Skip to main content
5/5 - (2 votes)

Hai sempre sognato di tuffarti tra le vie di una città marocchina, respirare spezie, conoscere sapori nuovi. Vorresti visitare quei posti da cartolina che soltanto il Marocco può darti, e qualcosa ti dice che è questo il momento giusto per farlo. Ci sono così tanti tour in questa nazione che potrebbe essere difficile scegliere, ma capiamo insieme cosa è davvero importante valutare quando si decide di fare un viaggio di gruppo in Marocco.

Qual è il miglior viaggio di gruppo in Marocco

Capire quale sia il miglior viaggio in Marocco è senza dubbio importante prima di fare un passo così grande. D’altronde, questo è un investimento su un’esperienza che può superare tutti gli altri viaggi che hai fatto finora, e forse andare anche ben oltre.

In questa guida vogliamo fornirti i 5 migliori consigli per scegliere il tuo prossimo viaggio di gruppo in questo splendido paese.

Fa’ che ci sia ogni località importante

Per il tuo Marocco tour non rinunciare a niente. Un viaggio organizzato di tutto rispetto, infatti, deve avere una selezione di tutti i luoghi più importanti da vedere almeno una volta in Marocco. Questo vuol dire poter godere al massimo dei colori, profumi e in generale della cultura marocchina.

Tra i posti più importanti da vedere in Marocco chi sono:

  • Le città imperiali
  • Chefchaouen
  • Marrakech (o Marrakesh)
  • Una delle grandi kasbah come Ait Ben Haddou
  • Casablanca
  • Fes
  • Rabat
  • Il deserto in tutta la sua magnificienza grazie ai tour in fuoristrada o cammello
  • Località come Essaouira, Erg Chebbi, Erfoud

Altri luoghi particolarmente belli sono le spiagge, dove si può fare una escursione (o persino un tuffo nella stagione giusta) nel corso della vacanza.

blu città viaggio di gruppo in marocco Viaggia in gruppo: i compagni fanno la differenza

Quando si va in un luogo in cui si parla una lingua che non si conosce e si vive secondo delle tradizioni diverse, è sempre meglio avere dei buoni compagni viaggiatori coi quali condividere ogni parte di itinerario. Per quanto sia bello andare in giro per il mondo da soli, infatti, il viaggio è anche qualcosa che va condiviso, soprattutto quando c’è la possibilità di trovarsi in difficoltà.



Il viaggio di gruppo in Marocco di Meeters, ad esempio, include una guida specializzata in grado di consigliare e accompagnare tutti in giro senza alcun problema. Questo rende anche il viaggio molto più piacevole, perché non ci sarà bisogno di andare alla ricerca di un itinerario e di informarsi più di tanto e ci si potrà concentrare solo ed unicamente sulla propria vacanza.

E niente paura per quanto riguarda i propri gusti: nei limiti del possibile, infatti, il viaggio è organizzato su misura di ciascun viaggiatore, così che non si possa perdere l’occasione di una visita di una perla particolarmente affascinante del Marocco.

deserto maroccoNon rintanarti in un resort: vivi il vero “Marocco Marocco”

Se il tuo obiettivo è quello di fare un viaggio in Marocco, non rinchiuderti in nessun posto all’interno della tua “comfort zone”. A meno che tu non voglia soltanto rilassarti lontano dalla città e da chiunque conosci, infatti, il vero Marocco è un posto tutto da vivere e scoprire giorno per giorno durante il viaggio di gruppo a cui si partecipa.

Dalle montagne al mare, passando dalle splendide città di Marrakech, Chefchaouen, Ait Ben Haddou, Fes e Rabat, il Marocco è un posto dove le vacanze non possono essere soltanto alberghi e nient’altro. Fare un giro per le strade marocchine vuol dire gettarsi in un dedalo di strade e paesaggi indescrivibili, magari persino villaggi con un centro storico particolare e uno street food introvabile in altri posti del mondo.

Insomma: non rinunciare alla tua avventura. Questo genere di esperienza è tanto fenomenale che alcuni la scelgono persino per il Capodanno, così da vedere bellezze, conoscere persone e divertirsi un mondo per prepararsi al futuro.

città blu MaroccoTrova lo spazio per un tour enogastronomico

Un pezzo di viaggio di gruppo in Marocco, poi, dovrebbe dare sufficiente spazio anche all’aspetto enogastronomico, se è qualcosa che ti interessa. D’altronde, come già detto, questa nazione ha una ricca cultura di questo genere e vale assolutamente la pena di approfittarne.

Un tour gastronomico, dunque, richiederebbe di viaggiare per alcuni dei ristoranti e dei locali di street food più importanti delle città che si visitano, per mangiar bene e conoscere al meglio i piatti tipici marocchini, come il couscous, la tajine, le msmmen, i dolci baghrir. Ottima anche la zuppa harira!

Nel corso della parte nel deserto del viaggio, inoltre, scegliere di mangiare dei piatti tipici berberi potrebbe rivelare grandi sorprese sulla cultura di questo gruppo della popolazione di questa regione del mondo.

tour marocco 4 giorniNon dimenticare di visitare i luoghi di culto dove puoi

Senza intrusione e con il punto di vista di una persona rispettosa degli spazi religiosi, spesso è possibile vedere anche i luoghi di culto del Marocco. Queste sono in particolare le moschee, dove ogni giorno si riuniscono a pregare i musulmani.

Andare in Marocco e vedere i luoghi di questo tipo vuol dire aggiungere un’esperienza tipicamente culturale e affascinante al proprio tour di gruppo. Spesso, infatti, le moschee sono bellissime in qualsiasi città del Marocco, e inserirle nei propri viaggi è la scelta migliore possibile.

Prima di visitare queste località, chiaramente, informati su come sia meglio vestirsi e su come comportarti, così da non offendere nessuno e poter vedere senza problemi anche le moschee nel corso del tuo viaggio organizzato.

maroccoViaggio di gruppo in Marocco con Meeters

I tour e viaggi in Marocco proposti da Meeters sono tutti ben studiati e tengono in considerazione le necessità di gruppi più o meno grandi di persone. Nel corso di queste vacanze potrai sentirti meglio, conoscere nuovi amici e, perché no, magari anche la persona della propria vita!

Quelli in Marocco rientrano tra i viaggi di gruppo all’estero, ma in realtà ci sono molte opzioni anche in Italia. Per venire incontro ai bisogni di tutti, le guide organizzano i viaggi in modo da alternare momenti di relax come sulle spiagge a momenti in visita alle città. Inoltre, un altro fattore molto affascinante è che anche il viaggio nel deserto è già previsto e organizzato al meglio, così da non dover impazzire per fare un’esperienza così particolare.

Lascia un commento