Skip to main content

Il concetto di vacanze estive in Italia è profondamente radicato nella nostra cultura da tempo immemore.
Vuoi per le vacanze scolastiche che hanno forgiato le menti dei più piccoli, vuoi per tutta quanta la produzione culturale sparsa tra cinema, libri, musica e così via.

Al giorno d’oggi siamo praticamente tutti in grado di riconoscere una cosiddetta canzone estiva, così come siamo in grado di associare determinate atmosfere alle estati che sono state per sempre cristallizzate dalla filmografia popolare degli anni ottanta. Fare una vacanza al mare è uno status symbol che ancora oggi mantiene la sua forza ed un mare di grandi opportunità; per rimanere sempre aggiornato su queste ultime puoi iscriverti a Meeters.

La casa al mare, la spiaggia, il centro storico del paese costiero, le bandiere blu sono soltanto alcuni dei simboli della cosiddetta estate italiana.
Oltre a questo c’è tutto un mondo che lascia da parte luoghi come la riviera romagnola e la costa Smeralda, in favore di un bel lago con un percorso di trekking, o di montagne con alpeggi da contemplare.

Non si vive di sole isole tremiti e Sardegna, in sostanza; per cercare di ricordarlo a tutti abbiamo cercato di mettere insieme, all’interno di questo articolo, una nutrita serie di papabili destinazioni per dei viaggi estivi. Le possibilità quando si parla di passare belle giornate durante la stagione calda non mancano di certo.

Dove andare al mare d’estate?

In Italia per una questione prettamente culturale il mare è la dimora principe di chi fa vacanze estive. Molto più di campagna, montagna, del lago o della città, è il mare ad aver per sempre cementato nella mente delle persone l’immagine di destinazione privilegiata per dei momenti di relax. Il fatto che in Italia ci siano alcune delle spiagge più belle d’Europa se non del mondo, chiaramente, ha aiutato grandemente.

Nord e centro nord

mete cerca vacanze estate italia top 10 spiaggia località la spezia borgo

Al nord, ad esempio, è impossibile parlare di spiagge senza citare la regione Liguria con le sue cinque terre, ottima meta estiva per chi vuole mescolare un mare incredibile con dei borghi da togliere il fiato. Vernazza, Corniglia, Manarola, Riomaggiore sono tutti paesini che risultano difficili da dimenticare una volta visti.

Sempre a Nord, ma dal versante opposto d’Italia, è impossibile evitare di citare Lignano Sabbiadoro: la più grande spiaggia del Friuli Venezia Giulia e uno dei luoghi più turistici della zona. Il mare, chiaramente, non è bello come quello Ligure ma la qualità dei servizi presenti in zona rende il tutto adattissimo a famiglie. Di qualità e caratteristiche simili alle spiagge più belle del Friuli troviamo la famosissima riviera romagnola con Riccione, Rimini e Milano Marittima, anche se qui ci stiamo ufficialmente avvicinando al centro.

Passiamo dall’Adriatico al Tirreno per parlare un po’ del mare toscano.
La regione di Dante Alighieri può vantare un mare meraviglioso grazie alla presenza dell’Isola d’Elba, l’isola del Giglio e non solo. Cala Violina, in provincia di Grosseto, è una caletta della zona della Maremma con un mare bellissimo, magari un po’ scarno in termini di servizi ma in grado di ripagare ampiamente in termini visivi. Anche Porto Santo Stefano ed il vicino Argentario sono decisamente degni di nota.

Sud e centro sud

low cost modo città offerte costa montagna spiaggia guida meta caso

Se invece vogliamo prendere in esame la Capitale e le spiagge ad essa vicine è obbligatorio andare a citare Sabaudia, il promontorio del circeo, Ventotene, Palmarola o le isole pontine, con Ponza in prima linea. La spiaggia Chiaia di luna è una delle più belle di tutto il nostro paese.

