Skip to main content

Se vuoi visitare dei posti incredibili in Italia, questo articolo ti guiderà nei luoghi più suggestivi e particolari presenti nel nostro Bel Paese.

Ogni anno, l’Italia attira milioni di turisti da tutto il mondo. Molti di loro sono attratti dalle grandi città e dai monumenti, ma altri preferiscono avventurarsi in scorci nascosti e poco conosciuti.

La nostra Penisola è piena di luoghi tutti da scoprire, tra arte e cultura, tra mistero e leggenda, dove vivere esperienze uniche e singolari. Da giardini incantanti a castelli e chiese abbandonate che ispirano leggendari racconti.

Con questa classifica conoscerai mete imperdibili e dal fascino immortale, da visitare in giornata o dove trascorrere un periodo di relax.

Il Giardino dei Tarocchi in Toscana

Si tratta di un vero luogo incantato che si trova vicino Capalbio, in provincia di Grosseto. È un giardino di proporzioni immense e caratterizzato da un’incredibile esplosione di colori e di forme, ciascuna diversa dall’altra.

Il Giardino dei Tarocchi si chiama così perché al suo interno si trovano delle spettacolari sculture realizzate dall’artista franco-statunitense Niki de Saint-Phalle e che ritraggono delle figure ispirate ai Tarocchi.

Ci sono statue di cemento, di acciaio, di vetro e di porcellana, ognuna diversa dall’altra sia per la misura sia per la forma. Godersi un tour tra i viali del giardino è un’esperienza davvero unica e singolare, tanto da avere la sensazione di trovarsi in luogo fuori dalla realtà.

Il Giardino dei Tarocchi si può visitare dal 1° aprile al 15 ottobre, dalle ore 14.30 alle 19.30. Il prezzo del biglietto è di 12 euro per quello intero e 7 euro per il ridotto.

posti incredibili in Italia

Il convento della Scarzuola in Umbria

Tra i posti incredibili in Italia, questo angolo intriso di magia e cultura si trova in provincia di Terni. Qui sorge l’antico convento della Scarzuola, in cui, secondo i racconti tramandati dagli stessi residenti, soggiornò San Francesco D’Assisi.

Si tratta di una location storica diventata famosa perché alle sue spalle sorse, tra gli anni ’60 e ’70, la famosa città teatro voluta dall’architetto Tomaso Buzzi.

Passeggiare tra questi luoghi significa vivere un’esperienza altamente simbolica che ti avvicina alla Natura e a Dio. Ti muoverai tra edifici imponenti, anfiteatri, piscine e labirinti,fino a raggiungere la Necropoli dell’antica città.

Percorrerai un sentiero spirituale atto a immergerti in un viaggio alla scoperta dell’importanza del luogo e di quanta storia dimori in esso ancora oggi.

Il complesso della Scarzuola può essere visitato soltanto su prenotazione e il costo del biglietto è di 10 euro. Per informazioni e prenotazioni, puoi chiamare il numero 0763/837463 o scrivere una email a info@lascarzuola.com

Il castello di Sammezzano in Toscana

Un altro luogo da visitare è questo castello a pochi chilometri da Firenze. È uno dei più antichi e singolari, perché nel 1800 il marchese Ferdinando Panciatichi Ximenes d’Aragona lo ristrutturò e lo trasformò in un fulgido esempio di architettura orientalista.

Le sue origini risalgono al 1600 ed è caratterizzato da un grande parco esterno e da stanze ricche di stucchi policromi. Se ami l’arte orientale, una vista al castello di Sammezzanno è imprescindibile, perché ti inoltrerai in una sorta di viaggio virtuale in Oriente, dall’Arabia, alla Cina.

Dopo essere stato riconvertito per diversi anni in un albergo-ristorante, il castello di Sammezzano è stato abbandonato e messo all’asta. Le visite sono consentite soltanto su prenotazione e solo in determinate giornata stabilite dal Comitato che se ne prende cura. Per informazioni, puoi visitare il sito internet del Comitato e inviare una email.

