Turckheim: il pittoresco villaggio in Alsazia dove il tempo si è fermato

Offerta Viaggi Ponte 1 Maggio
4/5 - (1 vote)

Benvenuti a Turckheim, uno dei gioielli nascosti dell’Alsazia. Questo affascinante villaggio, situato nella regione orientale della Francia, è un luogo dove il tempo sembra essersi fermato. Con le sue strade lastricate, le case a graticcio dai colori vivaci e il fascino medievale che lo avvolge, Turckheim è un luogo che cattura l’immaginazione di chiunque vi metta piede. In questo articolo, vi porterò in un viaggio virtuale attraverso le strade di Turckheim, svelando i suoi segreti meglio custoditi e raccontandovi la sua storia affascinante.

Alsazia

Turckheim: Un’introduzione

Turckheim è un piccolo comune situato nella regione dell’Alsazia, nel nord-est della Francia. Con una popolazione di circa 3.000 abitanti, è un luogo dove la tranquillità regna sovrana. La città è incastonata tra le colline dei vigneti alsaziani, ed è circondata da una natura mozzafiato. La sua posizione privilegiata, a soli 7 chilometri da Colmar, la rende un punto di partenza ideale per esplorare la regione dell’Alsazia.

Un Viaggio nella Storia

Per comprendere appieno l’essenza di Turckheim, è fondamentale immergersi nella sua ricca storia. Le prime tracce della presenza umana in questa regione risalgono a tempi preistorici, ma la storia di Turckheim come la conosciamo oggi ha radici ben più profonde.

Il Medioevo

Il periodo medievale è stato fondamentale per lo sviluppo di Turckheim. La città fu fondata nel XIII secolo e divenne rapidamente un importante centro commerciale grazie alla sua posizione strategica lungo la Strada del Vino dell’Alsazia. Il nucleo storico della città è rimasto incredibilmente intatto nel corso dei secoli, offrendoci un’istantanea autentica della vita medievale.

Una delle caratteristiche più sorprendenti di Turckheim è la sua cinta muraria perfettamente conservata. Costruita nel XIV secolo, questa cinta difensiva circonda il centro storico della città e offre una vista panoramica sulla campagna circostante. Camminare lungo le mura è come fare un salto indietro nel tempo, e vi permetterà di immaginare come doveva essere la vita nel Medioevo.

La Guerra dei Trent’anni e le Difese di Turckheim

Turckheim ha vissuto momenti di grande tensione durante la Guerra dei Trent’anni (1618-1648), quando la regione fu teatro di conflitti e invasioni. Durante questo periodo, le mura della città furono potenziate e ulteriormente fortificate per difendere gli abitanti dagli assalti. Le cicatrici di quegli anni sono ancora visibili nelle mura e nei bastioni che circondano Turckheim.

Una delle leggende più famose legate a questo periodo è quella dell'”Occhio di Turckheim”. Si dice che durante un assedio nemico, una donna coraggiosa utilizzò un asino per trasportare vino verso la città, nascondendolo sotto delle botti di fieno. Gli assedianti, credendo che fosse solo fieno, non confiscarono il prezioso carico, permettendo così agli abitanti di resistere all’assedio. In onore di questo atto di coraggio, un’occhiata all’asino è incisa sulle mura della città.

Alsazia 2 scaled

Esplorando Turckheim

Ora che abbiamo gettato le basi storiche, è tempo di esplorare le strade e i luoghi più affascinanti di Turckheim. La città è relativamente piccola, ma ogni angolo è ricco di fascino e sorprese.

La Porta dei Vignaioli

Cominciamo il nostro tour dalla “Porta dei Vignaioli” (Porte des Vignerons), che è l’ingresso principale al centro storico di Turckheim. Questa porta, costruita nel XV secolo, era il punto di accesso per i produttori di vino che portavano le loro merci in città. Oggi, è un’icona di Turckheim e un luogo ideale per iniziare la vostra esplorazione.

Dall’alto della Porta dei Vignaioli, si può ammirare una vista panoramica sui vigneti circostanti e sulle montagne dei Vosgi. È il luogo perfetto per scattare fotografie mozzafiato e immergersi nella bellezza naturale dell’Alsazia.

Le Case a Graticcio

Una delle caratteristiche più distintive di Turckheim sono le sue case a graticcio, o “maisons à colombages” in francese. Queste affascinanti abitazioni, con i loro dettagli intricati e i colori vivaci, sono una testimonianza della tradizione architettonica alsaziana. Mentre passeggerete per le strade di Turckheim, vi ritroverete circondati da queste opere d’arte in legno.

Una delle case a graticcio più famose è la “Maison Zum Löwen”, che risale al XV secolo e ospita oggi un ristorante tradizionale. Questa casa, con il suo tetto spiovente e i fiori alle finestre, è un’immagine iconica di Turckheim ed è molto amata dai visitatori.

La Chiesa di San Pietro e Paolo

La Chiesa di San Pietro e Paolo (Église Saint-Pierre-et-Paul) è un altro punto focale del centro storico di Turckheim. Questo imponente edificio religioso, costruito tra il XV e il XVII secolo, è un esempio splendido di architettura gotica e barocca. La facciata è decorata con sculture dettagliate che rappresentano scene bibliche e figure religiose.

