Skip to main content

Alcuni tra i borghi più belli d’Italia sono in questa regione, che oltre a luoghi portentosi come il lago d’Iseo, il lago di Como, il lago maggiore e il lago di Garda (solo per citare le mete più conosciute), ci catapulta in piccoli borghi dal centro storico dove il tempo si è fermato. Cercate idee per gite in Lombardia? Niente paura! Alcune gite sono a soltanto un’ora e mezza di auto da Milano o raggiungibili con il treno. Sarà facile visitare queste attrazioni! Ecco 10 idee per gite domenicali in Lombardia:

 

Il Vittoriale di D’Annunzio

Se cercate idee per gite domenicali in Lombardia ma volete una meta diversa dal solito questa destinazione farà sicuramente per voi. Il Vittoriale degli Italiani a Gardone Riviera (sulla riva bresciana del lago di Garda), è un monumento storico, artistico e architettonico impressionante.

Non una semplice villa, ma un complesso, tra giardini e teatro all’aperto, per scoprire un complesso monumentale davvero unico, ultima dimora del poeta D’Annunzio.

 

Idee per gite LombardiaClanezzo

Il ponte sospeso, il borgo medievale incastonato tra due ponti, il castello e la visita al borgo: Clanezzo è una gita fuori porta da Milano ideale per il vostro weekend o anche solo per una giornata.

In provincia di Bergamo, è un borgo bellissimo, che consigliamo a chi ama sia la natura che la storia.

Varenna

Sul lago di Como, tra tra le idee per una gita di un giorno, Varenna offre un viaggio nella natura ricco d’arte, storia, tradizione.

Tra i sentieri per il trekking segnaliamo quello breve e semplice verso la sorgente di Fiumelatte: anche Leonardo da Vinci ne fu rapito!

Lago d’Iseo

Se cercate una riserva naturale, il lago d’Iseo ne offre almeno tre, se volete fare una passeggiata tra i borghi più belli avrete solo l’imbarazzo della scelta durante la vostra visita (per esempio il delizioso borgo di Lovere).

Se volete panorami mozzafiato potrete ammirare gli orridi lungo la strada costiera, mentre se volete visitare un museo o luoghi ricchi di storia, avrete pinacoteche e ville liberty, borghi medievali e chiese romaniche.

E godetevi il panorama dalle panchine giganti: se siete appassionati di trekking divertitevi a scoprire queste curiose “Big benches” attraverso un percorso a piedi nella natura.

 

Idee per gite LombardiaOrrido di Bellano

Tra le gite fuori porta in Lombardia, una regione in grado di offrire siti patrimonio Unesco a poche ore da una Metropoli.

Una gola naturale nel territorio in provincia di Leggo, sul lago di Como, un vero e proprio canyon, con un sistema di passerelle a strapiombo sull’orrido!

Per chi ha voglia di un’escursione da brivido alla scoperta del lago e dei monti.

Porta Prada

Immersi nella natura, sempre tra le montagne del lago di Como, nella provincia di Lecco, una delle più scenografiche tra le idee per gite in Lombardia è senz’altro Porta Prada: potrete passarci attraverso lungo il sentiero che va da Cainallo al Rifugio Bietti.

Ci raccomandiamo però: fatele molte foto!

 

Idee per gite LombardiaEremo di Santa Caterina

L’eremo di Santa Caterina del Sasso è in provincia di Varese. Se siete in zona, o già sul Lago Maggiore, è uno dei luoghi possibili da visitare in giornata.

Luogo di pellegrinaggio, dove raccoglimento, arte, storia e cultura si intrecciano, accessibile solo attraverso una passeggiata sulle scale o un ascensore. A strapiombo sulla riva selvaggia del lago, sicuramente non è comodissimo per chi desidera una passeggiata del tutto rilassante. Ma, inutile dirlo, la vista che offre è incredibile. Sarete ripagati!

Oasi di Sant’Alessio

Passare una giornata in questo parco zoologico non ha prezzo! Tra uccelli tropicali e locali, come fenicotteri e tucani, cavalli e caprioli, camaleonti e serpenti, questa oasi ha una fauna senza eguali (e la trovate in provincia di Pavia, facilmente raggiungibile per una gita in giornata).

Scegliete tra i vari percorsi, per esempio quello tra farfalle e colibrì, fate una visita al castello, godetevi la natura. E scattate tante foto!

 

Idee per gite LombardiaOltrepò Pavese

Per una gita fuori porta nel weekend, se siete appassionati di vini e viticoltura, non c’è nulla di meglio dell’Oltrepò pavese, una zona i cui luoghi naturali sono fantastici, ma anche ricchi di cultura e storia.

Questa zona è veramente estesa e tocca la provincia di Piacenza, oltre a quella di Pavia (ma in realtà si estende fino in Piemonte). Ce n’è davvero per tutti i gusti.

Concedetevi una bella passeggiata nel piccolo borgo di Fortunago, tra i piccoli borghi più belli d’Italia, o a Zavattarello, delizioso borgo medievale. Fatevi incantare dai castelli, come il castello di Oramala, o la prima panchina gigante dell’area, a Travacò Siccomario, con una vista mozzafiato sulle Alpi. Vale sicuramente una visita!

Riserva naturale di Bosco Fontana

Nella provincia di Mantova, è raggiungibile in bici dalla città del Palazzo Te. Si tratta di una riserva nella natura, un luogo pazzesco e pianeggiante in cui ammirare le numerose e variegate specie ornitologiche, scoprire il palazzo del seicento appartenuto ai Gonzaga, e lasciarsi incantare dal panorama e dall’ambiente incontaminato. Imperdibile per una gita fuoriporta!