Skip to main content

Il nord Italia offre tantissime mete per una gita fuori porta: alcuni tra i borghi più belli d’Italia sono infatti in quest’area della penisola, che offre luoghi naturali fantastici, dalle Cinque Terre al lago di Garda, dalle montagne del Trentino Alto Adige al romantico centro storico delle città da visitare. Che la vostra meta sia un parco naturale, un lago o una città d’arte, ecco alcune idee per gite di un giorno in nord Italia.

 

Gite in nord ItaliaLe migliori gite in natura nel nord Italia

La Costa Adriatica

Se vi trovate nei pressi di quella mecca del cibo che è Bologna, sarete vicinissimi alla festosa Romagna e alle sue spiagge vivaci e baciate dal sole. Inoltre, il più fresco fritto misto sarà a poco più di un’ora di macchina!

La Costa Adriatica non sarà scenografica e mozzafiato come quella Tirrenica, ma le sue spaziose spiagge sabbiose e le frizzanti città di mare (frequentate per lo più da locali, non dai turisti, specialmente in bassa stagione) valgono assolutamente una gita di un giorno.

Cattolica, e la vicina Gabbice Mare, sono particolarmente belle, con le loro spiagge dorate, l’ottimo cibo e la moltitudine di teatri, concerti e altri eventi soprattuto in estate.

Come arrivare? Potrete guidare e fare un tratto autostradale o arrivarci molto comodamente con un treno dalla stazione centrale di Bologna.

 

Gite in nord ItaliaIl Lago di Garda

Non può mai mancare quando si parla di gite di un giorno in nord Italia. Grazie al suo paesaggio vario e pittoresco, il lago più grande d’Italia è un’ottima gita di un giorno, non importa cosa vi piace: troverete sicuramente pane per i vostri denti.

All’estremità settentrionale, montuosa e battuta dal vento, gli amanti della natura possono praticare attività all’aperto come l’escursionismo, il trekking, il windsurf e il parapendio, mentre l’estremità meridionale, punteggiata da graziose passeggiate sul lungolago e maestosi palazzi, è ideale per attività più culturali e ricreative. Sirmione, in particolare, merita una visita per le sue rilassanti terme e il bellissimo castello del XIII secolo.

A Peschiera del Garda, invece, potrete fare un salto nel più famoso parco divertimenti d’Italia.

Si arriva facilmente con il treno in tutti questi luoghi, ma per salire nei punti più a nord del Lago vi consigliamo una macchina o un tour organizzato.

Gite in nord ItaliaLago Maggiore

Il Lago Maggiore è perfetto per una gita di un giorno in primavera, all’inizio dell’autunno e in estate.

A ovest del Lago di Como e a breve distanza in auto da Milano, si trova quello che è uno dei più bei laghi del nord Italia.

Troverete Isola Bella, la famosa isola sul Lago Maggiore, la graziosa Stresa, l’impressionante Eremo di Santa Caterina del Sasso sia il museo che le terrazze, e le isole Borromee, in particolare l’Isola Bella, di cui Dickens disse “Per quanto fantasiosa e fantastica possa essere, ed è, l’Isola Bella è ancora bella”.

Glamour, elegante e semplicemente bello, il Lago Maggiore è un’ottima gita di un giorno da Milano o da altre città del nord. Se vi piace l’architettura e vi piace passeggiare nei giardini eleganti che si affacciano su un placido scenario lacustre, questa escursione sarà l’ideale per il vostro relax.

Un consiglio per le famiglie con bambini piccoli: portate i bambini al Parco Zoo di Villa Pallavicino e godetevi i bellissimi giardini e il parco faunistico, dove troverete fenicotteri, volpi, alpaca, procioni e tanto altro! C’è anche un parco avventura locale per un pomeriggio di divertimento assicurato.

Stresa è a circa 1 ora di macchina da Milano. Una volta in zona, potete usare il locale “hop on, hop off” per esplorare isole e giardini a vostro piacimento.

Bernina Express

Forse la migliore gita di un giorno da Milano per gli amanti della montagna.

Se amate i treni e i paesaggi montani, allora non dovete perdere un giro sulla Bernina Express, il treno che serve il passo del Bernina, un bellissimo passo alpino tra l’Italia e la Svizzera. Detiene il record per essere la ferrovia più ripida del mondo.

Il treno collega Tirano a St. Moritz, in Svizzera, ed è un ottimo modo per trascorrere una giornata in questa affascinante città turistica.

 

Gite in nord ItaliaLago di Ledro

Un paesaggio naturale incantato incornicia le acque limpide del lago: un’oasi per lo sport e il relax, ma anche un’occasione preziosa per scoprire come vivevano i nostri antenati nel neolitico.

Il lago di Ledro è stretto e lungo, e si trova a più di 650 metri sul mare, a 15 km dalla cittadina di Riva del Garda. È uno dei laghi più belli del Trentino Alto Adige, è particolarmente pulito e la sua circonferenza, lunga 10 km, consente ai visitatori di fare lunghe passeggiate.

Questo lago è famoso soprattutto per la scoperta di una distesa di palafitte dell’età del bronzo sulla sponda orientale, nel 1929, dopo il ritiro delle acque durante la costruzione della centrale idroelettrica di Riva del Garda. Questo è un vero e proprio villaggio neolitico risalente a 4000 anni fa, patrimonio UNESCO.

