Skip to main content

Scegliere i viaggi da fare a 40 anni non è una decisione semplice. Questa età, infatti, non è soltanto un importante traguardo, ma un vero spartiacque nella nostra vita.

È il momento di lasciarsi alle spalle l’incoscienza della gioventù, per cominciare a vivere in maniera più consapevole. Si assume un approccio diverso alla vita e si pone la giusta attenzione ad altri aspetti della nostra quotidianità.

Le nostre esigenze cambiano e, dunque, cambia anche il nostro modo di essere viaggiatori e il nostro cammino nel mondo. Si preferiscono mete in grado di farci vivere esperienze diverse da quelle precedenti.

Inoltre, si inizia a dare maggiore importanza alle nostre emozioni e alle nostre vere passioni. Si cerca sempre di più la completezza e la pienezza di un viaggio ricco di cose da ricordare, a discapito del divertimento e della baldoria.

viaggi da fare a 40 anni

Tra le bellezze italiane

In tema di viaggi da fare a 40 anni, molti italiani tendono a snobbare le nostre località, preferendo mete estere. Tuttavia, l’Italia è universalmente riconosciuta come uno dei Paesi più belli del mondo ed è in grado di offrire molto ai propri turisti, tra arte, architettura e natura.

40 anni potrebbe essere l’età giusta per cambiare punto di vista e apprezzare, a fondo, le bellezze dell’Italia, grazie proprio alla consapevolezza e alla maturità acquisite con il tempo. Che si tratti di un viaggio in solitaria o in coppia, di una crociera o di un tour da Nord a Sud (o viceversa), vivrai un’esperienza indimenticabile.

Un viaggio a Venezia, tra monumenti, romanticismo e perle naturalistiche sarebbe una tappa obbligatoria raggiunti i 40 anni. Oppure, puoi optare per un tour alla scoperta delle bellezze artistiche e storiche del Sud Italia, tra mare e città, tra campagna e collina.

Gli itinerari e le tappe italiane sono davvero tante e ciascuna adatta a chi vuole conoscere a fondo il nostro Bel Paese. Puoi scegliere un fine settimana a Firenze, culla del Rinascimento, oppure un viaggio alla scoperta degli straordinari luoghi della Sardegna.

Visitare l’Italia a 40 anni è come rincontrare un vecchio amico, riscoprire tesori dimenticati o sconosciuti. Potrai vivere un’esperienza ricca di cultura, relax e divertimento.

Viaggi da fare a 40 anni: una vacanza di gruppo

Soprattutto se sei un viaggiatore single, le vacanze di gruppo possono essere non solo un’occasione di svago, ma anche di socializzazione.

Ormai tantissime agenzie e tour operator offrono questa opzione, ideata e organizzata con l’obiettivo di mettere in contatto le persone. In base all’età, vengono decisi itinerario e destinazione e tu potrai sceglierli a seconda delle tue esigenze.

Per gli over 40, uno dei viaggi di gruppo più gettonati è quello alla ricerca di avventura. Si tratta, spesso, di mete turistiche straniere, soprattutto orientali, come la Giordania o l’Oman, dove esplorare luoghi ancora sconosciuti e incontaminati.

Tuttavia, anche l’Italia offre esperienze mozzafiato, basti pensare a molte località delle Dolomiti o delle Alpi. Qui potrai affrontare un percorso di trekking, un’arrampicata o un tour in mongolfiera.

Se ami l’arte e la storia, puoi scegliere un tour nel Sud Italia, tra i remoti villaggi della Calabria fino alle testimonianze archeologiche della Sicilia. Oppure, se sei in cerca di relax e svago, puoi goderti i paesaggi straordinari della Costiera Amalfitana o le spiagge della Puglia.

viaggi da fare a 40 anni

Le Capitali europee

Tra i possibili viaggi da fare a 40 anni, non possono mancare le Capitali europee, soprattutto quelle meno frequentate dai turisti mordi e fuggi.

In questo senso, una meta ideale potrebbe essere il Portogallo, terra che offre molto a chi è alla ricerca di una vacanza diversa dal solito e poco stressante. Tra l’altro, è anche una destinazione più economica rispetto ad altre, quindi può soddisfare ogni tasca.

