Skip to main content
Da un voto a questo post

Quando dici Valpolicella pensi immediatamente al vino. E non a uno qualsiasi ma al più famoso: l’Amarone. Questa porzione di territorio veneto che precede l’inizio delle Prealpi Veronesi si estende per oltre 240 km ed alterna tratti collinari a percorsi pianeggianti. Le dolci colline, i vigneti e gli uliveti creano uno scenario pittoresco che non ha eguali.

valpolicella vigneti

Uno degli elementi che, in assoluto, l’ha resa famosa sin dall’antica Roma è proprio il vino. La meraviglia dei filari disposti ordinatamente uno di seguito all’altro, adagiati sulle colline a prenderne la forma, fa di questo territorio una perla unica per la bellezza naturalistica e la qualità dei suoi prodotti, come l’Amarone. Ma questa porzione di terra non è solo vino.

Se desideri trascorrere una giornata all’aria aperta e circondarti di alcuni dei paesaggi più mozzafiato di tutta l’Italia, le passeggiate a cavallo in Valpolicella non possono mancare…insieme a un buon bicchiere di Amarone, s’intende!

Cosa c’è da sapere

La prima cosa da sapere è che le passeggiate a cavallo in Valpolicella sono adatte a tutti, compresi i principianti o chi per la prima volta decide di montare in sella.  Molti maneggi organizzano escursioni guidate adatte a tutte le età e a tutti i livelli di esperienza.

passeggiata a cavallo valpolicella

Se ti approcci da principiante ricordati che è bene non andare oltre le 2 ore di cavalcata: le tue gambe (e non solo) ne risentiranno abbastanza!

La seconda cosa da sapere è che ci sono maneggi ovunque. L’equitazione è un’attività così popolare in questa zona poiché ci sono molti sentieri panoramici da esplorare. 

Trovandosi nel cuore di una delle zone vitivinicole più importanti d’Italia, una passeggiata a cavallo non sarebbe completa senza una sosta in una delle tante cantine che punteggiano il paesaggio. Molti maneggi offrono un’ampia gamma di servizi come speciali tour di degustazione di vini e formaggi: un modo perfetto per trascorrere una giornata all’aria aperta unendo una passeggiata a cavallo con il buon cibo. Il nostro consiglio è quello di prenotare in anticipo perché i posti si riempiono rapidamente.

La terza cosa da sapere è che non devi affannarti a programmare tutto tu. Noi di Meeters organizziamo tantissimi eventi di vario genere, tra cui passeggiate a cavallo in Valpolicella.

Il prossimo evento è in programma per il 23 ottobre: una passeggiata a cavallo di un’ora con la compagnia di una guida esperta con cui attraversare le alture della Valpolicella. Una nuova ed entusiasmante prospettiva da cui apprezzare questa incredibile zona collinare che precede le Prealpi Veronesi. La passeggiata si snoderà lungo sentieri privi di difficoltà e si concluderà con una degustazione facoltativa in maneggio.

evento valpolicella a cavallo

Scopri tutti i dettagli dell’evento!

Cosa indossare per la tua passeggiata a cavallo

Scarpe: consigliamo scarpe da trekking leggere con una suola media e non troppo aggressiva utili come supporto alle caviglie. In alternativa puoi scegliere di indossare scarpe da ginnastica o stivaletti, non più alti di 2,5 cm e con una suola non liscia.

Jeans: i jeans elasticizzati, comodi e leggeri, sono i più adatti all’equitazione. Se non ne hai, puoi indossare jeans normali ma tieni presente che potrebbero non essere altrettanto comodi. In generale, i pantaloni lunghi sono assolutamente consigliati perchè ti proteggono da insetti, rampi e cespugli e dall’attrito durante la cavalcata. No ai pantaloncini!

Top: consigliamo una maglietta o un maglione leggero. Se fa freddo, puoi indossare una giacca o una felpa.

Casco: è obbligatorio per i minori di 18 anni e comunque vivamente consigliato perchè ti protegge in caso di caduta dal cavallo. Deve calzare comodo, non troppo stretto, e si può noleggiare direttamente in maneggio.

Se hai i capelli lunghi, meglio legarli. Evita di indossare gioielli e sciarpe lunghe che potrebbero impigliarsi ai rami durante la passeggiata.

Per il resto, salta in sella al tuo destriero e goditi l’esperienza!

Cosa fare dopo la passeggiata

Conclusa la passeggiata a cavallo attraverso i pittoreschi vigneti e uliveti che costeggiano le colline della Valpolicella, c’è ancora tempo per una visita in uno dei tanti luoghi caratteristici della zona. Se desideri fermarti un po’ più a lungo, ci sono molti agriturismi dove si può gustare la cucina tradizionale italiana a base di ingredienti locali.

Interessante da visitare è il borgo medievale di Marano di Valpolicella, con le sue antiche chiese e i suoi palazzi. Anche Borghetto sul Mincio merita una visita: luogo incantevole noto per i suoi storici mulini ad acqua.

Se invece preferisci la natura, non perderti il Parco Cascate di Molina, dove è possibile passeggiare nei boschi e ammirare magnifici panorami.

Insomma, che tu abbia esperienza di equitazione o che voglia saltare in sella per la prima volta, che desideri gustare un calice di Amarone o la cucina locale oppure visitare borghi e parchi naturalistici, la Valpolicella mette tutti d’accordo! 

Noi di Meeters adoriamo questo territorio e speriamo di averti dato consigli utili. 

Goditi le passeggiate a cavallo in Valpolicella e non dimenticare di partecipare al nostro evento organizzato!