Il Museo delle Palafitte di Ledro è il più importante sito di palafitte in tutta Europa per estensione e conservazione: la cosa incredibile è che si può visitare una perfetta ricostruzione del villaggio neolitico con capanne su palafitte, i cui interni sono stati arredati con oggetti e manufatti dell’età del bronzo.

Si può visitare da marzo a giugno e da settembre a novembre, con ingresso a pagamento.

Inoltre, si può fare il bagno (nelle calde giornate estive), o fare canoa, windsurf, vela, nuotare e pescare sulle acque pulite e chiare del lago tinte di un iridescente colore turchese.

Ci sono 4 spiagge pubbliche per chi vuole rilassarsi in riva, mentre chi ama correre, pedalare o camminare può farlo lungo tutto il perimetro del lago: si tratta di una delle passeggiate più apprezzate per bellezza, distanza e dislivello, quasi tutte percorribili su un sentiero sterrato.

Gite in nord ItaliaIdee per gite in città del nord Italia

Alba

Torino viene a volte soprannominata la “Parigi d’Italia” ma fidatevi di noi: Alba è assolutamente da non perdere. Immersa nel cuore della regione vinicola delle Langhe, Alba è conosciuta per i suoi vini Barolo e Barbaresco, il suo cioccolato e, soprattutto, i suoi tartufi bianchi.

Il festival annuale del tartufo bianco di Alba attira ogni autunno chef e buongustai da tutto il mondo, ma si possono gustare i famosi tartufi bianchi di Alba tutto l’anno.

Andate in qualsiasi trattoria (è impossibile non mangiare bene in questo piccolo paese delle meraviglie gastronomiche!) e chiedete i tajarin, un piatto di pasta composto da tagliolini piemontesi conditi con burro e formaggio e tartufi bianchi a scaglie.

Ci vuole solo un’ora di macchina (o di treno) per arrivare da Torino ad Alba.

Bergamo

L’incantevole Bergamo è una gita fuori porta tra le più facili e piacevoli da Milano, se amate le affascinanti città antiche, la bella architettura e i panorami ampi.

Bergamo si sviluppa in fondo e in cima a una collina: la parte più bassa della città è Bergamo Bassa e quella in cima è Bergamo alta, la parte antica della città, ancora circondata da Bastioni ora patrimonio UNESCO.

La città ha un’architettura medievale ed è un piacere da scoprire a piedi. Piazza Vecchia e Piazza Duomo sono tra gli angoli più belli del centro storico, ma il modo migliore per esplorare Bergamo è lasciarsi perdere e lasciarsi trasportare dalla sua strada medievale.

Oltretutto, la città vecchia è una meta perfetta per i buongustai!

I treni regionali collegano Milano Centrale a Bergamo in circa 50 minuti.

 

Gite in nord ItaliaParma

Parma è conosciuta all’estero soprattutto per il suo cibo, ovviamente per il parmigiano e il prosciutto, e in effetti se siete appassionati di cibo e prodotti, non c’è posto migliore di questa caratteristica e graziosa città del nord Italia.

Tuttavia, c’è molto di più a Parma che solo ristoranti e cantine: la città è sede di un’antica Università, ha belle chiese e giardini ed è la patria del compositore Giuseppe Verdi, ancora celebrato nel teatro dell’opera di Parma, che vale la pena visitare.

Parma è facile da godere da soli, ma per attingere alla tradizione culinaria della città, non c’è modo migliore che unirsi a un tour gastronomico tradizionale come questo.

Se poi avete un paio di giorni a disposizione, potete anche partecipare a un tour della fabbrica, perfetto se amate il prosciutto di Parma e il parmigiano in particolare.

 

Gite in nord ItaliaCamogli

Camogli non è più esattamente un segreto, ma è ancora un must se vi capita di soggiornare nel capoluogo ligure.

A differenza delle strade strette e affollate dai turisti di Portofino, questa sonnolenta e colorata città portuale ospita piazze tranquille e aperte, e un sacco di sentieri naturali che portano a spettacolari viste sulla costa.

Suggeriamo di passeggiare sul lungomare principale e di fare un’escursione fino alla chiesa di San Rocco al mattino, poi di prendere il traghetto per il villaggio di San Fruttuoso, vecchio di 1500 anni, nel pomeriggio. Fermatevi per degli spaghetti alle vongole da Da Paolo prima di tornare a Genova.

Anche se Camogli è solo a mezz’ora di macchina da Genova sulla A12, il treno vi porterà lì altrettanto velocemente dalla stazione di Genova Brignole.

 

Gite in nord ItaliaVerona

Abbiamo parlato del Lago di Garda e delle sue deliziose cittadine che lo costeggiano.

Ma che dire di Verona? Tra le città più romantiche del mondo in assoluto, Verona è un luogo che vale decisamente una gita.

La città di Romeo e Giulietta offre vedute panoramiche impagabili e passeggiate immersi in un’atmosfera da film, da piazza delle Erbe fino al suggestivo Ponte Pietra, passando per Castel Vecchio.

Il simbolo della città è ovviamente l’amore tra i due sfortunati giovani della tragedia Shakespeariana, ma c’è tanto da vedere in pochi chilometri, sia durante la bella stagione che in pieno inverno, quando il centro storico si illumina per Natale.

Giulietta approverebbe.