All’interno della chiesa, potrete ammirare affreschi antichi, altari scolpiti e una magnifica organo. Questo luogo sacro è aperto ai visitatori e offre una tranquilla fuga dalla frenesia del mondo esterno.

La Place Turenne

La Place Turenne è la piazza centrale di Turckheim, circondata da caffè, ristoranti e negozi. È il cuore pulsante della città, dove gli abitanti locali si riuniscono per socializzare e dove i visitatori possono gustare le specialità alsaziane.

Una delle tradizioni più affascinanti legate a questa piazza è il “Brandons”, una celebrazione che si tiene ogni anno il giorno prima della Quaresima. Durante il “Brandons”, gli abitanti di Turckheim sfilano per le strade vestiti con costumi tradizionali e maschere elaborate, in un’atmosfera festosa che ricorda il Carnevale.

Alsazia 1

Le Cantine di Turckheim

L’Alsazia è famosa per i suoi vini di alta qualità, e Turckheim non fa eccezione. La città è circondata da vigneti e offre numerose opportunità per degustare i vini locali. Le cantine di Turckheim sono un must per gli amanti del vino.

Una delle cantine più rinomate è la “Cave de Turckheim”, che è una delle più antiche cooperative vinicole dell’Alsazia. Qui potrete degustare una varietà di vini, tra cui il rinomato Riesling, il Gewürztraminer e il Pinot Gris. Le visite guidate vi condurranno attraverso i processi di produzione del vino e vi daranno un’idea della passione e della dedizione dei produttori locali.

Gli Eventi e le Tradizioni

Turckheim è una città che ama celebrare le sue tradizioni e la sua cultura. Oltre al già menzionato “Brandons”, ci sono molti altri eventi che meritano una menzione speciale.

Durante la stagione natalizia, Turckheim si trasforma in un magico villaggio di Natale. Le strade sono illuminate da migliaia di luci, i mercatini natalizi offrono prelibatezze locali e i cori natalizi riempiono l’aria di musica festosa. È un periodo dell’anno in cui la città sprigiona un’atmosfera di calore e accoglienza.

Inoltre, la città ospita anche il “Turckheim Festival des Vins” ogni agosto, una festa del vino che attira visitatori da tutto il mondo. Durante questo evento, è possibile degustare vini locali, partecipare a visite guidate dei vigneti e immergersi nella cultura del vino alsaziano.

Gusto e Tradizione

Non si può visitare Turckheim senza assaporare la sua cucina tradizionale. La cucina alsaziana è famosa per la sua ricchezza e il suo sapore unico, che combina influenze francesi e tedesche. Ecco alcune delle prelibatezze che dovete assolutamente provare durante la vostra visita:

La Choucroute

La choucroute è il piatto tradizionale alsaziano per eccellenza. Si tratta di crauti fermentati, serviti con salsicce, carne di maiale e patate. È un piatto ricco e saporito che vi farà venire l’acquolina in bocca.

Flammekueche

La flammekueche, conosciuta anche come “tarte flambée”, è una sorta di pizza alsaziana. La base è sottile e croccante, coperta con cipolle, pancetta e crema acida. È un piatto delizioso che si abbina perfettamente a un bicchiere di vino alsaziano.

Baeckeoffe

Il baeckeoffe è un piatto tradizionale alsaziano di carne stufata. È fatto con manzo, maiale, agnello e patate, cotto lentamente con cipolle, vino bianco e spezie. È un comfort food perfetto per una giornata fredda.

Il Pane Alsaziano

Il pane è un elemento fondamentale della cucina alsaziana, e ci sono molti tipi diversi da provare. Il pane di segale è particolarmente popolare e si abbina bene con formaggi e salumi locali.

Vivere Turckheim

Per chiunque sia appassionato di storia, cultura e cucina, Turckheim è un luogo ideale per una visita prolungata o anche per un soggiorno più lungo. La città offre una varietà di alloggi, dai piccoli bed and breakfast alle affascinanti case a graticcio convertite in hotel.

Ma vivere a Turckheim va oltre la mera visita turistica. La comunità locale è accogliente e calorosa, e i suoi membri sono orgogliosi di condividere le loro tradizioni e la loro cultura con i visitatori. Molte persone si innamorano così profondamente di Turckheim che decidono di stabilirsi qui a tempo pieno, contribuendo a mantenere viva la sua eredità.

Conclusioni

Turckheim è molto più di un semplice villaggio pittoresco in Alsazia. È un luogo dove la storia si intreccia con la bellezza naturale, dove la tradizione vive nelle case a graticcio e nei vigneti circostanti, e dove la cucina delizia i sensi. Visitare Turckheim è come fare un viaggio nel tempo, un’esperienza che vi porterà indietro nel Medioevo e vi farà scoprire il fascino autentico dell’Alsazia.

Se cercate un luogo dove staccare la spina, immergervi nella cultura locale e assaporare prelibatezze gastronomiche, Turckheim è la vostra destinazione ideale. Non importa se siete appassionati di storia, amanti del vino o semplicemente in cerca di un luogo incantevole per una vacanza rilassante, Turckheim vi accoglierà a braccia aperte. Venite a scoprire questo gioiello nascosto dell’Alsazia e lasciatevi incantare dalla sua bellezza senza tempo.

Partecipa all'Orange Party
[social_buttons nectar_love="true" facebook="true" twitter="true" pinterest="true" linkedin="true" style="default"]
Lascia un commento