Skip to main content

Scegliere i posti più belli in Italia è pressoché impossibile. Il nostro Bel Paese, infatti, è uno scrigno di bellezze uniche e uno dei luoghi più visitati al mondo. Tra arte, natura, cultura, architettura, mare e montagna, l’Italia offre destinazioni e itinerari adatti a tutti e in grado di soddisfare chiunque.

Dalle montagne del nord Italia alle spiagge delle isole, un ideale viaggio tra i posti da vedere in Italia sarebbe un’esperienza incredibile e suggestiva. Ogni tipo di vacanza può essere trascorsa nel nostro Paese, da sempre caldo e accogliente.

Sono decine di migliaia i turisti che, tutti gli anni, decidono di visitare l’Italia. Qualcuno è attratto dalla storia e dall’arte, altri dal mare e dalla montagna e altri ancora, dalle città. Molto spesso si usa dire che l’Italia potrebbe vivere di turismo e, in effetti, di posti belli come quelli che si trovano nel nostro Paese, non ne esistono molti altri.

i posti più belli in Italia

I posti più belli in Italia: le tre cime di Lavaredo

Tra i posti da visitare in Italia, gli scenari naturali sono tra le mete più amate da chi sceglie l’Italia per le vacanze. Il nostro Paese è, infatti, ricco di luoghi selvaggi e ancora incontaminati che si alternano ai paesaggi metropolitani.

Ne esistono tanti lungo tutto il territorio nazionale, ma non si può fare a meno di visitare le Dolomiti, una catena che separa l’Italia dall’Europa e luogo che regala panorami e paesaggi da brivido.

Si tratta di posti ideali per una fuga dalle città o per un periodo di riflessione interiore. Vivere anche soltanto qualche giorno tra queste maestose montagne, regala sensazioni ed emozioni indescrivibili.

In questo senso, le Tre Cime di Lavaredo rappresentano tutta la magnificenza delle Dolomiti. Si ergono a cavallo tra Veneto e Trentino Alto Adige, a un tiro di schioppo da Cortina d’Ampezzo, località da cartolina raccontato anche dal cinema.

Ai suoi visitatori, le Tre Cime di Lavaredo si offrono come un vero e proprio paradiso terrestre, accessibile sia in inverno sia in estate. È un luogo tutto da scoprire e da vivere fino in fondo che offre un punto di vista davvero suggestivo e la sensazione di trovarsi davvero a un passo dal cielo.

I posti più belli in Italia: la Tuscia

L’Italia è uno dei Paesi più antichi al mondo e, ancora oggi, conserva gelosamente il suo passato. Lungo tutto lo Stivale ci sono luoghi che ne ricordano la storia, i miti e i misteri. Tra questi, la Tuscia è uno dei posti più belli in Italia, per il suo intramontabile fascino e la suggestione di un passato divenuto leggenda.

Un tempo patria degli etruschi, si estende per un perimetro non ancora ben stabilito. Solitamente, la si fa corrispondere alla provincia di Viterbo, nel Lazio, ma comprende anche territori dell’Umbria e della Toscana.

Molti considerano la Tuscia “un luogo non luogo” proprio per questa sua natura non ben definita e ricca di mistero. Conserva gelosamente posti incantevoli e borghi medievali in cui effettuare un vero e proprio viaggio nel passato. Civita di Bagnoregio, Calcata, Bomarzo, si tratta di località ammantate di fascino e storia, in cui perdersi in un ideale percorso nelle radici italiane.

Tra campagne a perdita d’occhio, necropoli e musei, la Tuscia regala sensazioni ed emozioni uniche. Paesaggi da cartolina, gastronomia millenaria, angoli di Natura incontaminati, una vacanza in queste terre ti permetterà di immergerti nell’ignoto e nei misteri che le hanno rese eterne.

i posti più belli in Italia

I posti più belli in Italia: il canyon Brent dell’Art

Chi ama i luoghi tranquilli e isolati, quasi fuori dal mondo, in Italia può scoprirne tanti e tutti diversi l’uno dall’altro. Il canyon Brent dell’Art è il posto ideale per chi ama la Natura, modellato dall’acqua nei secoli e ora diventato un angolo magico e suggestivo.

Situato nel cuore del bosco della Valbellun, il canyon Brent dell’Art è un dedalo di canali e percorsi naturali che riportano alla mente gli scenari del deserto americano. Grazie alla particolare stratigrafia delle rocce, alle sabbie calcaree e alla presenza di ossido di ferro, i turisti possono ammirare uno spettacolo straordinario, in cui fasce rosse si alternano a quelle bianche.

In particolare durante l’inverno, complici le temperature sotto lo zero, l’acqua congelata forma delle bellissime stalattiti aggrappate alle rocce. Visitando questo posto si vivono emozioni incredibili e si respira la vera aria di montagna. Ogni anno, sono tantissime le persone che si avventurano lungo un percorso ad anello che dura circa un’ora, ma che regala scorci e panorami mozzafiato.

Il Parco Nazionale della Majella

Rimanendo in tema di boschi e parchi, la Majella è un luogo dal fascino senza tempo, adatto a qualsiasi genere di turista e, in particolare, alle famiglie con bambini. Situato nel cuore dell’Abruzzo, qui si possono seguire percorsi e itinerari suggestivi che conducono fino a luoghi di ritiro e meditazione.