Il paese sommerso di Curon Venosta

Tra i tanti posti incredibili in Italia, questo è perfetto se ami gli scenari post-apocalittici. Un viaggio nel paese sommerso di Curon Venosta può essere un’esperienza indimenticabile, perché quando vedrai il campanile del vecchio paese svettare fuori dall’acqua, non crederai ai tuoi occhi e potrai scattare foto uniche.

Si tratta di una località vicino Bolzano entrata nella storia italiana nel 1950, quando per esigenze idroelettriche, il Governo decise di costruire una diga per unire i laghi di Resia e quello di Curon. Per farlo, si dovette creare un nuovo bacino che, però, avrebbe compreso il paese di Curon Venosta, un angolo di campagna composto da 163 case.

Per permettere la realizzazione del progetto, il paese venne interamente ricostruito altrove e i cittadini trasferiti prima che il vecchio abitato fosse sommerso dall’acqua. A testimonianza dell’impresa, oggi rimane quel campanile del 1357 che rende il luogo incredibile e affascinante.

posti incredibili in Italia

Il castello scaligero di Sirmione

Rimanendo nel nord Italia, ma passando dal Trentino Alto Adige alla Lombardia, un’interessante destinazione è questo straordinario castello molto amato dai turisti di tutto il mondo. A oggi, infatti, il Castello scaligero di Sirmione è alle 27ma posizione tra le mete preferite di chi viaggia in Italia.

Situato in provincia di Brescia, è una costruzione imponente, nonché l’unica via d’accesso al centro storico di Sirmione. È circondato dalle acque del lago omonimo e rappresenta una preziosa testimonianza di storia e leggenda.

Qui, infatti, si narra il tragico destino di Ebengardo e Arice, due giovani che vivevano nel castello. Una notte, decisero di dare ospitalità a un cavaliere di nome Elaberto, il quale, stregato dalla bellezza di Arice, provò ad approfittare di lei durante la notte. Le urla della giovane spinsero Elaberto a ucciderla e quando Ebengardo arrivò nella stanza, non esitò a vendicare la sua amata.

Da allora, secondo la leggenda, nelle notti di tempesta, l’anima tormentata di Ebengardo vaga per le stanze del castello, alla ricerca di Arice.

Il castello scaligero di Sirmione è visitabile dal martedì al sabato, dalle ore 8.30 alle 19.00 e la domenica dalle 8.30 alle 14.00. Il biglietto d’ingresso costa 4 euro.

L’abbazia di San Galgano

Se tra i posti incredibili in Italia, cerchi luoghi in bilico tra realtà e leggenda, non puoi farti sfuggire l’abbazia di San Galgano, con la sua mitica spada nella roccia.

Siamo, ancora una volta, in terra Toscana, nella provincia di Siena e, per la precisione, nella piccola località di Chiusdino. Qui puoi visitare i resti di un’abbazia cistercense risalente al 1238 e di cui rimangono pochi resti dopo che un fulmine, nel 1739, ne ha distrutto il tetto.

Tuttavia, ciò che ogni anno attira i turisti è una spada conficcata nella roccia che ricorda la leggenda di Re Artù e i Cavalieri della Tavola Rotonda. La leggenda della spada prende vita nel 1180, quando in questo angolo di campagna toscana arrivò Galgano, un cavaliere medievale vissuto tra il 1150 e il 1181.

Qui, in seguito alla sua conversione, Galgano decise di farne la sua casa e di conficcare la sua spada in una roccia con l’obiettivo di trasformarla in una croce. Da allora, la spada è rimasta lì e oggi è oggetto di un pellegrinaggio a metà tra il sacro e il profano.

Il Labirinto di Fontanellato

Se vuoi vivere un’esperienza fuori dal comune, puoi fare un salto a Fontanellato, nei pressi di Parma e visitare lo splendido e suggestivo Labirinto della Masone.

