Viaggi low cost: saper mantenere i prezzi bassi

5/5 - (1 vote)

I viaggi low cost sono diventati sempre più popolari durante il corso degli ultimi anni. Molti viaggiatori sono alla ricerca di modi per risparmiare sui costi di viaggio senza rinunciare a un’esperienza memorabile.

Responsive Banner

Con questo articolo cercheremo di fornire 10 trucchi per mantenere i prezzi quanto più bassi possibili durante la preparazione di un viaggio, facendo anche un focus su destinazioni popolari per viaggiare risparmiando come India, Vietnam e Filippine.

Noi di Meeters abbiamo una certa esperienza nella creazione di eventi e di occasioni per permettere alle persone di stringere nuove amicizie; per questo motivo ti accompagnaremo in questo articolo alla scoperta di consigli e destinazioni per i viaggi low cost

Introduzione ai viaggi low cost

Fare dei viaggi low cost significa può significare diverse cose a seconda della persona e della destinazione a cui si è interessati. In generale parliamo di viaggiare riducendo quanto più possibile i costi, mantenendo nel contempo elevata la qualità dell’esperienza di viaggio.

Ci sono molte ragioni per cui le persone scelgono di viaggiare a basso costo, come la possibilità di visitare più destinazioni, di prolungare il viaggio o di risparmiare denaro per altre attività durante il viaggio.

Vantaggi del viaggiare low cost

mondo viaggi low cost account hotel registrati invia email creando

I viaggi low cost possono offrire numerosi vantaggi ai viaggiatori.
Uno dei maggiori di questi è la possibilità di risparmiare denaro, avendo così modo di usare i risparmi per effettuare altre attività durante il viaggio che si tratti di cibo, attrazioni turistiche o acquisti più banali.

Anche soltanto l’aumentare il numero di destinazioni può aiutare, permettendo al turista di vivere più esperienze in vacanza.

Viaggiare a basso costo è anche un modo per interagire con i locali in modo più significativo. Se si sceglie di viaggiare in modo più economico, si avrà più probabilità di incontrare persone locali e di provare la loro cultura in modo più profondo. Questo può portare a esperienze di viaggio più autentiche e memorabili.

Consigli su come pianificare un viaggio low cost

La pianificazione è fondamentale per mantenere i prezzi bassi durante il viaggio.
Ci sono molti modi per effettuare un viaggio low cost, come cercare in rete offerte sui voli, pensare bene agli alloggi e strutturare le attività così da contenere i costi per i trasporti.

Un consiglio generale è anche quello di viaggiare fuori stagione, evitando nel mezzo i luoghi turistici più popolari e considerando anche l’idea di strutturate il viaggio in autonomia invece di affidarsi a un pacchetto turistico.

 



 

 

Un altro modo per risparmiare denaro è quello di cercare offerte online. Ci sono molti siti web che offrono offerte sui voli, sui pacchetti vacanze e sugli alloggi. Inoltre, i viaggiatori dovrebbero considerare l’opzione di utilizzare le app per le prenotazioni di viaggio, che possono offrire sconti e offerte esclusive.

Quali sono destinazioni low cost popolari?

Molte destinazioni in tutto il mondo offrono opportunità per un viaggio a basso costo. Alcune delle destinazioni più popolari includono India, Vietnam e Filippine.

Queste destinazioni offrono non solo prezzi convenienti ma anche molte attrazioni culturali e naturali tutte all’interno di territori vasti in grado di offrire molteplici opportunità diverse a chi è interessato.

L’India come destinazione a basso costo

L’India è una delle destinazioni più popolari per viaggiare risparmiando e le motivaizoni sono semplici. Le attrazioni culturali e naturali non mancano di certo, tra Taj Mahal, la regione del Rajasthan o le meraviglie del Kerala.

A tutto questo bisogna inoltre il grande potere economico dell’Euro al confronto della Rupia. Questo permette ai turisti di approfittare di prezzi molto convenienti per cibo, alloggio e trasporto, pur dovendosi interfacciare con standard qualitativi decisamente differenti dai nostri.

Per risparmiare denaro in India, i viaggiatori possono scegliere di viaggiare in autobus o in treno invece che in aereo. Inoltre, si dovrebbe cercare di viaggiare fuori stagione e scegliere alloggi economici come i guest house o i dormitori. Infine, si dovrebbe provare il cibo di strada, che è delizioso e molto economico.

Il Vietnam come destinazione a basso costo

Altro giro altra destinazione low costo: stavolta parliamo invece del Vietnam che offre tante attrazioni naturali e culturali diverse.

Alcuni esempi di queste possono essere la baia di Ha Long, la città di Hanoi e la spiaggia di Phu Quoc. Anche in questo caso grazie alla forza economica dell’euro rispetto alla moneta locale in Vietnam è possibile approfittare di prezzi molto convenienti per quanto riguarda il cibo, il trasporto e l’alloggio.

membership Meeters: iscriviti ora!