Una visita alla Capitale Lisbona ti riserverà innumerevoli sorprese. Ogni strada, ogni vicolo, ogni monumento o museo è la testimonianza della sua antica storia. Si tratta di una città a misura d’uomo, in cui potrai trascorrere qualche giorno come ritieni più opportuno.

Oltre all’altra grande città, Oporto, non puoi rinunciare a una visita ai tanti paesini di pescatori, come Coimbra o Nazaré, dove immergerti nelle tradizioni e respirare a fondo la cultura portoghese.

In alternativa, ci sono le destinazioni “sempre verdi”, ovvero grandi città come Parigi o Londra, Praga e Berlino, o la Spagna con Madrid e Barcellona. L’Europa offre molto ai turisti over 40, i quali potranno scegliere il tipo di vacanza in base alle proprie esigenze.

Viaggi da fare a 40 anni: una vacanza alla ricerca di se stessi

Tra le cose da fare a 40 anni, potresti provare l’esperienza di un viaggio spirituale alla riscoperta di te stesso/a e di ciò che ti circonda.

Molti neo quarantenni ritengono arrivato il momento di percorrere, per esempio, il cammino di Santiago, uno dei più battuti e ricchi di suggestione.

Gli 800 chilometri a piedi che lo compongono sono l’ideale per chi è alla ricerca di qualcosa che ha smarrito. Per molti è la fede, per altri la felicità, per altri ancora, più semplicemente, la riconnessione con se stessi.

Anche l’Italia è ricca di luoghi perfetti per chi è alla ricerca di un viaggio spirituale, tra silenzio e meditazione. Uno dei posti più amati è il Santuario della Verna, situato sull’Appennino Toscano e dove lo stesso San Francesco d’Assisi si ritirò nel XIII secolo.

Immersa nel Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, questa zona è il luogo ideale dove passeggiare e riconnettersi con la Natura. Oltre al complesso religioso, infatti, puoi soggiornare in altre strutture ricettive che ti offrono servizi e occasioni per vivere al meglio la tua vacanza.

Un altro luogo suggestivo per un viaggio nella spiritualità, è l’Eremo di Santa Caterina del Sasso, sul lago Maggiore. Si tratta di un complesso raggiungibile soltanto a piedi e diviso in tre edifici.

Si trova a Reno, piccola frazione di Leggiuno, in Lombardia ed è una delle mete preferite da pellegrini e fedeli proveniente da ogni parte d’Italia e del mondo. Qui troverai l’ospitalità dei monaci benedettini e un ambiente perfetto per ritrovare te stesso/a e fare un primo bilancio della tua vita.

Inoltre, potrai godere dello spettacolare panorama del lago, uno dei più suggestivi della zona, ideale per qualche giorno di riposo e tranquillità.

viaggi da fare a 40 anni

Viaggi da fare a 40 anni: una meta esotica

Infine, in tema di viaggi da fare a 40 anni, non può mancare una meta esotica. In giro per il mondo, avrai l’imbarazzo della scelta, tra spiagge e località sperdute. Tuttavia, una di quelle più amate dai turisti rimane Cuba, con il suo fascino selvaggio e la sua natura ancora, in parte, incontaminata.

Se stai cercando un viaggio indimenticabile, questa splendida isola è la meta ideale, perché offre quanto di meglio possa desiderare un turista. Dalle spiagge da sogno ai luoghi caratteristici, dai paesaggi mozzafiato alle attività di divertimento.

D’altronde, lo stesso Cristoforo Colombo, quando approdò sulle sue coste la descrisse come “la più bella terra che abbiano mai visto occhi umani”. L’isola è, ancora oggi, un mix di storia e tradizioni che ha trovato una sintesi in grado di offrire ai visitatori un’esperienza unica.

Soprattutto se sei single, Cuba potrebbe essere una vacanza dove riscoprire il piacere di stare in compagnia e di festeggiare un evento o un’occasione speciale, magari proprio il tuo quarantesimo compleanno.

viaggi da fare a 40 anni

Se anche tu vuoi scoprire quali viaggi fare a 40 anni, iscriviti a Meeters e scopri tutti i nostri eventi e le nostre attività. Troverai tantissime opportunità di divertimento e socializzazione.