È il più grande d’Europa e deve la sua nascita all’artista Franco Maria Ricci che ha ideato un grande parco culturale, in cui potrai anche ammirare diverse opere scultoree e pittoriche risalenti a un periodo compreso tra il ‘400 e il ‘900.

Il labirinto è stato realizzato con piante di bambù alte fino a 15 metri e copre un’area di circa 7 ettari. Potrai passeggiare tra viali larghi 3 metri e che si estendono per 3 chilometri e mettere alla prova la tua capacità di trovare l’uscita.

Il Labirinto di Fontanellato è aperto tutti i giorni dalle ore 9.30 alle 18.00. Durante la stagione estiva, si può visitare dalle 10.30 alle 19.00. Il biglietto d’ingresso costa 18 euro e 10 euro per i bambini tra i 6 e i 12 anni.

Le dune di Piscinas in Sardegna

Tra le destinazioni più gettonate della Sardegna ci sono le dune di Piscinas. Si tratta di un’esperienza unica che ti permetterà di ritrovarti in una oasi lontana da tutto e caratterizzata da imponenti dune di sabbia fine e calda che si alzano fino a 60 metri.

Piscinas viene considerata la perla della Costa Verde e camminando tra le sue dune potrai goderti paesaggi e immagini simili a dipinti orientali, degni di un documentario del National Geographic.

Percorrendo i suoi itinerari sabbiosi, ti ritroverai in un’immensa distesa dorata lunga 7 chilometri, da cui potrai ammirare il mare all’orizzonte. Le dune di Piscinas sono una delle meraviglie italiane e sono state dichiarate patrimonio dell’umanità dall’UNESCO e offrono una vegetazione unica al mondo, in cui si mescolano colori di ogni tipo.

Dai ginepri agli olivastri fino ai lentischi e ai piccoli boschetti in cui spiccano i caratteristici papaveri della sabbia e i gigli di mare, scoprirai angoli davvero suggestivi.

posti incredibili in Italia

Rocca Calascio

Tra i posti incredibili in Italia che ti consigliamo di visitare c’è l’antico castello di Rocca Calascio, in Abruzzo. Le rovine di questo suggestivo luogo fuori dal tempo si trovano a circa 1460 metri sopra il livello del mare e fanno parte del Parco Nazionale del Gran Sasso.

La struttura del castello è in pietra calcarea bianchissima e svetta all’orizzonte grazie alle quattro torri cilindriche e al mastio quadrato al centro. È la caratteristica costruzione di difesa militare che, per la sua bellezza ha ospitato grandi set cinematografici. Tra questi, film divenuti classici come “Lady Hawke” e “Il Nome della Rosa”.

Il paesaggio che potrai ammirare dai ruderi dalla Rocca di Calascio è davvero unico e suggestivo, ne rimarrai stregato fin dal primo sguardo.

Gli Orridi di Uriezzo

Tra le mete turistiche più gettonate al mondo ci sono i canyon americani, luoghi misteriosi e suggestivi che attirano migliaia di persone ogni anno. Non tutti, però, sanno che anche in Italia c’è un posto simile e si trova nella Val d’Ossola, in Piemonte.

Si tratta dei cosiddetti Orridi di Uriezzo, delle spettacolari gole naturali che si trovano nella valle Artigorio, nella provincia Verbanio-Cusio-Ossola. Sono luoghi unici da visitare e che riportano alla mente proprio i canyon americani. Tra gole strette e profonde, scavate nei decenni dal vento e dal ghiaccio, vivrai un’esperienza emozionante e ti sentirai un novello Indiana Jones.

Se ami il trekking organizzato, visitando gli Orridi d Uriezzo avrai la possibilità di stare a stretto contatto con la Natura e rimarrai incantato dai raggi del sole che filtrano tra le rocce e dai paesaggi che alternano zone buie con spettacolari aperture sul cielo.

posti incredibili in Italia

Se anche tu sei stato in uno di questi posti incredibili in Italia, condividi l’articolo e raccontaci la tua esperienza.