La sua atmosfera ascetica fa del Parco Nazionale della Majella un luogo molto amato da chi è alla ricerca di sé o di una nuova vita. Attraverso i sentieri tra la Natura, le costruzioni arroccate e isolate, si possono vivere momenti di un’intensità straordinaria.

Tra gli eremi più belli che si possono visitare, c’è quello di Sant’Onofrio a Serramonacesca, oppure l’Eremo di San Bartolomeo e l’Eremo di Santo Spirito a Majella. Per raggiungerli, bisogna attraversare piccoli borghi ancora oggi conservati magnificamente, come Sant’Eufemia e Roccacaramanico.

Trascorrere qualche giorno nel Parco Nazionale della Majella significa immergersi nelle tradizioni locali e concedersi del tempo per riflettere e ritrovare il proprio posto nel mondo. Molti lo scelgono come luogo di ritiro spirituale, oppure come soluzione per staccare dal caos metropolitano e ritrovare il contatto con la semplicità della vita.

i posti più belli in Italia

I posti più belli in Italia: la Val d’Ossola

La Natura è ancora protagonista nella Val d’Ossola, uno dei posti più belli in Italia. Situata al confine con la Svizzera, è una zona dove la vegetazione cresce selvaggia e incontaminata e in cui sorgono alcuni dei borghi più affascinanti di tutto il Paese.

Qui si possono vivere giorni lenti e tranquilli, scanditi dal ritmo della Natura e da tradizioni e abitudini trasmesse nei secoli. Si possono visitare cittadine moderne e vivaci come Domodossola, ricca di spunti per turisti e visitatori e di un centro storico molto suggestivo. Gli amanti del trekking e delle passeggiate, invece, possono partecipare a escursioni in qualsiasi periodo dell’anno, godendosi i colori caratteristici delle stagioni.

Per chi ama le vacanze in montagna, la Val d’Ossola è una delle destinazioni privilegiate da turisti e stranieri. Offre, infatti, la possibilità di concedersi qualche giorno di relax, ma anche occasioni di svago e divertimento.

Il percorso delle segherie in Val di Tovel

Tra i tanti percorsi tra la Natura che si possono effettuare in Italia, quello delle segherie in Val di Tovel è uno dei più belli e suggestivi. Si tratta di un cammino di circa due chilometri che segue lo scorrere del torrente Tresenica e che consentirà ai visitatori di immergersi in boschi incontaminati, dove trovare sollievo soprattutto durante l’estate.

Il sentiero è caratterizzato dalla presenza dei resti delle antiche segherie, un tempo motore dell’industria locale, proprio grazie all’azione motrice del torrente. Tuttavia, l’attrazione principale rimane il lago di Tovel, conosciuto anche come “lago rosso”. Si tratta di uno specchio d’acqua che, un tempo, si colorava di rosso grazie alla fioritura dell’alga Tovellia Sanguinea.

È il luogo ideale per pic-nic e gite mordi e fuggi, ma anche per vacanze meditative, grazie alla presenza del santuario di San Romedio. Si tratta di una delle più interessanti testimonianze di arte cristiana medievale del Trentino, diventato luogo di pellegrinaggio.

Costruito su una rupe calcarea alta più di 70 metri, il santuario è immerso in una splendida cornice naturale ed è formato da diverse chiese e cappelle addossate sulla roccia. Per visitare l’intera struttura è necessario salire una ripida scalinata di 131 scalini, da cui si potranno ammirare paesaggi e panorami da brivido.

I posti più belli in Italia: il Parco delle Foreste Casentinesi

Restando in tema di boschi incontaminati, non si possono ignorare le Foreste Casentinesi, meritevoli di un posto d’onore tra i posti più belli in Italia. Esse si estendono sul crinale appenninico, tra le province di Firenze e di Forlì.

Le Foreste Casentinesi sono caratterizzate dalla presenza dei secolari faggi dei Carpazi, inseriti tra i Patrimoni dell’Umanità dall’UNESCO e da una ricca fauna locale che rende il luogo davvero unico e suggestivo.

Oltre a questa oasi naturale, nelle vicinanze si possono visitare alcuni deliziosi centri abitati formati da piccoli grappoli di case e chiese. Si tratta di luoghi ideali per trascorrere qualche giorno seguendo il ritmo della Natura e ascoltando i suoni dell’acqua che scorre. Tra i borghi più interessanti, meritano una menzione Premilcuore, San Benedetto in Alpe e Bagno di Romagna che offrono un soggiorno all’insegna del relax e del riposo.

Inoltre, in zona si trova la Grotta Urlante, una caratteristica conformazione rocciosa in cui l’acqua che scorre impetuosa crea un rumore molto simile a un urlo. Si tratta di uno spettacolo davvero emozionante e, per certi versi, inquietante, ma che non lascerà, sicuramente, indifferenti.

i posti più belli in Italia

Se vuoi conoscere tutti i posti più belli in Italia, visita il sito di Meeters e partecipa ai nostri eventi. Ti offriamo attività ed esperienze imperdibili.