Spagna dove andare: i luoghi più belli

Offerta Viaggio di Pasqua
Da un voto a questo post

La Spagna è una delle destinazioni più amate in Europa in cui trascorrere le vacanze estive. È infatti una terra ricca di storia e di vita in cui poter organizzare un viaggio completo e variegato, che soddisfi tutti i gusti e dosi al meglio il divertimento, il relax e la cultura.

Non a caso stiamo parlando di una nazione che vanta numerose isole, un mare cristallino e spiagge paradisiache (tantissime le bandiere blu!) che colpiscono proprio per la loro purezza incontaminata. Le sue città poi sono tra le più importanti del continente, in cui secoli di influenze culturali si articolano in forme d’arte uniche e meravigliose. Non dimentichiamo poi che la Spagna e le sue isole sono famose in tutto il mondo anche per la loro frenetica movida!

Se avete quindi capito che questo è proprio il posto che fa per voi, ma vi state chiedendo dove andare in vacanza in Spagna quest’estate, siete nel posto giusto: seguite i nostri consigli e le nostre mete per dei viaggi indimenticabili!

Sole, mare e natura: Costa del Sol, Costa Brava o Costa de la Luz?

Se siete tra coloro che d’estate non possono in nessun modo rinunciare al binomio sole-mare, avete già fatto la scelta giusta! Il mare in Spagna è tra i più belli, selvaggi e puliti in Europa.

Essendo una terra confinante per oltre il 70% con il mare, si ha un po’ l’imbarazzo della scelta su quale parte delle sue lunghe coste visitare. Le località però più vivaci e apprezzate in cui trascorrere le vacanze sono tre: la Costa del Sol, la Costa Brava e la Costa de la Luz.

Costa del Sol

spagna dove andare 6 scaled

Tra le coste spagnole è quella del Sol, in Andalusia, ad essere il vero regno del divertimento in tutte le sue forme. La maggior parte dei centri abitati di questa zona sono borghi e località di mare, in cui i turisti bazzicano praticamente 365 giorni all’anno!

Malaga è il punto di riferimento più importante della regione. Città natale di Pablo Picasso e culla della gastronomia locale, merita sicuramente una visita nel mese di agosto. Nei giorni che vanno tra ferragosto e fine mese, infatti, si celebra la Feria de Malaga, un’importante festività che ricorda la riconquista della città da parte di Fernando II di Aragona e Isabella I di Castiglia. In questi giorni quindi Malaga si accende di balli, corride, fiere, parate, attrazioni e fuochi d’artificio!

Marbella poi è la località di lusso dell’Andalusia, conosciuta sicuramente per il suo jet set, ma anche per le bellissime spiagge che vi consigliamo comunque di visitare.

Una tappa interessante e diversa è infine Benalmádena, una cittadina ricco di storia, cultura e di cose da vedere. Merita assolutamente una visita il Castillo de Colomares, uno stravagante palazzo in cui il neogotico, il neoromantico e il neobizantino, si fondo a numerosi altri stili e simbologie religiose per restituirci un incredibile monumento realizzato come omaggio a Cristoforo Colombo!

Costa de la Luz

spagna dove andare 5

Rimaniamo in Andalusia, la regione spagnola in assoluto più romantica e affascinante, per visitare un’altra bellissima costa, quella de la Luz. Anche qui non è affatto impossibile incontrare qualche altro turista – anzi se ne trovano a bizzeffe! – ma risulta comunque una destinazione più tranquilla e rilassata rispetto alla precedente.

In questa zona vi imbatterete in tantissimi paesi di pescatori, che sembrano essersi bloccati nel tempo qualche decennio fa, e zone naturalistiche in cui praticare trekking e altri sport all’aria aperta, come il ciclismo o anche il kayak.

Un consiglio? Visitate il Parco nazionale di Doñana, una grande area protetta in cui potrete anche avvistare numerose specie animali e ammirare panorami unici.

Costa Brava

spagna dove andare 1 scaled

La Costa Brava si estende lungo il lato marittimo della provincia di Girona, in Catalogna, ed è molto amata soprattutto dai turisti italiani. Tra i paesi più frequentati e turistici però si nascondono numerose località incontaminate.

