Skip to main content
Da un voto a questo post

La Giordania è sempre stato il tuo viaggio dei sogni, ma non sai da dove cominciare? Prendi in considerazione l’idea di fare un viaggio di gruppo organizzato in Giordania, potrebbe essere una cosa da aggiungere alle cento da fare almeno una volta nella vita

La Giordania è una terra magica che merita di essere visitata almeno per qualche giorno, un tour alla scoperta dei suoi posti unici ti farà scoprire tutto il loro splendore. Petra, il deserto, il Mar Morto, insomma i luoghi da non perdere sono tanti. Non sai con chi partire? Non c’è problema, esistono tanti viaggi di gruppo organizzati a cui puoi prendere parte

Diciamo che in cinque o sei giorni riuscirai a vedere diversi posti, calcola che i voli dall’Italia non sono giornalieri in ogni periodo dell’anno. Scegli il tuo viaggio organizzato di gruppo e assicurati che siano comprese le visite ai posti di cui ti vogliamo parlare.

Viaggio di gruppo organizzato in Giordania: 5 mete da visitare

1. Mar Morto

Questo è il posto più basso del mondo, ben 410 metri circa sotto il livello del mare. Qui l’acqua è salatissima, infatti non è consigliata una vacanza di solo mare in Giordania, ma fare il bagno nel Mar Morto è un’esperienza da fare almeno una volta nella vita. Pensiamo che sia davvero un posto unico e inimitabile e non sarà come fare un bagno in un’acqua normale, l’acqua è così carica di sale e di sali minerali che galleggerai anche se non vuoi. Ricordati che è consigliabile bagnarsi nel Mar Morto per massimo venti minuti, approfitta anche dei fanghi che renderanno la tua pelle liscia e morbida.

viaggio di gruppo organizzato in giordania

SCOPRI IL VIAGGIO IN GIORDANIA

2. Petra

Oltre 2000 anni fa, i Nabatei si insediarono a Petra e la trasformarono in un centro molto importante per il commercio di spezie e seta. Solitamente i tour della città iniziano attraversando il Siq, una sorta di canyon molto stretto, scolpito nelle pareti delle montagne che porta al Khaznah, il tesoro. Si tratta della facciata più famosa, ritratta in milioni di foto, che si eleva per più di 40 metri di altezza e si estende per circa 30 metri di larghezza. Per visitare i monumenti di Petra dedica una giornata intera. Non potrai perderti il Monastero di El Deir e la tomba di Aronne.

viaggio di gruppo organizzato in giordania

3. Aqaba

A circa due ore di auto da Petra, c’è Aqaba, un mondo che sembra totalmente diverso. Affacciata sul Mar Rosso, con vista sui grattacieli di Eilat, qui potrai goderti davvero il mare (a differenza delle zone del Mar Morto!). Questa città evoca le imprese del famoso Lawrence d’Arabia, nazionalista contro gli ottomani durante la prima guerra mondiale. Qui troverai bellissime spiagge sabbiose e se ami lo snorkeling, avrai modo di ammirare coralli e coloratissimi pesci che ti lasceranno a bocca aperta. Perditi tra i banchi del suq e tra le botteghe di souvenir, non dimenticare di assaggiare il pesce perché di solito nel resto della Giordania troverai quasi solo pollo e montone. 



4. Wadi Rum

Questo è un posto che ti sembrerà magico, infatti il deserto del Wadi Rum è stato modellato per migliaia di anni da pioggia e vento e ora è costellato di rocce e sabbie dalle mille sfumature di rosso. Potrai vedere le tende dei beduini, create con lane di capre e divise in due parti, una per le donne, l’altra aperta ad accogliere chiunque passi, spesso con un caffè fumante. Dimentica il nostro caffè, in Giordania è chiaro e aromatizzato al cardamomo. Qui potrai fare delle escursioni in jeep o in sella a un dromedario, non dimenticare di recarti nella Valle della Luna che racchiude delle incisioni rupestri molto antiche.

viaggio di gruppo organizzato in giordania

SCOPRI IL VIAGGIO IN GIORDANIA

5. Madaba

Nel cuore della Terra Santa, si trova Madaba, la città dei mosaici. Madaba faceva parte della provincia romana d’Arabia quindi anche qui si sviluppò il cristianesimo, che divenne la religione ufficiale nel IV secolo. Le chiese di questa zona erano adornate da bellissimi mosaici pavimentali, tipici proprio del periodo. Non perderti la Chiesa Greco Ortodossa di San Giorgio perché al suo interno c’è uno speciale mosaico che rappresenta una mappa dell’antica Terra Santa, raffigura infatti tutto il territorio che va da Gerusalemme al Delta del fiume Nilo.

viaggio di gruppo organizzato in giordania

Viaggio di gruppo organizzato in Giordania: due errori da non commettere

Prima di andare alla scoperta di questa meravigliosa terra devi tenere in considerazione due cose fondamentali per non avere brutte sorprese. Ecco la prima: come accennavamo prima, il Mar Morto può essere un luogo dove rilassarsi e divertirsi, ma non ti consigliamo di sostare nella zona molti giorni. Proprio perché fare un bagno lì non è come fare un bagno nel nostro mare. L’acqua è così salata che praticamente è impossibile nuotare. In ogni caso, ci sono zone perfette per i fanghi. Seconda cosa, la Giordania è un luogo pieno di tradizioni locali davvero autentiche ed interessanti, non organizzare un viaggio fai da te, ma affidati a qualcuno che conosce questo bellissimo Paese e prendi parte a un’esperienza di gruppo da condividere.