meeters ne offre tantissime. Sta a te cercare quella che ti piace di più.