Anche in questo caso è possibile risparmiare molto denaro semplicemente ottimizzando i propri tragitti. In Vietnam viaggiando in autobus o treno, al netto delle difficoltà linguistiche, permette di risparmiare grandi cifre rispetto all’aereo.

Viaggiando fuori stagione e usando a proprio vantaggio le guest house ed i dormitori, poi, è possibile abbattere di molto i costi per il pernottamento che di solito rappresentano uno degli scogli più tosti da affrontare nel contesto del viaggiare.

Consiglio spassionato poi: provate il caffé vietnamita poiché è molto sottovalutato, davvero delizioso e anche davvero economico.

Le Filippine come destinazione a basso costo

Le Filippine sono un’altra destinazione popolare per il viaggio a basso costo. Offrono numerose attrazioni naturali, tra cui spiagge di sabbia bianca, cascate e vulcani attivi. Inoltre, le Filippine offrono prezzi convenienti per il cibo, l’alloggio e il trasporto.

Per risparmiare denaro nelle Filippine, i viaggiatori possono scegliere di viaggiare in autobus o in traghetto invece che in aereo. Inoltre, si dovrebbe cercare di viaggiare fuori stagione e scegliere alloggi economici come i guest house o i dormitori. Infine, si dovrebbe provare il cibo di strada filippino, che è delizioso e molto economico.

Perché queste destinazioni sono convenienti

Le destinazioni sopra menzionate offrono tutte prezzi convenienti per il cibo, l’alloggio e il trasporto offrendo, nel mentre, interessanti attrazioni culturali e naturali in grado di arricchire l’esperienza di viaggio.

Parliamo di destinazioni anche abbastanza sicure per i viaggiatori finché si rimane in zone turistiche, con bassi tassi di criminalità e gente davvero calorosa ad attendere il turista e le sue unicità nei vari luoghi che si visitano.

Alloggiare risparmiando

Ci sono molte opzioni di alloggio a basso costo disponibili in tutto il mondo, come i guest house, i dormitori e le case vacanze. Questi tipi di alloggio offrono prezzi convenienti e possono essere molto confortevoli e accoglienti. Inoltre, l’utilizzo di siti web come Airbnb può offrire prezzi convenienti per alloggi in appartamenti o case vacanze.

Muoversi risparmiando

Ci sono molte opzioni di trasporto a basso costo disponibili in tutto il mondo, come l’autobus, il treno o il traghetto. Questi tipi di trasporto possono essere molto convenienti e offrire prezzi convenienti rispetto all’aereo. Inoltre, l’utilizzo di servizi di ride-sharing come Uber o Grab può offrire prezzi convenienti per il trasporto in città.

Visto che i paesi da noi citati sono distanti da quelli tipici europei è importante sapere che ogni luogo ha le sue app di preferenza: in questo caso diventa molto importante navigare in rete alla ricerca degli strumenti giusti da usare caso per caso!

Attività a basso costo da fare in queste destinazioni

Ci sono molte attività a basso costo da fare in queste destinazioni, come visitare mercati locali, fare trekking, nuotare o semplicemente rilassarsi in spiaggia.

Inoltre, ci sono molte attrazioni culturali e naturali che possono essere visitate a basso costo, come i templi, i musei e i parchi.

Cucina locale a basso costo

La cucina locale può essere molto economica e deliziosa in queste destinazioni. Si dovrebbe cercare di provare il cibo di strada o di visitare i ristoranti locali per provare la cucina autentica. Inoltre, si dovrebbe cercare di evitare i ristoranti turistici, che possono essere più costosi.

Come risparmiare sui costi di viaggio

Ci sono molti modi per risparmiare sui costi di viaggio, come la ricerca di offerte sui voli, il viaggio fuori stagione e la scelta di alloggi economici. Inoltre, si dovrebbe cercare di evitare i ristoranti turistici, utilizzare il trasporto pubblico invece che i taxi e cercare di acquistare i biglietti per le attrazioni in anticipo. Infine, si dovrebbe considerare l’opzione di un viaggio fai-da-te invece di un pacchetto turistico.

Conclusione: perché viaggiare spendendo poco è possibile!

In conclusione, il viaggio a basso costo può offrire molte opportunità di viaggio e arricchire l’esperienza di viaggio. Ci sono molte destinazioni in tutto il mondo che offrono prezzi convenienti per il cibo, l’alloggio e il trasporto, e che possono offrire numerose attrazioni culturali e naturali. Con un po’ di pianificazione e attenzione ai dettagli, i viaggiatori possono godere di un’esperienza di viaggio memorabile senza spendere troppo.

Che ne pensi di questo contenuto?

Grazie per il tuo feedback!
Responsive Banner
[social_buttons nectar_love="true" facebook="true" twitter="true" pinterest="true" linkedin="true" style="default"]
Lascia un commento