Skip to main content

I social network possono sembrare futili passatempi, ma spesso possono invece essere utili per tanti motivi. Cosa puoi fare con i gruppi di Facebook per migliorare la tua vita? Per esempio, esistono tanti gruppi Facebook per fare amicizia. Ecco alcune delle migliori idee, così saprai cosa cercare, oppure creare da te il gruppo perfetto per conoscere persone simili a te.

gruppi-facebook-per-fare-amiciziaGli utenti regolari di Facebook lo utilizzano per cercare notizie, parlare con amici e parenti, o guardare e scambiare video divertenti. In fondo, Facebook è perfetto mentre si procrastina!

Non tutti sembrano sapere molto sui gruppi, però. Più specificamente, perché i gruppi sono utili? E cosa puoi fare grazie ai gruppo per conoscere persone nuove e magari trovare nuove amicizie? Questo è un elenco di consigli per sfruttare al meglio ogni funzione dei gruppi Facebook.

Cerca un gruppo locale di vendita e scambio

Ce ne sono a milioni: gruppi di persone che vogliono vendere, scambiare o anche donare cose ad altre persone. Facebook rende questo tipo di interazione davvero facile, quindi unisciti a un gruppo di persone che vendono o regalano cose che vuoi nella tua zona. I vestiti e i giocattoli per i bambini sono molto importanti in questo senso, perché nessuno vuole vedere un buon materiale buttato via quando è ancora utile a qualcuno. Sicuramente è una buona occasione per incontrare persone vicino a te.

Cerca gruppi a partire da “la mia città”

Cerca “Gruppi di persone che vivono nella tua città” per trovare i tuoi gruppi locali. Ancora meglio, cerca le social street: gruppi di quartiere, vicini di casa che si aiutano, si scambiano favori o organizzano cene del vicinato. Non sai mai cos’altro potrebbe saltar fuori!

gruppi-facebook-per-fare-amiciziaUnisciti ai gruppi a cui sono iscritti i tuoi amici

Nel caso tu abbia trascurato i gruppi più utili che i tuoi amici hanno trovato, ecco un modo per sfogliare quelli più popolari tra coloro che sono già tuoi contatti. Rimarrai sorpreso, ne sono sicuro!

Crea o unisciti ai gruppi dei tuoi hobby

Sei in una squadra di basket? Sei in un club del libro? Vai in palestra? I tuoi figli sono in una classe di danza? Bene, tutti questi gruppi probabilmente hanno un gruppo Facebook per mantenere la comunicazione sui prossimi eventi. Trova questi gruppi per rimanere in contatto, o creali se non esistono ancora. Questo può essere un modo semplice per trasformare dei vaghi conoscenti in buoni amici, dato che sarà più facile ricordarsi degli eventi, e potrebbe iniziare a chattare con il gruppo.

Iscrizione meetersCrea o unisciti al tuo gruppo di lavoro

La maggior parte degli uffici hanno una sorta di interazione sociale fuori orario, poiché lavorare con le persone è più divertente quando si conosce un po’ l’altro personalmente. Un gruppo Facebook dell’ufficio può essere un po’ divertente, condividendo link a cose che tutti voi trovate stimolanti e foto di eventi dell’ufficio, o del dopo lavoro. Se non hai già un gruppo, creane uno! E no, non è affatto la stessa cosa della vostra pagina Facebook ufficiale, che non favorisce l’interazione e le chiacchiere.

E mentre pensi al lavoro, perché non trovare gruppi professionali di persone che fanno le tue stesse cose? È fantastico fare networking e fare brainstorming di idee con persone che la pensano come te.

gruppi-facebook-per-fare-amiciziaCrea un gruppo con i vecchi compagni di scuola

So che per molti di noi è passato molto tempo da quando eravamo al liceo. E per questo motivo è abbastanza divertente far parte di un gruppo Facebook che raggruppa gli ex allievi della tua scuola. Funziona come un modo per tenere le persone informate sui nuovi cambiamenti nella scuola, sugli articoli che si trovano sulla scuola, sulle vecchie foto degli anni scolastici, sui ricordi degli insegnanti, sul collegamento con i vecchi compagni di scuola e (naturalmente) sull’organizzazione di rimpatriate, sia grandi che piccole.

Mentre il grande gruppo scolastico onnicomprensivo è un must, è anche divertente rimanere in contatto con quei gruppi di persone che frequentavi a scuola o all’università. Per esempio, un gruppo di studenti di informatica che frequentavano tutti lo stesso laboratorio o il gruppo di teatro.

Il gruppo sociale “casual”

Giochi ai giochi da tavolo nel negozio locale nei fine settimana? Uscite a cena con un gruppo regolare abbastanza spesso? Crea un gruppo su Facebook per questi gruppi sociali “sciolti” e sarai in grado di rimanere in contatto con questi amici e amici di amici molto più facilmente. Invece di fare affidamento sugli amici in comune per la comunicazione, puoi dire direttamente “Ehi, andiamo a cena questo fine settimana?”, iniziare un evento per il gruppo e vedere chi si presenta.

La famiglia allargata

Creare un gruppo per la famiglia sembra un po’ ovvio, o esagerato, ma ha senso se ci pensi. Per cominciare, i tuoi parenti anziani probabilmente non sanno come creare liste di amici per postare solo alla famiglia, e probabilmente non sanno come aggiungere persone a una sessione di chat. Se iniziate un gruppo, sapete che potete condividere quelle foto tenere (o imbarazzanti!) tra di voi senza che il capo di nessuno le veda. Puoi anche avviare sessioni di chat di famiglia in cui membri inaspettati della famiglia potrebbero trovarsi in grado di partecipare.

gruppi-facebook-per-fare-amiciziaPer creare il tuo gruppo familiare, pensa al tuo albero genealogico. Scegli una coppia, per esempio i tuoi nonni da una parte, e crea un gruppo per tutti i loro discendenti e partner. Nominalo di conseguenza, in modo che tutti sappiano chi dovrebbe far parte del gruppo e chi no. Poi fai lo stesso per l’altro lato della famiglia. Se hai fatto molte ricerche sul tuo albero genealogico, potresti anche creare un gruppo per una coppia più in alto nell’albero e invitare tutti i loro discendenti. È un ottimo modo per dare vita al tuo albero genealogico.

Nota che ha anche senso avere un gruppo per la tua famiglia più immediata, se vuoi rendere facile chattare con tutti contemporaneamente.

I gruppi di supporto

Se sei un genitore, senza dubbio hai già trovato un grande gruppo di persone che la pensano come te con cui sfogarti e consolarti (o scambiarti consigli) quando non hai dormito o non sai se andare all’ospedale o no. Avere questo tipo di gruppo di supporto su Facebook è un ottimo modo per sfogarsi e trovare risposte veloci a domande difficili. Inoltre, puoi conoscere un gruppo di persone che stanno passando le tue stesse esperienze. Quindi, se stai attraversando qualcosa di difficile o che ti cambia la vita, come la maternità o un problema medico difficile, vedi se puoi trovare un gruppo di supporto su Facebook. In caso contrario, crea un gruppo su Facebook con il tuo attuale gruppo di sostegno.