Sul versante Adriatico le belle spiagge, tra Marche e Abruzzo non mancano di certo. Chi vuole spiagge ben servite in pieno stile riminese ha l’imbarazzo della scelta.
Pesaro, Porto Recanati, Porto San Giorgio, San Benedetto del Tronto, Giulianova, Roseto, Pescara e Fossacesia sono solo alcuni esempi.
Se invece si desiderano spiagge più wild, magari anche più adatte ad un numero sempre crescente di turisti giovani alla ricerca del gusto del viaggio e del turismo un po’ selvaggio, le opzioni sono diverse: le spiagge del Conero sono imperdibili, così come sono meravigliose le spiagge della costa dei trabocchi nel sud dell’Abruzzo. Spostandosi ancora leggermente verso sud è possibile arrivare al piccolo ma imperdibile Molise, “proprietario” delle incredibili isole tremiti di cui il mare è assoluto principe.

vacanze estive in italia punto di vista cerca cerchi vacanza spiaggia low cost offerteA questo punto la situazione si fa incredibilmente complicata perché le spiagge più belle si trovano davvero quasi tutte al sud. In Campania c’è, ad esempio, la costiera Amalfitana a cui vanno aggiunte le isole del golfo di Napoli come Ischia, Procida o Capri. Scendendo verso la Calabria si incrociano prima le spiagge della costa del cilento, poi la costa della Basilicata con Palinuro (abbiamo già parlato qui di quanto sia bella questa piccola città) a lasciare a bocca aperta.

Tornando per un ultima volta sull’Adriatico, invece, diventa impossibile non andare a parlare di Salento. Il mare pugliese offre una combinazione imperdibile di sabbia chiara e mare turchese; posti come Gallipoli, Punta Suina, Porto Badisco o Baia dei Turchi durante la stagione estiva diventano un piccolo mondo a parte. La costa della Calabria, anche qui, offre una varietà notevole di spiagge tra cui scegliere: da una parte Tropea e Pizzo Calabro, dall’altra le più selvagge calette della costa degli Aranci e dei Gelsomini.

E le isole?

modo low cost offerte estive in italia posto porto venere vacanza

Quando parliamo di isole italiane è difficile non iniziare a snocciolare decine di possibili destinazioni per viaggi, tanto son di casa le belle naturali in Sardegna e Sicilia. Tra le cose che possiamo consigliarvi è sicuro quello di prendervi tutto il tempo necessario per fare un turismo lento, un viaggio tra i borghi delle varie isole dove, di località in località, è possibile saggiare le bellezze di certi posti in maniera radicalmente opposta a quanto solitamente siamo abituati a fare altrove.

La regione Sicilia offre ai suoi turisti ed abitanti una pletora incredibile di spiagge meravigliose da cui scegliere, tutte accorpate a servizi dai prezzi accessibili. Ci sono posti come Taormina e Noto dove l’esperienza è abbastanza simile, in termini di servizi, a quanto visto nelle più popolari spiagge tirreniche o adriatiche, con il vantaggio di prezzi minori e di un mare radicalmente più bello. Molto belle anche le spiagge di Mondello, Trapani, la riserva dello zingaro, San Vito lo Capo o la scala dei Turchi.

Andando in Sardegna, invece, la situazione cambia ancora. La parte settentrionale della regione è la stessa con la spiaggia incredibile di Santa Maria di Gallura. A questo andrebbero aggiunte le spiagge dell’arcipelago della Maddalena, la spiaggia di Stintino e molte altre mete perfette per delle vacanze estive. Tra i nostri consigli non potevano mancare anche le spiagge selvagge sarde. Qui parliamo, ad esempio, di Cala Luna, le spiagge di Alghero o la spiaggia del Pevero.  Chi non vuole badare a spese e non ha problemi di budget può sempre puntare alle spiagge vicine a Porto Cervo.

Conclusioni

Alcuni potrebbero dire che è una questione di punti di vista ma in realtà fare delle vacanze estive in Italia è davvero semplice. Non c’è una sola meta da scegliere, non c’è una sola guida da seguire, non bastano pagine di consigli: le migliori Vacanze estive in Italia accadono un po’ per caso, un po’ per intuito; basta sapersi buttare e accettare la bellezza delle possibilità.