Essere mamme separate e cercare una nuova vita

Offerta Viaggi Ponte 1 Maggio
Da un voto a questo post

Essere delle mamme separate non è facile, perché bisogna affrontare diversi problemi legati sia a sé stesse sia ai figli. La separazione è spesso un evento traumatico, soprattutto quando si è dalla parte dei più fragili e lo diventa ancora di più quando una mamma si trova sola con il proprio o i propri bambini.

Tuttavia, come ci insegna da sempre la vita, quando qualcosa finisce può essere il momento e, soprattutto, l’occasione per ricominciare. Superati gli inevitabili stravolgimenti nella vita di tutti i giorni, è necessario resettare tutto e guardare oltre, a nuove prospettive e orizzonti.

Certo, dover ripartire da zero dopo che, per anni, si era costruita la propria vita in base a determinate situazioni ed esigenze, non è mai facile. Quando si hanno dei figli, si tende a regolarizzare le proprie abitudini e a calibrarle proprio attorno alle esigenze dei bambini.

Ciò nonostante, non bisogna mai commettere l’errore di dare tutto per scontato e una separazione può essere la scintilla per trovare nuovi stimoli e obiettivi che diano un rinnovato senso alla vita.

mamme separate

Come affrontare la separazione

Affrontare una separazione quando ci sono di mezzo dei figli è sempre traumatico, sia per i genitori sia, soprattutto, per i più piccoli. Dunque, la prima cosa che una madre dovrebbe fare è non far ricadere alcuna responsabilità sui figli né, tanto meno, incolpare il partner. La scelta migliore per padri e madri è di affrontare l’evento nel modo più sereno possibile, evitando scontri e non dando l’impressione ai figli di essere un carico.

Pur cercando di capire i motivi dietro i quali è nata la separazione, non bisogna commettere l’errore di sentirsi in colpa o abbattersi perché convinti di avere fallito. Il matrimonio è un percorso a ostacoli e chiunque potrebbe cadere da un momento all’altro. L’importante è affrontarlo con le giuste motivazioni e ponendosi degli obiettivi che possano renderlo felice per tutti.

Quando qualcosa va storto, la separazione è, comunque, la soluzione migliore. Tuttavia, non è sempre causa di stravolgimenti o, in generale, di un peggioramento della vita. Separarsi, a volte, può significare rinascere e ricominciare può riservare sorprese inattese quanto piacevoli.

Le mamme separate devono fare di tutto per trovare un modo di riprendere in mano la propria vita. Devono mettere da parte ogni senso di colpa, ascoltare il proprio cuore e concentrarsi su ciò che possono fare per rendere migliore il proprio futuro e quello dei figli. Anche se si sono commessi degli errori, questi non devono bloccarci, ma stimolarci a fare meglio e a tornare a essere felici.

Se si ritiene necessario l’aiuto di uno specialista o di un’associazione, non bisogna vergognarsi di farlo, coinvolgendo, nel caso, anche i figli. In molti casi, infatti, la separazione può essere superata soltanto se il percorso viene condiviso con qualcuno a cui siamo legati e a cui vogliamo bene. Non sempre, infatti, è il genitore ad aiutare i figli, perché a volte accade il contrario.

Mammeseparazione

Spunti per ripartire da mamme separate

Spesso è proprio di fronte alle difficoltà che una persona trova la forza per dare il meglio di sé e questo vale anche e soprattutto per situazioni come le separazioni. Per una mamma è molto importante non farsi mai travolgere dagli eventi, ma cercare di controllarli e, anzi, di girarli a proprio favore.

In questo senso, la vita ci mette a disposizione tante opportunità per dare un nuovo senso alla nostra esistenza. Per le donne in particolare è essenziale essere in grado di riconoscerle e di afferrarle nel momento giusto, perché soltanto così si può riprendere in mano la propria vita.

Che si tratti di tornare a dedicare del tempo a sé stesse o di condividere delle attività con i propri figli, è fondamentale trovare nuovi stimoli attorno a sé e trasformarli in una ragione per ricominciare.

Dopo una separazione, ti potresti trovare nella situazione di riprendere a fare qualcosa che avevi abbandonato. Oppure, potresti tornare a dedicarti a una passione che, gioco forza, eri stata costretta ad accantonare. Guardati attorno e cerca le chance che la vita ti mette a disposizione ogni giorno, perché soltanto così da un dolore può nascere qualcosa di bello.

meeters eventi

Fare nuove amicizie

La socializzazione è un aspetto fondamentale per la vita di tutti. Tuttavia, soprattutto quando ci si costruisce una famiglia e si hanno dei figli, si tende a limitarla e a standardizzare la propria vita sulle esigenze dei bambini.

Una volta separati, dunque, ci si trova di fronte a una situazione nuova e inaspettata e che potrebbe confonderti, ma, soprattutto, farti sentire sola. Per questo motivo, è fondamentale avere degli amici con cui confidarsi e sfogarsi. Ma è ancora più importante tornare ad aprirsi al mondo e fare nuove conoscenze.

Conoscere altre persone è un modo per rinnovarsi e avere nuovi stimoli. Fare amicizia è, infatti, una medicina contro la solitudine e i cattivi pensieri, perché permette di concentrarsi sugli altri e di sentirsi di nuovo importanti.

Per fortuna, anche stavolta la vita ti viene in soccorso, perché ti offre innumerevoli modi e occasioni per conoscere nuove persone. Dalla semplice passeggiata al parco al pomeriggio in palestra, da un aperitivo in un locale alla moda a una visita guidata nella tua città.

Tutto ciò che serve per trovare nuovi amici è aprirsi al mondo e guardarlo con rinnovato ottimismo. Soltanto se si sta bene con sé stesse si riuscirà a stare bene anche insieme agli altri.

mamme separate

Partecipare a eventi e viaggi di gruppo

Il principale obiettivo di una donna separata dovrebbe essere quello di intraprendere un nuovo percorso atto non solo a ricominciare, ma a rendere migliore la propria vita. Una volta fatto tesoro degli errori passati, arriva il momento di rimboccarsi le maniche e di darsi da fare per tornare a essere felici.

In questo, gli eventi e i viaggi di gruppo possono avere un ruolo importante. Si tratta, infatti, di occasioni non solo di socializzazione, ma anche di arricchimento personale. Se ti affidi ad agenzie specializzate come Meeters, potrai scegliere la tua esperienza preferita e, magari, condividerla con i tuoi figli.

Avrai, dunque, l’occasione di partecipare al viaggio che hai sempre sognato, di divertirti anche soltanto con una pizza tra amici. Oppure, concederti una salutare passeggiata nella Natura, grazie alla quale riprendere il contatto con te stessa e con il mondo attorno.

Durante questi eventi organizzati, potrai trovare nuovi amici e condividere con altre mamme separate la tua esperienza. Saranno uno strumento prezioso per ripartire e per trovare nuovi modi per apprezzare la vita e, anzi, renderla migliore per te e i tuoi figli.

Partecipa all'Orange Party
[social_buttons nectar_love="true" facebook="true" twitter="true" pinterest="true" linkedin="true" style="default"]
Lascia un commento