Lloret de Mar è il centro in cui si riversano per lo più giovani alla ricerca dei divertimenti offerti dai locali e dalle discoteche. Questo è infatti il suo maggiore punto di forza, dato che dal lato marittimo risulta davvero troppo affollata e presenta una costa punteggiata da palazzoni di cemento.

Se scegliete questa zona per trascorrere delle vacanze più tranquille, ciò che fa per voi è invece Tossa del Mar. Il paese vanta infatti un centro storico unico, con l’unica città fortificata ammirabile in tutta la costa, la Vila Vella.

WEEKEND E VIAGGI

Le Isole e le spiagge più belle della Spagna

Se si parla di andare al mare in Spagna non si possono certo non citare le sue isole. Gli spagnoli infatti possono vantarsi di ben due arcipelaghi, le Isole Baleari nel Mediterraneo, e le Isole Canarie nell’Oceano Atlantico, veri e propri paradisi naturalistici da visitare almeno una volta nella vita!

Isole Baleari

spagna dove andare 4 scaled

Le Isole Baleari vantano alcune delle spiagge più belle della Spagna e, trovandosi proprio a pochissima distanza dall’Italia, non possono che essere tra le mete migliori per trascorrere delle vacanze in Spagna.

Maiorca è una delle isole più conosciute e non è difficile capire perché. La spiaggia che non potete assolutamente perdere in quest’isola e la Playa de Es Trenc, che celebra nel migliore dei modi il connubio mare turchese e sabbia finissima e dorata.

Questa però non è l’unica attrattiva naturale che vi conquisterà di Maiorca. La Serra de Tramuntana è il paradiso degli escursionisti. Il territorio è infatti disseminato di sentieri per il trekking molto panoramici, tra cui il Ruta da Pedra en Sec che in otto giorni vi permetterà di esplorare tutti gli angoli più belli di questa cordigliera.

Isole Canarie

spagna dove andare 3 scaled

Una vacanza alle Canarie è sempre una buona idea, in qualsiasi periodo dell’anno. Infatti questo arcipelago, situato lungo la costa nord-occidentale dell’Africa, si caratterizza per un clima mite e piacevole tanto nei mesi estivi, quanto in quelli invernali.

Gran Canaria è il regno della movida e del divertimento, ma tra tutte, l’isola che vi ruberà davvero il cuore è Tenerife. Oltre alle bellissime spiagge di origine vulcani e alla possibilità di praticare snorkeling, immersioni e whale watching, l’attività migliore che potrete svolgere qui è il trekking dalle pendici alla cima del Teide, il terzo vulcano più alto al mondo.

Non solo mare e spiagge però, la capitale dell’isola, Santa Cruz de Tenerife, è una città ricca di attrazioni come l’Auditorium, la Piazza della Candelaria e il meraviglioso Palazzo della Carta.

Scoprite a questo link il viaggio di gruppo che Meeters ha in programma proprio a Tenerife!


 


Altre idee per scoprire la Spagna e la sue città

spagna dove andare 2 scaled

Queste erano solo alcune idee su dove andare in vacanza in Spagna. In questo articolo ci siamo concentrati soprattutto sulle destinazioni estive e sul meraviglioso mare spagnolo. Abbiamo però realizzato anche altre guide di viaggio per organizzare al meglio le vostre prossime vacanze in Spagna.

Anche nei mesi più freddi, infatti, questa nazione offre meraviglie uniche. Per le vostre vacanze invernali non perdetevi la capitale Madrid, il suo Palazzo Reale, Plaza Mayor e il bellissimo Museo del Prado. Se preferite invece visitare Barcellona, capoluogo della Catalogna, vi rifarete gli occhi di fronte alle opere di Antoni Gaudì, con la Sagrada Familia e il Parc Güell!

Se vi piaciuto il nostro articolo continuate a seguire Meeters e unitevi ai nostri eventi per viaggiare in Italia e all’estero in compagnia di nuovi amici!

[social_buttons nectar_love="true" facebook="true" twitter="true" pinterest="true" linkedin="true" style="default"]
Lascia un commento