Skip to main content

Siamo esseri sociali. Non importa quanto il nostro carattere ci porti a chiuderci in noi stessi. Non importa quanto fatichiamo ad aprirci e metterci in gioco. E non importa nemmeno se pensiamo che dire anche solo “Ciao” ad un altra persona sia impossibile. Siamo fatti per socializzare, interagire e parlare con gli altri. Conoscere altre persone è qualcosa di insito nel nostro essere umani. Ma se nonostante questo pensate ancora che sia impossibile, lasciate che vi dica una cosa: se non siete mai riusciti a superare la timidezza o rompere il ghiaccio con qualcuno, non è colpa vostra. È solo che probabilmente non avete mai trovato l’occasione giusta!

L’incontro: il primo passo per superare la timidezza

Superare la timidezza

Indipendentemente da quello che cercate – amicizia, amore, avventure, compagnie di viaggio – tutto parte dal primo incontro. Un momento di scambio reciproco dove la prima impressione è importante, ma non è l’unica cosa che conta. Voi vi conoscete, sapete quali sono i vostri pregi e siete spaventati dai vostri difetti. La persona che avete davanti però non sa nulla di voi, non conosce tutte quelle paure che vi spingono a rimanere nel guscio, anzi come voi è interessata a conoscervi. Parlate quindi di voi, senza strafare. Lasciando lo spazio anche agli altri di presentarsi e parlarvi. Cercate di capire se siete in sintonia, che cosa vi lega. Fate una battuta, funzionano sempre per rompere il ghiaccio e poi non fermatevi, anzi, mostratevi interessati. Non abbiate paura di tirare in ballo le vostre passioni perché è proprio da quelle che dal primo incontro si passa a costruire qualcosa di più concreto.

E se vi state chiedendo come fare per dare il via a questo primo incontro, ebbene noi vi consigliamo di iscrivervi alla nostra community di viaggiatori, dove già la sola iscrizione basta per rompere il ghiaccio e incontrare nuove persone. La verità però è che potreste fare il vostro primo incontro dovunque, anche tramite app e iniziare a mettere in gioco le vostre passioni per un incontro successivo.


 


L’interazione è passione

Superare la timidezza

Superare la timidezza è un processo che va affrontato per basi. Tutte fondamentali e che non devono essere saltate se si vuole instaurare un rapporto sincero e duraturo. Dopo l’incontro, trovare una passione in comune è il gancio fondamentale per trascinarvi fuori da quella caverna di insicurezza in cui vi sentite ormai a casa da troppo tempo. Lasciate la comfort zone e sperimentate. Amate un particolare libro? Vi piacciono dei cibi specifici? Avete un luogo storico del cuore oppure amate fare sport all’aperto? Non preoccupatevi di cosa vi piace, non c’è una passione giusta e anche la passione per una semplice passeggiata di gruppo può essere il motore perfetto per conoscersi.

Le passioni sono la spinta principale all’interazione. Se vi chiedete cosa vi piace più degli altri, oltre all’aspetto fisico naturalmente che gioca un ruolo importante, ci sono anche e soprattutto le passioni. Noi esseri umani siamo fatti di quello che ci piace. Sono cose che ci rendono unici e belli agli occhi degli altri (e questo indipendentemente dall’aspetto fisico). Magari non dovete iniziare subito dalle vostre passioni più profonde, ma basta qualcosa di universalmente condiviso come i viaggi. Viaggiare piace a tutti, visitare una città, fermarsi sulle rive di un lago dopo una lunga passeggiata in montagna e godersi i sapori tipici di un luogo.

Dovete provare. Stuzzicare chi avete di fronte. Ascoltarlo e capire anche cosa possa piacere a lui o lei. Trovare un terreno comune è fondamentale sia per costruire un rapporto vero sia per muovervi più in tranquillità. Spesso infatti la timidezza è alimentata dal non avere un qualcosa da condividere. Se però trovate un terreno comune, potrete praticamente giocare in casa e senza rendervene conto arriverete persino a proporre un secondo o un terzo incontro, magari basato proprio sulle passioni comuni che avete messo in gioco.

Sfruttate l’occasione giusta e se non c’è, createla!

Superare la timidezza

Incontrarsi, conoscersi e uscire. Una volta trovata una passione in comune non vi resta che vincere le ultime paura e sfruttare l’occasione giusta. C’è un evento nelle vicinanze a cui sareste sempre voluti andare? Una mostra? Una degustazione? Un’escursione? Andateci in compagnia! Queste occasioni sono perfette per stimolare la conversazione e aiutare anche la persona più timida del mondo ad uscire dalla propria tana.

Se avete conosciuto qualcuno, ma la vostra insicurezza vi sta impedendo di andare oltre i semplici saluti, non aspettate l’occasione giusta: createla! Qui su Meeters abbiamo davvero tantissime esperienze costruite appositamente sia per favorire l’incontro, sia per farvi divertire e riscoprire l’Italia come mai avete fatto prima d’ora. Dalle attività in natura ai soggiorni benessere, dai workshop collettivi, alle passeggiate con i nostri amici a quattro zampe, tutto potrebbe trasformarsi nell’occasione che stavate aspettando!

La paura è tanta, specie nelle prime fasi e in ogni istante non vorrete far altro che tornare nel vostro comodo antro. Vi chiederete “Ma chi me lo ha fatto fare?” oppure “Perché sono qui?”. Vi assicuro però che si tratta solo di una fase temporanea. Dopo un primo momento di incertezza tutto passerà e senza accorgervene vi troverete a provare continuamente nuove esperienze. Uscirete dal guscio una volta per tutte e aiuterete anche altre persone prese dalla timidezza a superarla e a mostrarsi per quello che sono. C’è un mondo da scoprire dentro ognuno di noi e forse il modo migliore per visitare quel mondo è partire visitando quello che c’è fuori!